Condividi:

NIFEDIPINA SAND 50CPR 20MG RP

Produttore: SANDOZ SPA
FARMACO MUTUABILE
RICETTA MEDICA RIPETIBILE
Prezzo:

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Calcioantagonista, inibisce selettivamente il flusso del calcio a li-vello coronarico e del muscolo cardiaco. Interviene direttamente sulmetabolismo energetico del miocardio, diminuisce le resistenze corona-riche e periferiche e riduce il fabbisogno di ossigeno nel muscolocardiaco. Aumenta pertanto la resistenza cardiaca agli sforzi, previe-ne lo spasmo coronarico e diminuisce la frequenza delle crisi sintoma-tiche e asintomatiche della cardiopatia ischemica.

INDICAZIONI

Cardiopatia ischemica, ipertensione arteriosa.

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR

Ipersensibilita' nota al principio attivo o ad uno dei componenti delprodotto.Marcata stenosi aortica.Gravidanza e allattamento.Terapia concomitante con rifampicina.Angina instabile e dopo infarto del miocardio recente (almeno 4 set-timane dall'infarto del miocardio).Prudenza in caso di ipotensione, manifesta insufficienza cardiaca edin pazienti in trattamento con farmaci beta bloccanti o farmaci ipo-tensivi.Deve essere usata con cautela nei pazienti con insufficienza epatica.Evitare l'assunzione di altri farmaci potenzialmente mielotossici co-me ad esempio la ticlopidina.

POSOLOGIA

1cpr 2 volte die, fino a un massimo di 60mg al giorno, a seconda del-la patologia.

INTERAZIONI

Potenzia l'effetto degli altri ipotensivi, accentua l'effetto inotroponegativo dei beta bloccanti, degli anti aritmici e della digitale.Potenzia l'effetto antianginoso della trinitrina e dei nitroderivati.L'induzione enzimatica provocata dalla rifampicina non consente di ot-tenere livelli plasmatici efficaci di nifedipina. Si raccomanda parti-colare cautela quando si somministri in associazione a solfato di ma-gnesio per via endovenosa a causa di possibile eccessiva caduta pres-soria. Puo' aumentare i livelli plasmatici di digossina.In singoli casi durante la contemporanea sommnistrazione di nifedipinae chinidina sono stati osservati livelli ridotti di chinidina, oppuredopo la sospensione di nifedipina, un netto aumento dei livelli pla-smatici di chinidina. Il diltiazem dimnuisce la clearance della nife-dipina. L'assunzione contemporanea di succo di pompelmo inibisce ilmetabolismo ossidativo della nifedipina con conseguente aumento dellasua concentrazione plasmatica. Evitare l'assunzione di ticlopidina.

EFFETTI INDESIDERATI

In piu' dell'1% dei casi: astenia, vasodilatazione, palpitazioni, nau-sea, edema periferico, capogiro, cefalea.In meno dell'1% dei casi: sintomatologia simil-anginosa, tachicardia,ipotensione, dolore toracico, stipsi, diarrea, mialgia, irritabilita',parestesia, tremore, vertigine, prurito, rash, alterazione della vi-sta, dispnea, aumento dell'escrezione urinaria giornaliera.Sporadicamente: iperglicemia, disturbi gastroenterici, alterazione de-gli indici di funzionalita' epatica, orticaria, dermatite fotosensibi-le, porpora, iperplasia gengivale, agranulocitosi, ginecomastia, eri-tromelalgia, dermatite esfoliativa.Occasionalmente: anemia, leucopenia, trombocitopenia, epatite, aumentodella fosfatasi alcalina, LDH, disturbi della sfera sessuale, ipoten-sione, pirosi gastrica, flatulenza, insonnia, crampi intestinali, con-gestione nasale, tosse, asma, mal di gola, febbre, brivido, sudorazio-ne, rigidita' e infiammazione articolare, reazione anafilattica.

Codice: 033278019
Codice EAN:
Codice ATC: C08CA05
  • Sistema cardiovascolare
  • Calcio-antagonisti
  • Calcio-antagonisti selettivi con preval.effetto vascolare
  • Derivati diidropiridinici
  • Nifedipina
Temperatura di conservazione: conservare nella confezione originale
Forma farmaceutica: COMPRESSE RILASCIO PROLUNGATO
Scadenza: 36 MESI
Confezionamento: BLISTER