Cercafarmaco.it

SPASMIPUR INIET 50ML 20MG/ML Produttore: RICHTER PHARMA AG

  • PRODOTTO VETERINARIO
  • RICETTA MEDICA RIPETIBILE VETERINARIA IN TRIPLICE CO RICETTA MEDICA RIPETIBILE VETERINARIA IN TRIPLICE CO RICETTA MEDICA RIPETIBILE VETERINARIA IN TRIPLICE CO

DENOMINAZIONE

SPASMIPUR

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Farmci per disturbi motalita' gastrointestinale.

PRINCIPI ATTIVI

Butilbromuro di joscina 20 mg/ml (equivalenti a 13,8 mg/ml di joscina).

ECCIPIENTI

Alcool benzilico (E1519), acqua per preparazioni iniettabili.

INDICAZIONI

Trattamento degli spasmi acuti del tratto gastrointestinale (coliche)e del tratto urinario. Quale ausilio in procedure nelle quali e' richiesta una riduzione dell'attivita' peristaltica del tratto gastrointestinale o una riduzione delle contrazioni del tratto urinario.

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR

Non usare in caso di ileo paralitico, occlusione meccanica o patologie cardiache. Non usare in casi di ipersensibilita' al principio attivoo ad uno degli eccipienti. Non usare in cavalli con glaucoma. Non usare in cavalli di eta' inferiore a 6 settimane.

USO/VIA DI SOMMINISTRAZIONE

Endovenosa, intramuscolare.

POSOLOGIA

Per uso endovenoso o intramuscolare. Cavalli, bovini, suini: 0,2-0,4 mg di butilbromuro di joscina/kg di peso corporeo mediante iniezione endovenosa (equivalenti a 0,1-0,2 ml di prodotto/10 kg di peso corporeo). Pecore: 0,7 mg di butilbromuro di joscina/kg di peso corporeo mediante iniezione endovenosa (equivalenti a 0,35 ml di prodotto/10 kg di peso corporeo). Per ridurre le contrazioni della muscolatura liscia deltratto gastrointestinale o urinario (effetto spasmolitico) : se necessario, il trattamento puo' essere ripetuto una volta 12 ore dopo la prima somministrazione, in base al giudizio del veterinario. Soltanto nei casi in cui l'iniezione endovenosa non sia possibile, il medicinale veterinario puo' essere somministrato per via intramuscolare alla dosepiu' alta indicata per la relativa specie di destinazione. Per procedure cliniche (vedere le indicazioni per l'uso): somministrare immediatamente prima del momento in cui sia richiesta l'inattivita' del trattogastrointestinale o urinario. Per la procedure cliniche, somministrare esclusivamente per via endovenosa. Sia per la somministrazione endovenosa, sia per la somministrazione intramuscolare si raccomanda un'iniezione lenta. Per garantire la somministrazione della dose corretta, il peso corporeo va determinato il piu' accuratamente possibile e vannousati dispositivi di dosaggio o siringhe opportunamente graduate. Il tappo di gomma puo' essere perforato al massimo 25 volte.

CONSERVAZIONE

Questo medicinale veterinario non richiede alcuna condizione particolare di conservazione prima della prima apertura. Dopo la prima apertura, non conservare a temperatura superiore ai 25 gradi C. Periodo di validita' dopo prima apertura del confezionamento primario: 28 giorni.

AVVERTENZE

I cavalli vanno attentamente monitorati dopo il trattamento. Il trattamento e' sostanzialmente sintomatico e la malattia di base va opportunamente gestita. Precauzioni speciali per chi somministra il medicinale veterinario agli animali: le persone con nota ipersensibilita' al butilbromuro di joscina o all'alcool benzilico devono evitare contatti con il medicinale veterinario. L'auto-iniezione accidentale puo' avere effetti cardiaci e circolatori. Evitare l'auto-iniezione accidentale. In caso di auto-iniezione accidentale, rivolgersi immediatamente ad unmedico mostrandogli il foglietto illustrativo o l'etichetta. Il prodotto puo' irritare la pelle e gli occhi. Evitare il contatto con la pelle e gli occhi. In caso di contatto con la pelle, lavare con acqua e sapone. Se l'irritazione persiste, rivolgersi al medico. Lavarsi le mani dopo l'uso. Se il prodotto entra in contatto con gli occhi, lavarli immediatamente con abbondante acqua e rivolgersi al medico se l'irritazione persiste. Sovradosaggio: in caso di sovradosaggio possono manifestarsi sintomi anticolinergici quali ritenzione urinaria, sete, tachicardia, inibizione della motilita' gastrointestinale e disturbi transitori della vista. Se necessario, possono essere somministrati farmaci parasimpaticomimetici. Inoltre, vanno adottate opportune misure di supporto, secondo necessita'. Incompatibilita': in assenza di studi di compatibilita' non miscelare con altri medicinali veterinari.

TEMPO DI ATTESA

Carne, visceri. Bovini: 2 giorni. Cavalli: 3 giorni. Suini: 9 giorni.Ovini: 18 giorni. Latte. Bovini, cavalli, ovini: 12 ore.

SPECIE DI DESTINAZIONE

Cavalli, bovini, pecore e suini.

INTERAZIONI

Questo medicinale puo' potenziare l'effetto tachicardico dei farmaci beta-adrenergici e alterare gli effetti di altri farmaci, quali la digossina. Gli effetti del butilbromuro di joscina possono essere potenziati dall'uso concomitante di altri anticolinergici. Evitare la co-somministrazione con altri farmaci anticolinergici o parasimpaticolitici.

EFFETTI INDESIDERATI

Molto raramente (meno di 1 animale su 10.000 animali trattati, incluse le segnalazione isolate) puo' manifestarsi tachicardia. Nei cavalli,il medicinale veterinario puo' causare coliche a causa dell'inibizione della motilita'.

GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO

Studi di laboratorio sul topo non hanno evidenziato l'esistenza di effetti teratogeni. Non vi sono informazioni sull'uso durante la gravidanza nelle specie di destinazione. Un effetto sulla muscolatura liscia del canale del parto e' possibile. Come tutti gli anticolinergici, il butilbromuro di joscina puo' inibire la produzione di latte. A causa della sua bassa liposolubilita', l'escrezione del butilbromuro di joscina nel latte e' molto bassa. Usare solo conformemente alla valutazionedel rapporto rischio-beneficio.

Codice: 105239014
Codice EAN:

Codice ATC: A03BB01
  • Apparato gastrointestinale e metabolismo
  • Farmaci per disturbi della funzione gastrointestinale
  • Belladonna e derivati, non associati
  • Alcaloidi della belladonna,composti ammonici quat.semisintet
  • Butilscopolamina
Temperatura di conservazione: nessuna particolare condizione di conservazione
Forma farmaceutica: SOLUZIONE INIETTABILE
Scadenza: 30 MESI
Confezionamento: FLACONE

SOLUZIONE INIETTABILE

30 MESI

FLACONE