-> Informazioni

La tua posizione

Modena, MO

Cambia posizione

Cercafarmaco su smartphone Android e Apple
Se hai uno smartphone o un tablet cercafarmaco.it è disponibile anche sull'App Store Apple e sul Play Store Android, clicca sui link seguenti per scaricare l'app:

Inserisci Cercafarmaco sul tuo sito
Widget_cercafarmaco

Copia e incolla il codice html del box sotto sul tuo sito:

SALI SALSOM.IRRIG. 15 BUSTINE 30G

Farmaco di automedicazione
VENDITA SENZA RICETTA
Prezzo libero
Immagine non disponibile
Codice: 005173024 Codice EAN:
15 SALI (sali minerali: 30 g)
Codice ATC G01AX :
  • Sistema genito-urinario ed ormoni sessuali
  • Antimicrobici ed antisettici ginecologici
  • Antimicrobici ed antisettici, escl.le assoc.con corticoster.
  • Altri antimicrobici ed antisettici

Produttore: TERME DI SALSOMAGG.TABIANO SpA
Temperatura di conservazione: nessuna particolare condizione di conservazione
Forma farmaceutica: SALI
Scadenza: 60 MESI
Confezionamento: BUSTINA/BUSTA SINGOLA
Prodotti simili

Scheda prodotto

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

I sali di Salsomaggiore per irrigazione 3ø BAUME' sono antimicrobici ed antisettici per uso ginecologico.

INDICAZIONI

Coadiuvante nella terapia delle forme infiammatorie e disfunzionaliginecologiche, quale completamento a domicilio delle cure termali.

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR

Ipersensibilita' verso i componenti o altre sostanze strettamente correlate dal punto di vista chimico. Le controindicazioni sono quelle classiche delle cure termali con acque salsobromoiodiche e cioe': processi tubercolari attivi, processi neoplastici, cardiopatie scompensate, neuropatie uremiche, oppure processi acuti febbrili.- I sali di Salsomaggiore per irrigazione 3ø BAUME' non devono essereusati durante la gravidanza e l'allattamento. L'uso va anche evitato nel caso sospettiate uno stato di gravidanza o desideriate pianificareuna meternita'.

POSOLOGIA

Una bustina o piu' bustine in un litro di acqua bollente, una volta algiorno per irrigazione vaginale dopo che la soluzione ha raggiunto latemperatura di 35-37 øC. Non superare le dosi consigliate. Sciogliendo il contenuto di una bustina in un litro d'acqua bollita si ottiene una soluzione di 3 baume', che ha le stesse proprieta' dell'acqua salsoiodica deferrizzata usata per le cure inalatorie negli Stabilimenti Terli di Salsomaggiore. Una lieve opalescenza della soluzione non alterale proprieta' terapeutiche. Per facilitare la dissoluzione della polvere, si consiglia di immergere la bustina nell'acqua durante la bollitura.

INTERAZIONI

Se state usando altri medicinali chiedete consiglio al vostro medico o farmacista.

EFFETTI INDESIDERATI

Rare sono le manifestazioni di iodismo, in soggetti che presentino una particolare intolleranza allo iodio (bruciori e irritazioni della gola, manifestazioni cutanee pruriginosi, ecc), comunque sempre modeste e di pronta risoluzione con la sospensione immediata del trattamento.