Condividi:

NITROSORBIDE EV 10F 5MG/10ML

Produttore: IST.LUSOFARMACO D'ITALIA SPA
FARMACO OSPEDALIERO
USO OSPEDALIERO
Prezzo:

DENOMINAZIONE

NITROSORBIDE(R) 5 MG/10 ML SOLUZIONE INIETTABILE PER USO ENDOVENOSO

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Vasodilatatori usati nelle malattie cardiache.

PRINCIPI ATTIVI

Ogni fiala contiene: Isosorbide dinitrato 5 mg.

ECCIPIENTI

Sodio cloruro, acqua per preparazioni iniettabili.

INDICAZIONI

Il farmaco e' indicato nel trattamento dell'angina pectoris instabileo particolarmente grave, che non risponde alla terapia orale. Il preparato e' indicato, inoltre, nel trattamento dell'insufficienza ventricolare sinistra, secondaria ad infarto acuto del miocardio o ad altre cause, resistente alle abituali terapie.

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR

Il prodotto e' controindicato in presenza di collasso cardiocircolatorio, di ipotensione grave e nei casi di accertata ipersensibilita' al farmaco. Nello shock cardiogeno il farmaco puo' essere utilizzato a condizione di mantenere una adeguata pressione diastolica aortica. Il sildenafil potenzia gli effetti ipotensivi dei nitrati e, pertanto, la sua co-somministrazione con nitrati organici e' controindicata.

POSOLOGIA

Le fiale devono essere somministrate unicamente per infusione venosa previa diluizione in soluzione fisiologica o altre soluzioni di comuneimpiego. La dose deve essere adattata alla risposta del paziente; in generale si consiglia una dose variabile da 2 a 7 mg/ora, fino ad un massimo di 10 mg/ora. La diluizione delle fiale nel liquido di infusione deve essere fatta immediatamente prima dell'uso e durante l'infusione devono essere attentamente controllate la pressione arteriosa e la frequenza cardiaca del paziente.

CONSERVAZIONE

Questo medicinale non richiede alcuna condizione particolare di conservazione.

AVVERTENZE

Nel corso della somministrazione del preparato e' necessario controllare frequentemente la pressione arteriosa e la frequenza cardiaca. Usare con cautela in pazienti affetti da glaucoma.

INTERAZIONI

Il farmaco puo' agire quale antagonista fisiologico della noradrenalina, dell'acetilcolina, dell'istamina e di altre sostanze. E' possibilela comparsa di assuefazione al preparato e di assuefazione crociata con nitroderivati. La co-somministrazione di sildenafil potenzia l'effetto ipotensivo dei nitrati organici.

EFFETTI INDESIDERATI

Cefalea, vasodilatazione cutanea con arrossamenti, episodi transitoridi vertigini ed astenia, ipotensione arteriosa ortostatica, manifestazioni cutanee, dermatite esfoliativa. Occasionalmente puo' aversi una spiccata sensibilita' agli effetti ipotensivi dei nitroderivati con comparsa anche a dosi terapeutiche di sintomi accentuati quali: nausea, vomito, astenia, agitazione, pallore, sudorazione e collasso. L'alcoolpuo' aumentare questi effetti.

GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO

Nelle donne in stato di gravidanza e nella prima infanzia il prodottova somministrato solo nei casi di effettiva necessita', sotto il diretto controllo del medico.

Codice: 020925069
Codice EAN:
Codice ATC: C01DA08
  • Sistema cardiovascolare
  • Terapia cardiaca
  • Vasodilatatori usati nelle malattie cardiache
  • Nitrati organici
  • Isosorbide dinitrato
Temperatura di conservazione: nessuna particolare condizione di conservazione
Forma farmaceutica: SOLUZIONE INIETTABILE
Scadenza: 60 MESI
Confezionamento: FIALA