Condividi:

MIVACRON EV 5F 10ML 2MG/ML

Produttore: ASPEN PHARMA TRADING LIMITED
FARMACO OSPEDALIERO
USO OSPEDALIERO
Prezzo:

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Miorilassante ad azione periferica.

INDICAZIONI

Bloccante neuromuscolare non depolarizzante altamente selettivo, nondepolarizzante a breve durata di azione e rapido recupero, indicato inanestesia generale per consentire l'intubazione tracheale, rilasciarela muscolatura scheletrica e facilitare la respirazione assistita inun'ampia gamma di procedure chirurgiche.

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR

Ipersensibilita' ai componenti. Cautela in caso di gravi malattie car-diovascolari, asma, ipersensibilita' verso allergeni multipli, miaste-nia grave, carcinomatosi, gravi disordini elettrolitici.Gravidanza, allattamento. Bambini sotto i 2 anni.

POSOLOGIA

Adulti: Somministrazione per iniezione: 0,07mg/kg di peso. Intubazione tracheale: 0,2 mg/kg, somministrata in oltre 30 secondi o 0,25 mg/Kgsomministrato in 2 dosi divise. Somministrazione per infusione: 2mg/ml puo' essere usato non diluito in infusione. Dopo la comparsa dei primi sintomi di recupero dalla dose iniziale, si raccomanda un'infusioneche varia tra 0,5 a 0,6mg/kg/ora. Bambini (2-12 anni): il bolo iniziale consigliato e' di 0,1-0,2 mg/Kg somministrato in 5-15 secondi. La dose di mantenimento successiva di 0,1 mg/Kg.

INTERAZIONI

Anestetici inalatori come alotano, enflurano, isoflurano, antibioticiaminoglicosidici (neomicina) e polipetidici (polimixina), sali di li-tio, sali di magnesio, procainamide, chinidina, lincomicina, tetraci-cline, clindamicina, spectinomicina, propanololo, calcio-antagonisti,furosemide, tiazidi, mannitolo, acetazolamide, chetamina, bloccantigangliari come trimetafano ed esametonio possono incrementare l'effet-to miorilassante. I farmaci antimitotici, gli anti-MAO, l'ecotiopatoioduro, il pancuronio, gli insetticidi organofosforici, alcuni ormonie il bambuterolo riducendo l'attivita' delle colinesterasi plasmatichepossono prolungare l'effetto del blocco neuromuscolare.

EFFETTI INDESIDERATI

Arrossamento cutaneo, eritema, orticaria, ipotensione, tachicardia dibreve durata o broncospasmo attribuibili alla liberazione di istamina.Molto raramente: reazioni anafilattiche o anafilattoidi gravi.

Codice: 028845028
Codice EAN:
Codice ATC: M03AC10
  • Sistema muscolo-scheletrico
  • Miorilassanti
  • Miorilassanti ad azione periferica
  • Altri composti ammonici quaternari
  • Mivacurio cloruro
Temperatura di conservazione: non superiore a +25 gradi, al riparo dalla luce e non congelare
Forma farmaceutica: SOLUZIONE INIETTABILE
Scadenza: 18 MESI
Confezionamento: FIALA