Condividi:

ALFATEX UNGUENTO PER OCCHI 3G

Produttore: ALFA INTES (IND.TER.SPLENDORE)
FARMACO DI CLASSE C
RICETTA MEDICA RIPETIBILE
Prezzo:

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Associazione farmacologica tra un farmaco antinfiammatorio steroideo e tre antibiotici. Il prodotto esplica quindi contemporaneamente una potente azione antinfiammatoria insieme ad una azione antimicrobica ad ampio spettro.

INDICAZIONI

Trattamento delle congiuntiviti allergiche, primaverili, flittenularied infettive; blefariti; blefarocongiuntiviti; cheratiti; cheratoendoteliti; cheratocongiuntiviti allergiche; scleriti ed episcleriti; uveiti; flogosi oculari post-chirurgiche e post-traumatiche; lesioni da agenti termici e chimici.

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR

Ipersensibilita' individuale accertata verso il farmaco. I corticosteroidi sono controindicati in pazienti affetti da ipertensione endoculare e da Herpes simplex e la maggior parte delle altre malattie da virus della cornea in fase ulcerativa acuta, salvo associazione con chemioterapici specifici per il virus erpetico; in quest'ultimo caso essi possono favorire l'aggravamento della malattia con opacizzazione irreversibile della cornea; congiuntivite con cheratite ulcerativa anche in fase iniziale (test fluoresceina +). Le tubercolosi e le micosi dell'occhio. Le oftalmie purulente acute, le congiuntiviti purulente. Le blefariti purulente ed erpetiche che possono essere mascherate o aggravatedai corticosteroidi. Orzaiolo. Nelle cheratiti erpetiche se ne sconsiglia l'uso, che puo' essere eventualmente consentito sotto stretta sorveglianza dell'oculista. Gli steroidi per uso topico non vanno utilizzati nelle lesioni o abrasioni corneali: essi infatti ritardano la guarigione dei tessuti lesi favorendo l'insorgenza e la diffusione di eventuali infezioni. Utilizzare con cautela nelle patologie accompagnate da assottigliamento corneale. Ipersensibilita' verso qualsiasi componente della preparazione.

POSOLOGIA

COLLIRIO, POLVERE E SOLVENTE PER SOLUZIONE: 1 - 2 gocce 3 - 4 volte al di' o secondo prescrizione medica. UNGUENTO OFTALMICO: 3 - 4 applicazioni giornaliere. Nel caso in cui fosse previsto anche l'uso del collirio, e' sufficiente una applicazione serale.

INTERAZIONI

Non sono note interazioni farmacologiche derivanti dall'applicazione topica dell'Eubetal Antibiotico.

EFFETTI INDESIDERATI

Occasionalmente puo' dar luogo a sintomatologia consistente in pizzicore e bruciore. In tal caso e' opportuno sospendere il trattamento ed instaurare una terapia adeguata. L'uso prolungato puo' determinare l'insorgenza di cataratta sottocapsulare posteriore e di ipertono oculare. Si chiede ai pazienti, qualora si verificassero effetti collaterali non descritti nel foglio illustrativo, di darne comunicazione al medico o al farmacista. Questa specialita' medicinale contiene tiomersale come conservante e, quindi, e' possibile che si verifichino reazioni allergiche.

Codice: 020558021
Codice EAN:
Codice ATC: S01CA05
  • Organi di senso
  • Oftalmologici
  • Antinfiammatori ed antimicrobici in associazione
  • Corticosteroidi ed antimicrobici in associazione
  • Betametasone ed antimicrobici
Temperatura di conservazione: inferiore a +25 gradi
Forma farmaceutica: UNGUENTO OFTALMICO
Scadenza: 36 MESI
Confezionamento: TUBETTO