Condividi:

BIOZOLENE 7 CAPSULE 50MG

Produttore: BIOINDUSTRIA FARMACEUTICI SRL
FARMACO DI CLASSE C
RICETTA MEDICA RIPETIBILE
Prezzo:

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Antimicotico, inibitore specifico della sintesi degli steroli fungini.La sua attivits'e'stata dimostrata verso micosi opportunistiche, comequelle da Candida spp, Criptococcus neoformans, Mycrosporum spp, Tri-cophyton spp, Blastomices dermatitis, coccidioides immitis, Istoplasmacpasulatum.

INDICAZIONI

Meningite criptococcica e gravi forme di candidosi dell'apparato ga-strointestinale, urogenitale o respiratorio, specie in soggetti immu-nocompromessi.Candidiasi vaginali acute e ricorrenti.Dermatomicosi quali tinea pedis, tinea cruris, tinea corporis, tineacapitis, tinea versiscolor e nel trattamento delle candidiasi cutanee.Candidiasi oro faringea, candidiasi orale atrofica.Terapia delle infezioni micotiche profonde da Candida albicans e Cryp-tococcus neo formans.Prevenzione delle infezioni fungine nei pazienti affetti da neoplasiasottoposti a chemioterapia citotossica.Profilassi nelle forme di candidiasi vaginale ricorrente.

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR

Grave insufficienza epatica, gravidanza, allattamento, eta' inferioreai 16 anni.

POSOLOGIA

Sepsi da candida e criptococcosi meningea 400 mg il primo giorno,quindi 200 mg/die. La durata del trattamento della meningite cripto-coccica e' di 6-8 settimane. La dose giornaliera dovrebbe essere basa-ta sula gravita' dell'infezione.Per la candidiasi vaginale 150 mg in un'unica dose per un solo giornodi terapia.Per le dermatomicosi, la dose usuale e'di 50-150 mg al di in un'unicasomministrazione per 14-28 giorni di terapia.La tinea pedis puo'richiedere un trattamento fino a 42 giorni.Per la candidiasi oro faringea la dose usuale e'50 mg una volta per 7-14 giorni.Per altre infezioni come l'esofagite, le infezioni dell'apparato uri-nario ecc., la dose usuale e' di 50mg /die per 14-30 gg. Questa dosepuo' essere aumentata fino a 100mg/die nei casi particolarmente diffi-cili da trattare.

INTERAZIONI

Presenta interazione con la warfarina, con tolbutamide e sulfoniluree,con idroclorotiazide, con la fenitoina, con la rifampicina, con lateofillina. Nei pazienti sottoposti a trapianto di rene in caso di cotemporanea somministrazione di fluconazolo e ciclosporina A e' consi-gliato il monitoraggio delle concentrazioni plasmatiche di ciclospori-na.

EFFETTI INDESIDERATI

Nausea, vomito, diarrea, flatulenza, dolore addominale, rash cutaneo,cefalea, astenia, vertigini. Occasionalmente alterazioni a carico de-gli enzimi epatici.

Codice: 027269048
Codice EAN:
Codice ATC: J02AC01
  • Antimicrobici generali per uso sistemico
  • Antimicotici per uso sistemico
  • Derivati triazolici
  • Fluconazolo
Temperatura di conservazione: a temperatura ambiente
Forma farmaceutica: CAPSULE
Scadenza: 60 MESI
Confezionamento: BLISTER