Condividi:

NIFURATEL FAR 14 COMPRESSE VAGINALI 250MG

Produttore: FARMITALIA SRL
FARMACO DI AUTOMEDICAZIONE
RICETTA MEDICA NON RICHIESTA
Prezzo:

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Antiprotozoario, antibatterico, antimicotico.

INDICAZIONI

Affezioni vulvovaginali e leucorree da microorganismi patogeni: germi, Trichomonas, miceti, monilie. Infezioni delle vie urinarie.

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR

Stati di ipersensibilita' al nifuratel.Nelle donne in stato di gravidanza o nella primissima infanzia il prodotto va somministrato nei casi di effettiva necessita', sotto il diretto controllo del medico.

POSOLOGIA

AFFEZIONI VULVO-VAGINALI. Adulti: 1 candeletta o 2-3 g di pomata da introdurre la sera al momento di coricarsi per 10 giorni. Importante: per ottenere il piu' favorevole risultato terapeutico e' necessario chela candeletta sia portata, con un dito, nella parte profonda della vagina. La pomata va applicata con la siringa dosatrice. Per asportare una eventuale secrezione, il mattino successivo, sara' necessaria una abluzione o una irrigazione vaginale. Durante il trattamento astenersi dai rapporti sessuali. 1 confetto 3 volte al giorno dopo i pasti principali, per una settimana, sia nella donna che nel partner. Nelle pazienti che attuano la sola terapia orale, la dose giornaliera dovra' essere portata a 4 o piu' confetti. Bambine: g 1-2 di pomata da introdurrela sera al momento di coricarsi, per 10 giorni. Importante: la pomatava applicata con la siringa dosatrice collegata con l'apposita cannuletta. INFEZIONI DELLE VIE URINARIE. Adulti: 3-6 confetti al giorno perperiodi medi di 1-2 settimane, a seconda dell'entita' e della natura dell'infezione. A giudizio del medico la terapia delle infezioni dellevie urinarie potra' essere protratta o ripetuta con tranquillita'. Istruzioni per l'uso della siringa dosatrice: avvitare la siringa dosatrice sul tubo di pomata, premere quest'ultimo fino ad introdurre nella siringa la quantita' di pomata richiesta (secondo le tacche corrispondenti ai grammi di pomata). Svitare la siringa dal tubo ed introdurla in vagina premendo lo stantuffo. Nelle bambine e nelle vergini, estrarre la cannula dallo stantuffo e avvitarla all'estremita' opposta della siringa prima dell'introduzione in vagina.

INTERAZIONI

Evitare l'assunzione di bevande alcooliche che potrebbero causare senso di malessere o nausea, che comunque regrediscono spontaneamente.

EFFETTI INDESIDERATI

Sono stati segnalati rari casi di eruzioni cutanee su base allergica.

Codice: 020513014
Codice EAN:
Codice ATC: G01AX05
  • Sistema genito-urinario ed ormoni sessuali
  • Antimicrobici ed antisettici ginecologici
  • Antimicrobici ed antisettici, escl.le assoc.con corticoster.
  • Altri antimicrobici ed antisettici
  • Nifuratel
Temperatura di conservazione: nessuna particolare condizione di conservazione
Forma farmaceutica: COMPRESSE VAGINALI
Scadenza: 48 MESI
Confezionamento: BUSTINA/BUSTA SINGOLA