-> Informazioni

La tua posizione

Modena, MO

Cambia posizione

Cercafarmaco su smartphone Android e Apple
Se hai uno smartphone o un tablet cercafarmaco.it è disponibile anche sull'App Store Apple e sul Play Store Android, clicca sui link seguenti per scaricare l'app:

Inserisci Cercafarmaco sul tuo sito
Widget_cercafarmaco

Copia e incolla il codice html del box sotto sul tuo sito:

CUSCUTINE 40 CONFETTI COMPOSTI

Farmaco di automedicazione
VENDITA SENZA RICETTA
Prezzo libero
Immagine non disponibile
Codice: 004639011 Codice EAN:
40 CONFETTI (aloina: 50 mg, senna estratto secco: 3,5000 mg)
Codice ATC A06AB20 :
  • Apparato gastrointestinale e metabolismo
  • Farmaci per la costipazione
  • Lassativi di contatto
  • Lassativi di contatto in associazione

Produttore: GEYMONAT SpA
Temperatura di conservazione: non superiore a +25 gradi
Forma farmaceutica: CONFETTI
Scadenza: 36 MESI
Confezionamento: BLISTER
Prodotti simili

Scheda prodotto

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Stimola la peristalsi intestinale, agendo direttamente sulla mucosadel colon, senza venire assorbito a livello sistemico.

INDICAZIONI

Stipsi.

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR

Ileo meccanico, subocclusione intestinale da causa organica.Ileo paralitico, megacolon congenito.

POSOLOGIA

1-2 compresse rivestite. La dose corretta e' quella minima sufficiente a produrre una facile evacuazione di feci molli. E' consigliabile usare inizialmente le dosi minime previste. Quando necessario, la dose puo' essere poi aumentata, ma senza mai superare quella massima indicata. Assumere preferibilmente la sera, durante il pasto. L'effetto si hadopo 10-12 ore dalla ingestione. I lassativi devono essere usati il meno frequentemente possibile e per non piu' di sette giorni. L'uso perperiodi di tempo maggiori richiede la prescrizione del medico dopo adeguata valutazione del singolo caso. Ingerire insieme ad una adeguata quantita' di acqua (un bicchiere abbondante). Una dieta ricca di liquidi favorisce l'effetto del medicinale.

INTERAZIONI

Nessuno.

EFFETTI INDESIDERATI

L'uso prolungato puo'indurre fenomeni allergici di tipo orticarioide efenomeni di assuefazione con diminuzione dell'effetto lassativo.