Condividi:

SODIO CITRATO 3,8% 5F 2ML

Produttore: SALF SPA
FARMACO DI CLASSE C
USO OSPEDALIERO
Prezzo:

DENOMINAZIONE

SODIO CITRATO S.A.L.F.

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Prodotti non terapeutici.

PRINCIPI ATTIVI

Sodio citrato biidrato.

ECCIPIENTI

Acqua per preparazioni iniettabili.

INDICAZIONI

Anticoagulante; da aggiungere al sangue nei tubi da saggio; per umettare siringhe e apparati per la raccolta del sangue.

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR

Non infondere direttamente il medicinale tal quale in vena.

POSOLOGIA

Il sodio citrato viene utilizzato come prodotto ausiliario per la trasfusione del sangue, per umettare gli apparati per la raccolta del sangue. Nelle provette da laboratorio e' generalmente utilizzato nel rapporto di una parte di sodio citrato (soluzione al 3,8%) con nove parti di sangue.

CONSERVAZIONE

Non congelare. Tenere il contenitore ermeticamente chiuso e al riparodalla luce e dal calore.

AVVERTENZE

Usare subito dopo l'apertura del contenitore. La soluzione deve essere limpida, incolore e priva di particelle visibili. Serve per una solaed ininterrotta utilizzazione e l'eventuale residuo non puo' essere utilizzato.

INTERAZIONI

Non pertinente.

EFFETTI INDESIDERATI

Non pertinente.

GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO

Non pertinente.

Codice: 030687038
Codice EAN:
Codice ATC: V07AC
  • Vari
  • Tutti gli altri prodotti non terapeutici
  • Prodotti ausiliari per la trasfusione del sangue
Temperatura di conservazione: al riparo da gelo, calore e luce
Forma farmaceutica: SOLUZIONE ANTICOAGULANTE
Scadenza: 36 MESI
Confezionamento: FIALA