Condividi:

PANCREX 100CPS 340MG

Produttore: SANDOZ SPA
FARMACO MUTUABILE
RICETTA MEDICA RIPETIBILE
Prezzo:

DENOMINAZIONE

PANCREX CAPSULE RIGIDE CONTENENTI MICROGRANULI GASTRORESISTENTI

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Digestivi, inclusi gli enzimi.

PRINCIPI ATTIVI

Pancreatina da pancreas di suino con potere enzimatico pari a: lipasi13.000 Unita' FU, amilasi 10.500 Unita' FU, proteasi 550 Unita' FU.

ECCIPIENTI

Cloruro di calcio esaidrato, calcio carbonato, acido edetico, trietilcitrato, poliacrilato dispersione 30%, gelatina, titanio diossido, ferro ossido giallo, eritrosina.

INDICAZIONI

Sindromi da malassorbimento correlate ad insufficienza pancreatica, in particolare fibrosi cistica del pancreas (mucoviscidosi).

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR

Ipersensibilita' verso i componenti o verso altre sostanze strettamente correlate dal punto di vista chimico.

POSOLOGIA

In genere si consigliano da 4 a 6 capsule al giorno da suddividere aipasti. Somministrare immediatamente prima o durante i pasti. Se risultasse difficile deglutire la capsula, aprirla e somministrare il contenuto diluito in acqua o alimenti semisolidi (succo di frutta, etc.) che non richiedono masticazione, ed ingerire immediatamente. E' opportuno non schiacciare ne' masticare i microgranuli, per evitare la distruzione del rivestimento gastroprotettivo. Il contatto dei microgranuli con cibi ad un pH maggiore di 5,5 puo' disciogliere la membrana gastroprotettiva.

CONSERVAZIONE

Non conservare a temperatura superiore a 25 gradi C. Conservare le capsule nella confezione originale

AVVERTENZE

Non sono previste speciali precauzioni per l'uso.

INTERAZIONI

Non sono stati ad oggi evidenziati fenomeni di intolleranza clinica riferibili ad interazioni medicamentose o incompatibilita' con altri farmaci.

EFFETTI INDESIDERATI

Rare reazioni di ipersensibilita' impongono l'interruzione del trattamento. Con dosi estremamente alte di pancreatina sono stati riportati rari casi di iperuricemia e iperuricosuria.

GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO

Non esistono studi adeguati in donne gravide. Il rischio di effetti dannosi a carico del feto e/o del lattante a seguito di assunzione/somministrazione di pancreatina non e' escluso; pertanto l'uso del medicinale in gravidanza e/o nell'allattamento e' da riservare ai casi di assoluta necessita'.

Codice: 021232071
Codice EAN: *
Codice ATC: A09AA02
  • Apparato gastrointestinale e metabolismo
  • Digestivi, inclusi gli enzimi
  • Preparati a base di enzimi
  • Polienzimi
Gruppo merceologico: 7AE2B99
  • Articoli sanitari e dispositivi medici
  • Ortopedia e comfort per la persona
  • Ortopedia
  • Calzature
Temperatura di conservazione: non superiore a +25, conservare il prodotto nella confezione originale
Forma farmaceutica: CAPSULE
Scadenza: 12 MESI
Confezionamento: BLISTER