Condividi:

TUSSOLVINA OS GTT FL 30ML 1%

Produttore: S.F. GROUP SRL
FARMACO DI CLASSE C
RICETTA MEDICA RIPETIBILE
Prezzo:

DENOMINAZIONE

TUSSOLVINA

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Antitosse, escluse le associazioni con espettoranti.

PRINCIPI ATTIVI

Gocce (flacone da 30 ml). 100 ml contengono: nepinalone HCl 1 g. Sciroppo (flacone da 200 ml) 100 ml contengono: nepinalone HCl 0,1 g.

ECCIPIENTI

Gocce: alcool etilico 95%, acqua depurata F.U. q.b. Sciroppo: saccarosio, sorbitolo, glicerina, acido citrico, sodio benzoato, aroma fruttidi bosco, acqua depurata F.U. q.b.

INDICAZIONI

Sedativo della tosse.

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR

Ipersensibilita' individuale accertata verso il farmaco.

POSOLOGIA

Adulti: 10 ml di sciroppo, oppure 1 ml di gocce (20 gocce), pari a 10mg di principio attivo, 3 volte al giorno con intervallo non inferiore a 4 ore. Bambini di eta' superiore agli 8 anni: 5 ml di sciroppo o 10 gocce, pari a 5 mg di principio attivo, 3 volte al giorno con intervallo non inferiore a 4 ore. Tale posologia corrisponde a circa 0,2 mg pro Kg di peso corporeo. Le gocce devono essere preferibilmente diluite con un po' di acqua fredda zuccherata o altra bevanda fredda, o deposte su una zolletta di zucchero. Non superare le dosi consigliate.

CONSERVAZIONE

Nessuna speciale precauzione per la conservazione.

AVVERTENZE

Non essendone state stabilite efficacia e sicurezza d'impiego, il prodotto non va somministrato nei bambini di eta' inferiore agli 8 anni. La preparazione in sciroppo contiene saccarosio: di cio' si tenga conto in caso di diabete o di diete ipocaloriche.

INTERAZIONI

Sebbene il Nepinalone cloridrato non possieda una significativa attivita' sul sistema nervoso centrale, tuttavia e' necessario usare cautela in caso di assunzione contemporanea di altri prodotti dotati di attivita' sedativa centrale quali ad esempio, i tranquillanti, a causa di possibili potenziamenti dell'effetto. E' sconsigliabile l'assunzione contemporanea di farmaci espettoranti o fluidificanti.

EFFETTI INDESIDERATI

Sono stati segnalati occasionalmente episodi di intolleranza gastrica, regrediti rapidamente con la sospensione del trattamento. L'uso di dosi superiori a quelle consigliate potrebbe dar luogo a sonnolenza.

GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO

Nonostante gli studi di teratologia e di tossicita' fetale peri- e post-natale non abbiano evidenziato nessuna azione negativa del farmaco,e' buona norma prudenziale non assumere il farmaco nei primi mesi di gravidanza e durante l'allattamento; e nell'ulteriore periodo di gravidanza solo in caso di effettiva necessita', sotto diretto controllo medico.

Codice: 028621011
Codice EAN:
Codice ATC: R05DB26
  • Sistema respiratorio
  • Preparati per la tosse e le malattie da raffreddamento
  • Antitosse, escluse le associazioni con espettoranti
  • Altri sedativi della tosse
  • Nepinalone
Temperatura di conservazione: nessuna particolare condizione di conservazione
Forma farmaceutica: GOCCE ORALI SOLUZIONE
Scadenza: 36 MESI
Confezionamento: FLACONCINO CONTAGOCCE