Condividi:

MEXITIL IV 10 FIALE 10ML 25MG/ML

Produttore: BOEHRINGER INGELHEIM IT.SPA
FARMACO MUTUABILE
RICETTA MEDICA RIPETIBILE
Prezzo:

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Ha uno spiccato effetto antiaritmico, in quanto riduce la velocita' didepolarizzazione del potenziale d'azione (fase O) e pertanto riduce lavelocita' di conduzione, diminuisce la durata del potenziale d'azionee del periodo refrattario effettivo. Ha proprieta' anticonvulsivantidose dipendenti.

INDICAZIONI

Aritmie ventricolari in cardiopatia ischemica.Aritmie ventricolari da digitale.

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR

Morbo di Parkinson, blocco A-V di II e III grado.Gravidanza e allattamento.

POSOLOGIA

VIA ORALE. La dose media giornaliera consigliata di Mexitil per via orale e' 600 mg al di' (1 capsula 3 volte al di'). Per raggiungere rapidamente soddisfacenti livelli ematici e tissutali e' necessario far precedere l'inizio del trattamento da una dose di saturazione di capsuleda somministrarsi a distanza di 2 ore l'una dall'altra. A questa doseiniziale deve seguire dopo 8 ore il regime standard. Se sono stati somministrati oppiacei, la dose iniziale dovra' essere di 600 mg (3 capsule). VIA ENDOVENOSA: La somministrazione di Mexitil fiale deve avvenire solo per via endovenosa, sotto costante controllo del medico. Fase 1: iniziare il trattamento somministrando 250 mg (1 fiala) per endovena lenta (10 minuti). Fase 2: Proseguire poi infondendo per flebo prima250 mg (1 fiala) in un'ora e poi ancora 250 mg (1 fiala) nelle successive 2 ore (cio' si ottiene facilmente diluendo 500 mg, pari a 2 fiale, in 500 ml di soluzione fisiologica salina, ed infondendo meta' soluzione nella prima ora e meta' nelle 2 ore successive per un totale quindi di 3 ore). Fase 3: Continuare per la terapia di mantenimento con 0,5-1,0 mg/min. di Mexitil per flebo. Nel caso si debba ridurre la quantita' di liquidi, si puo' ricorrere a diluizioni inferiori, ferma restando la posologia di Mexitil indicata. Oltre alla soluzione fisiologicasalina, possono essere impiegate altre sostanze, come soluzioni isotoniche di glucosio, fruttosio, bicarbonato di sodio, lattato di sodio. DALLA VIA ENDOVENOSA ALLA VIA ORALE. Il trattamento endovenoso gia' iniziato con Mexitil o con un antiaritmico appartenente al gruppo degli anestetici locali, come lidocaina, puo' essere continuato con la somministrazione orale di Mexitil capsule. In questo caso consigliamo di somministrare 1 capsula di Mexitil mentre l'infusione e' ancora in atto,poco prima che essa termini, e passare poi alla dose media giornaliera indicata.

INTERAZIONI

Non associare ad altri anti aritmici.

EFFETTI INDESIDERATI

Rari ai dosaggi consigliati.Osservati nausea, vomito, disturbi gastrici, disturbi del gusto, sin-ghiozzo, sonnolenza, confusione, vertigine, diplapia.

Codice: 024718037
Codice EAN:
Codice ATC: C01BB02
  • Sistema cardiovascolare
  • Terapia cardiaca
  • Antiaritmici, classe i e iii
  • Antiaritmici, classe ib
  • Mexiletina
Temperatura di conservazione: nessuna particolare condizione di conservazione
Forma farmaceutica: PREPARAZIONE INIETTABILE
Scadenza: 60 MESI
Confezionamento: SCATOLA