La tua posizione

Modena, MO

Cambia posizione

Cercafarmaco su smartphone Android e Apple
Se hai uno smartphone o un tablet cercafarmaco.it è disponibile anche sull'App Store Apple e sul Play Store Android, clicca sui link seguenti per scaricare l'app:

Inserisci Cercafarmaco sul tuo sito
Widget_cercafarmaco

Copia e incolla il codice html del box sotto sul tuo sito:

BENERVA INTRAMUSCOLO 3 FIALE 100MG 1ML

Immagine non disponibile
Codice: 004642068 Codice EAN:
3 PREPARAZIONE INIETTABILE (tiamina cloridrato: 1 ml 100 mg)
Codice ATC A11DA01 :
  • Apparato gastrointestinale e metabolismo
  • Vitamine
  • Vitamina b1, sola o in associazione con vit b6 e vit b12
  • Tiamina

Produttore: ROCHE SpA
Temperatura di conservazione: a temperatura ambiente
Forma farmaceutica: PREPARAZIONE INIETTABILE
Scadenza: 60 MESI
Confezionamento: SCATOLA
Prodotti simili

Scheda prodotto

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Ha un'azione specifica ed elettiva antinevritica per azione troficadiretta sui lipidi complessi delle guaine nervose.La patogenesi di tali forme ed il sintomo preminente di esse, il dolo-re, sono infatti legati alla scissione dei citati lipidi complessi adopera dell'agente morboso con liberazione di acidi irritanti.La VIT B1 antagonizza questo processo.Questa azione e'particolarmente evidente a forti e fortissime dosi.Ha un'azione favorente sui processi metabolici del tessuto e dellacellula nervosa.

INDICAZIONI

Nevriti da carenza di VIT B1.

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR

Ipersensibilita'accertata verso il prodotto.

POSOLOGIA

SOMMINISTRAZIONE PER VIA ORALE:Casi lievi e di media gravita': 100 mg ogni 24 ore.Casi gravi: 600-1200 mg (2-4 compresse di Benerva da 300 mg) al giorno per 1-2 settimane, poi 300 mg (1 compressa di Benerva da 300 mg) al giorno per piu' settimane.Le compresse di Benerva a dosaggio elevato (300 mg) permettono di instaurare un trattamento intensivo.SOMMINISTRAZIONE PER VIA PARENTERALE:La somministrazione per via parenterale e' riservata ai casi con alterato assorbimento intestinale, come pure nel trattamento iniziale di carenze acute, accompagnate da polinevriti, disturbi psichici e cardiaci in particolare nell'alcoolismo cronico: 50-200 mg i.m. al giorno.

INTERAZIONI

Nessuna.

EFFETTI INDESIDERATI

Ben tollerato. Segnalati rari casi di reazioni di sensibilizzazione:esantema, diarrea.