Condividi:

AMBROXOLO ABC 20 BUSTINE 15MG

Produttore: ABC FARMACEUTICI SPA
FARMACO DI AUTOMEDICAZIONE
RICETTA MEDICA NON RICHIESTA
Prezzo:

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Mucolitico.

INDICAZIONI

Trattamento delle turbe della secrezione nelle affezioni broncopolmonari acute e croniche.

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR

Pazienti con accertata ipersensibilita' al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti; pazienti con gravi alterazioni epatiche e/o renali. In gravidanza e nell'allattamento l'ambroxolo deve essere usato solo dopo aver consultato il medico e aver valutato con lui il rapporto rischio/beneficio nel proprio caso.

POSOLOGIA

SOLUZIONE DA NEBULIZZARE. Adulti e bambini di eta' superiore a 5 anni: 2-3 ml di soluzione 1-2 volte al giorno. Bambini di eta' inferiore ai 5 anni: 2 ml di soluzione 1-2 volte al giorno. Poiche' nella respirazione profonda di aerosol puo' subentrare tosse si deve cercare di respirare normalmente durante l'inalazione. Si consiglia di riscaldare lasoluzione fino alla temperatura corporea prima dell'inalazione. In pazienti affetti da asma bronchiale si raccomanda di somministrare il consueto broncospasmolitico prima dell'inalazione. La soluzione da nebulizzare puo' essere somministrata mediante il normale apparecchio per aerosolterapia. Puo' anche essere diluita in acqua distillata nel rapporto 1:1. SCIROPPO. Adulti: 10 ml (30 mg) 3 volte al giorno. Bambini fino a 2 anni: 2.5 ml (7.5 mg) 2 volte al giorno. Bambini dai 2 ai 5 anni: 2.5 ml (7.5 mg) 3 volte al giorno. Bambini oltre i 5 anni: 5 ml (15mg) 3 volte al giorno. Si consiglia di assumere lo sciroppo dopo i pasti. Non assumere ambroxolo per i trattamenti protratti.

INTERAZIONI

In genere non interferisce con altri farmaci. Il granulato per sospensione orale contiene saccarosio di cio' si tenga conto in caso di intolleranza ereditaria al fruttosio, sindrome di malassorbimento di glucosio-galattosio, mancanza dell'enzima saccarosio-isoamilasi. Lo sciroppo contiene metile e propile-idrossibenzoati che possono causare reazioni di tipo orticariodide, generalmente reazioni di tipo ritardato comedermatite da contatto, raramente reazioni immediate con orticaria e broncospasmo.

EFFETTI INDESIDERATI

Raramente: stanchezza, secchezza delle fauci, rinorrea, disuria, cefalea, disturbi gastrointestinali (pirosi, dispepsia, stipsi, nausea, vomito), dermatite da contatto o altre reazioni allergiche (soprattutto eruzioni cutanee).

Codice: 025105077
Codice EAN:
Codice ATC: R05CB06
  • Sistema respiratorio
  • Preparati per la tosse e le malattie da raffreddamento
  • Espettoranti, escluse le associazioni con antitosse
  • Mucolitici
  • Ambroxolo
Temperatura di conservazione: nessuna particolare condizione di conservazione
Forma farmaceutica: GRANULATO
Scadenza: 36 MESI
Confezionamento: BUSTINA/BUSTA SINGOLA