Condividi:

BENZIDAMINA ACRAF OS SPRAY15ML

Produttore: ANGELINI SPA
FARMACO DI AUTOMEDICAZIONE
VENDITA SENZA RICETTA
Prezzo:

DENOMINAZIONE

BENZIDAMINA ACRAF 3 MG/ML SPRAY PER MUCOSA ORALE

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Altre sostanze per il trattamento orale locale.

PRINCIPI ATTIVI

Benzidamina cloridrato.

ECCIPIENTI

Glicerolo, etanolo 96%, macrogolgricerolo idrossistearato 40, aroma menta, metile paraidrossibenzoato (E218) , saccarina sodica, acqua depurata.

INDICAZIONI

Trattamento sintomatico di stati irritativo-infiammatori anche associati a dolore del cavo orofaringeo (ad es. gengiviti, stomatiti, faringiti), anche in conseguenza di terapia dentaria conservativa o estrattiva.

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR

Ipersensibilita' accertata al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti elencati.

POSOLOGIA

Adulti: 2-4 spruzzi, 2-6 volte al di' (ogni spruzzo equivale a ml 0,17 di soluzione). Non superare le dosi consigliate.

CONSERVAZIONE

Questo medicinale non richiede alcuna condizione particolare di conservazione.

AVVERTENZE

In un numero limitato di pazienti le ulcerazioni oro-faringee possonoessere segno di patologie piu' gravi. Pertanto, nel caso in cui i sintomi dovessero perdurare, il paziente deve rivolgersi al proprio medico o dentista a seconda delle necessita'. L'uso del prodotto, specie seprolungato, puo' dar luogo a fenomeni di sensibilizzazione. In tal caso, interrompere il trattamento e consultare il medico per istituire idonea terapia. Dopo breve periodo di trattamento senza risultati apprezzabili, consultare il medico. Questo medicinale contiene paraidrossibenzoati che possono causare reazioni allergiche (anche ritardate). L'uso della benzidamina e' sconsigliato in pazienti con ipersensibilita' all'acido salicilico o ad altri FANS. Lo spray per mucosa orale e' particolarmente indicato per pazienti incapaci di gargarizzare.

INTERAZIONI

Non sono state osservate interazioni negative con altri farmaci di comune impiego nella terapia pertinente.

EFFETTI INDESIDERATI

Saltuariamente e' stata riscontrata una sensazione di bruciore sul sito di applicazione dovuta alla componente alcoolica del prodotto. Raramente sono state riportate reazioni di ipersensibilita', sensazione dibruciore e secchezza della bocca. Eccezionalmente a seguito dell'uso di soluzioni contenenti benzidamina (collutori) sono stati osservati casi di laringospasmo e angioedema. Molto raramente e' stata osservata fotosensibilita' a seguito dell'uso sistemico di benzidamina. La segnalazione delle reazioni avverse sospette che si verificano dopo l'autorizzazione del medicinale e' importante, in quanto permette un monitoraggio continuo del rapporto beneficio/rischio del medicinale.

GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO

Non ci sono dati relativi all'uso della benzidamina in gravidanza o durante l'allattamento. Non e' stata studiata l'escrezione del prodottonel latte materno. Gli studi condotti su animali con riferimento aglieffetti in gravidanza e durante l'allattamento sono insufficienti e pertanto il rischio potenziale pe le donne in gravidanza o durante l'allattamento non puo' essere valutato. Durante la gravidanza e l'allattamento lo spray per mucosa orale dovrebbe essere usato solo in caso di effettiva necessita'.

Codice: 023008117
Codice EAN:
Codice ATC: A01AD02
  • Apparato gastrointestinale e metabolismo
  • Stomatologici
  • Altre sostanze per il trattamento orale locale
  • Benzidamina
Temperatura di conservazione: a temperatura ambiente
Forma farmaceutica: SPRAY MUCOSA ORALE
Scadenza: 48 MESI
Confezionamento: FLACONE