Condividi:

KESINT INTRAMUSCOLO 1 FLACONE 1G+F 4ML

Produttore: COPERNICO FARMACEUTICI SRL
FARMACO MUTUABILE
RICETTA MEDICA RIPETIBILE
Prezzo:

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Cefalosporina ad ampio spettro e bassa tossicita, attiva sui germiGram positivi e Gram negativi (compresi: E.coli, Klebsiella pneumoniaeProteus mirabilis, Haemofilus inf., Salmonella, Shigella, Neisseriameningitidis, N.gonorreae).La presenza di un gruppo metossiminico conferisce stabilita'alle beta-lattamasi batteriche. Non viene inattivato di conseguenza dalla mag-gior parte delle betalattamasi prodotte dai germi Gram -, nonche'dallapenicillinasi stafilococcica.E' quindi attiva in vitro contro i ceppi batterici che inattivano lapenicillina e l'ampicillina compresi i vari ceppi di Enterobacter eProteus indolo-positivi.

INDICAZIONI

Di uso elettivo e specifico in infezioni batteriche gravi, di accerta-ta o presunta origine da germi Gram - difficili, o da flora mista, conpresenza di Gram - resistenti ai piu'comuni antibiotici.

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR

Allergia alle cefalosporine e alle penicilline, grave insufficienzarenale, gravidanza, allattamento.

POSOLOGIA

Kesint non viene assorbito a livello gastroenterico, deve pertanto essere somministrato per via parenterale. La posologia varia a giudizio del medico.ADULTIla dose suggerita e' di 1,5-3 grammi al giorno suddivisi in 2-4 somministrazioni ugualmente distanziate.BAMBINIla dose suggerita nei bambini, e' compresa tra 30 e 100 mg/kg al giorno, suddivisa in 2-4 somministrazioni ugualmente distanziate.Il prodotto va preparato nel modo seguente:- usare una siringa con ago non troppo sottile ed aspirare tutto il solvente dalla fiala;- immettere sterilmente lo stesso nel flaconcino- senza estrarre l'ago agitare energicamente la sospensione lattescente senza riscaldare- riaspirare il tutto ed iniettare subito.

INTERAZIONI

L'uso contemporaneo di farmaci nefrotossici quali la kanamicina, stre-ptomicina, colistina, viomicina, polimixina, neomicina, gentamicina odiuretici potenti (furosemide) e' sconsigliabile e comunque assiduocontrollo della funzionalita'renale.La somministrazione contemporanea di probenecid rallenta la sua secre-zione tubulare determinandone concentrazione ematiche piu'alte e pro-lungate.

EFFETTI INDESIDERATI

Nausea, vomito, diarrea, rash cutanei.

Codice: 024136044
Codice EAN:
Codice ATC: J01DC02
  • Antimicrobici generali per uso sistemico
  • Antibatterici per uso sistemico
  • Altri antibatterici beta-lattamici
  • Cefalosporine di seconda generazione
  • Cefuroxima
Temperatura di conservazione: a temperatura ambiente
Forma farmaceutica: PREPARAZIONE INIETTABILE
Scadenza: 18 MESI
Confezionamento: SCATOLA