Condividi:

PERITRATE 50 COMPRESSE 80MG RM

Produttore: TEOFARMA SRL
FARMACO MUTUABILE
RICETTA MEDICA RIPETIBILE
Prezzo:

DENOMINAZIONE

PERITRATE 80 MG COMPRESSE A RILASCIO MODIFICATO

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Vasodilatatori usati nelle malattie cardiache; nitrati organici.

PRINCIPI ATTIVI

Pentaeritritile tetranitrato 80 mg.

ECCIPIENTI

Macrogol 4000; lattosio; magnesio stearato; acido stearico; guar gum;cera carnauba; giallo arancio S.

INDICAZIONI

Trattamento preventivo dell'angina pectoris.

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR

Ipersensibilita' al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti; ipotensione, ipovolemia, cardiomiopatia ipertrofica ostruttiva, stenosi aortica, pericardite costrittiva, stenosi mitralica, anemia marcata, aumentata pressione endocranica da trauma cranico o emorragia cerebrale, glaucoma ad angolo chiuso; co-somministrazione con nitrati organici, a causa del potenziamento degli effetti ipotensivi dei nitrati.

POSOLOGIA

Una compressa prima della colazione del mattino ed un'altra prima delpasto serale.

CONSERVAZIONE

Nessuna speciale precauzione per la conservazione.

AVVERTENZE

Usare con cautela nella grave insufficienza epatica o renale; ipotiroidismo, malnutrizione o ipotermia; storia recente di infarto miocardico. Il prodotto puo' causare cefalea per cui puo' rendersi necessario nelle prime giornate di terapia somministrare dosi inferiori o associare un analgesico. Puo' comparire tolleranza (con effetti terapeutici ridotti) al pentaeritritile tetranitrato e resistenza crociata ad altri nitriti e nitrati.

INTERAZIONI

Associazioni controindicate: va evitata l'associazione con sildenafila causa di un aumento significativo dell'effetto ipotensivo. Associazioni che richiedono precauzioni particolari o un aggiustamento del dosaggio: noradrenalina, acetilcolina, istamina e molti altri agenti (il pentaeritritile puo' agire come antagonista di questi farmaci). L'alcol potenzia l'effetto ipotensivo del farmaco.

EFFETTI INDESIDERATI

Disturbi del sistema nervoso: vertigini, cefalea. Disturbi cardiaci: tachicardia, palpitazioni, bradicardia paradossa. Disturbi vascolari: ipotensione posturale. Disturbi gastrointestinali: nausea, vomito, dolori addominali. Disturbi cutanei e sottocutanei. Rash cutaneo; rari: esantemi, dermatite esfoliativa. Disturbi generali: vampate di calore, debolezza, sudorazioni. Il rash cutaneo puo' richiedere la sospensionedel farmaco; cefalea e' generalmente lieve e transitoria, ma in alcuni casi puo' comparire cefalea forte e persistente.

GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO

Sebbene non vi sia alcuna evidenza di effetti tossici, il prodotto vasomministrato solo in caso di necessita'.

Codice: 010000038
Codice EAN:
Codice ATC: C01DA05
  • Sistema cardiovascolare
  • Terapia cardiaca
  • Vasodilatatori usati nelle malattie cardiache
  • Nitrati organici
  • Pentaeritritile tetranitrato
Temperatura di conservazione: nessuna particolare condizione di conservazione
Forma farmaceutica: COMPRESSE RILASCIO MODIFICATO
Scadenza: 60 MESI
Confezionamento: BLISTER