Condividi:

VASODIN 30 CAPSULE 40MG RP

Produttore: TEOFARMA SRL
FARMACO MUTUABILE
RICETTA MEDICA RIPETIBILE
Prezzo:

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Calcio-antagonisti selettivi con preval.effetto vascolare.

INDICAZIONI

Ipertensione arteriosa, angina pectoris, insufficienza cardiaca congestizia cronica.

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR

Ipersensibilita' gia' nota verso il principio attivo. Stenosi aorticaserrata. Gravidanza accertata o presunta. Allattamento. In esperimenti su animali e' stato osservato che il peso dei feti e l'incremento ponderale era inferiore alla norma quando il farmaco veniva somministrato nell'ultima fase della gestazione. E' pertanto controindicato l'impiego in gravidanza. E' stato pure osservato che il farmaco viene escreto nel latte materno per cui e' opportuno evitare la somministrazione adonne che allattano. Nel caso in cui si ritenga indispensabile l'impiego della nicardipina, interrompere l'allattamento.

POSOLOGIA

1 capsula due volte al giorno o secondo parere medico.

INTERAZIONI

Il farmaco ha proprieta' vasodilatatrici e quindi puo' potenziare l'effetto di vasodilatatori ed ipotensivi somministrati contemporaneamente. La cimetidina aumenta i livelli plasmatici di nicardipina, il cui dosaggio va eventualmente ridotto. La nicardipina aumenta i livelli plasmatici di ciclosporina: si consiglia pertanto di monitorare tali livelli ed eventualmente di ridurre il dosaggio di ciclosporina.

EFFETTI INDESIDERATI

La costanza dei livelli plasmatici e l'assenza di picchi, legate allaformulazione a rilascio graduale, determinano una minore incidenza edentita' di effetti collaterali. Con Nicardipina sono stati talora segnalati a carico dell'apparato digerente : nausea, anoressia, pirosi gastrica, stitichezza o diarrea ; a carico del sistema cardiovascolare :sensazione di calore od arrossamento del viso, palpitazioni, ipotensione, edema degli arti inferiori. Altri effetti secondari osservati sporadicamente sono : cefalea, sonnolenza, senso di stordimento, scialorrea e minzione frequente. Occasionalmente sono stati osservati aumenti della bilirubina, della SGOT, della SGPT e della fosfatasi alcalina. E' pertanto opportuno procedere a periodici controlli della funzionalita' epatica interrompendo all'occorrenza il trattamento. Sono stati talvolta osservati aumenti della azotemia e della creatininemia. Anche tali parametri devono essere opportunamente controllati interrompendo iltrattamento in caso di constatata anormalita'. In caso di comparsa difenomeni di ipersensibilita', quali rash cutanei e prurito diffuso, e' opportuno sospendere il trattamento. Ugualmente ci si comportera' nei rari casi in cui si osservasse granulocitopenia. Dopo l'assunzione di farmaci vasoattivi - anche se in casi estremamente rari - puo' essere avvertita una sensazione dolorosa a livello toracico : in questo caso e' bene consultare il medico. In pazienti con insufficienza epatica o renale si raccomanda una attenta individualizzazione della dose. Particolare cautela e' consigliata in caso di impiego del farmaco nella fase acuta dell'infarto cerebrale o dell'emorragia cerebrale, od in presenza di ipotensione arteriosa.

Codice: 026060032
Codice EAN:
Codice ATC: C08CA04
  • Sistema cardiovascolare
  • Calcio-antagonisti
  • Calcio-antagonisti selettivi con preval.effetto vascolare
  • Derivati diidropiridinici
  • Nicardipina
Temperatura di conservazione: nessuna particolare condizione di conservazione
Forma farmaceutica: CAPSULE
Scadenza: 36 MESI
Confezionamento: BLISTER