Condividi:

SPASMOCIBALGINA ADULTI 5 SUPPOSTE

Produttore: NOVARTIS FARMA SPA
FARMACO DI CLASSE C
RICETTA MEDICA RIPETIBILE
Prezzo:

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Analgesico - Antispastico.

INDICAZIONI

Spasmi della muscolatura liscia con spiccata componente dolorosa.

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR

Nei pazienti allergici ai componenti della Spasmo-Cibalgina e nei ragazzi con eta' inferiore ai 14 anni. Spasmo-Cibalgina non deve essere assunta da pazienti allergici al propifenazone o farmaci simili (ad esempio il metamizolo, aminofenazone, fenazone, fenilbutazone), all'aspirina o altri antiinfiammatori (se questi farmaci hanno causato asma o altre reazioni allergiche), alla drofenina cloridrato. Spasmo-Cibalginae' inoltre controindicata nei pazienti con le seguenti disfunzioni: insufficienza della glucosio-6-fosfato-deidrogenasi (favismo), porfiria, glaucoma, stenosi meccanica del tratto intestinale, megacolon, ileo paralitico, stitichezza cronica, ipertrofia prostatica con ritenzione urinaria, miastenia grave, granulocitopenia, intossicazione da analgesici.

POSOLOGIA

Adulti ed adolescenti dai 14 anni in poi: 1-2 supposte al giorno, perun periodo non superiore a qualche giorno. Si raccomanda di non superare le dosi e i tempi di terapia consigliati, senza aver prima consultato il medico.

INTERAZIONI

Il propifenazone, come tutti i farmaci di questo tipo, puo' accentuare gli effetti dell'alcool, pertanto, si sconsiglia di assumere alcolici durante il trattamento con Spasmo-Cibalgina. Se il paziente fosse gia' in trattamento con uno dei seguenti farmaci: antifebbrili, antistaminici, antidiabetici orali, anticoagulanti orali, antidepressivi, farmaci per disturbi cardiaci, deve informare il medico prima di farsi prescrivere Spasmo-Cibalgina.

EFFETTI INDESIDERATI

Raramente, in soggetti ipersensibili, possono verificarsi disturbi digestivi (nausea, vomito, dolori addominali) ed eruzioni cutanee con o senza prurito, orticaria, edema od altre manifestazioni allergiche. Potrebbero verificarsi, inoltre, per la presenza di drofenina, disturbi di tipo anticolinergico quali: secchezza delle fauci, disturbi della visione con midriasi, aritmie cardiache con tachicardia, stipsi (specienei soggetti anziani), aumento della pressione oculare.

Codice: 002518025
Codice EAN: *
Codice ATC: A03DA
  • Apparato gastrointestinale e metabolismo
  • Farmaci per disturbi della funzione gastrointestinale
  • Antispastici associati ad analgesici
  • Anticolinergici sintetici in associazione con analgesici
Temperatura di conservazione: inferiore a +30 gradi
Forma farmaceutica: SUPPOSTE
Scadenza: 60 MESI
Confezionamento: SCATOLA