Cercafarmaco.it

ADVANTAGE 40 BLIST 3TUB 1D Produttore: ELANCO ITALIA SPA

  • PRODOTTO VETERINARIO
  • RICETTA MEDICA NON RICHIESTA

DENOMINAZIONE

ADVANTAGE 40 SOLUZIONE SPOT-ON PER CANI

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Prodotto antiparassitario, insetticida e repellente.

PRINCIPI ATTIVI

Imidacloprid 40 mg/pipetta (0,4 ml di una soluzione al 10%). Eccipiente: Butilidrossitoluene (E 321) 0,4 mg/pipetta. Per l'elenco completo degli eccipienti, vedere paragrafo 6.1.

ECCIPIENTI

Butilidrossitoluene E321, alcol benzilico, carbonato di propilene.

INDICAZIONI

Per la prevenzione ed il trattamento delle infestazioni da pulci e per il trattamento dei pidocchi (Trichodectes canis) sui cani inferiori a 4 kg di peso corporeo. Per cani di 4 kg di peso corporeo o piu' grandi, utilizzare l'appropriato prodotto Advantage per cani (vedi paragrafo 4.9). Le pulci sui cani vengono uccise entro un giorno dal trattamento. Un trattamento previene un'ulteriore infestazione da pulci per quattro settimane. Il prodotto puo' essere utilizzato come parte di una strategia di trattamento per il controllo della Dermatite Allergica daPulci (DAP), qualora questa sia stata preventivamente diagnosticata da un medico veterinario.

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR

Non utilizzare su cuccioli non svezzati con meno di 8 settimane d'eta'. Non utilizzare in animali in caso di nota ipersensibilita' al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti.

SICUREZZA NELLE SPECIE DI RIF.

Non e' stato osservato alcun segno clinico avverso utilizzando dosi singole fino 200 mg/kg di peso corporeo (da cinque a otto volte la doseterapeutica), trattamenti giornalieri da 100 mg/kg di peso corporeo per cinque giorni consecutivi oppure trattamenti settimanali a cinque volte il dosaggio massimo per otto settimane consecutive. In rari casi di sovradosaggio o di leccamento del pelo trattato, possono verificarsi disordini del sistema nervoso (ad esempio contrazioni, tremori, atassia, midriasi, miosi, letargia). Negli animali e' improbabile l'avvelenamento in seguito ad assunzione orale accidentale. In questa eventualita', il trattamento deve essere sintomatico e somministrato sotto controllo medico veterinario. Non esistono antidoti specifici noti, ma lasomministrazione di carbone attivo puo' essere di beneficio.

USO/VIA DI SOMMINISTRAZIONE

Modalita' di somministrazione: togliere una pipetta dalla confezione.Per cani di 40 kg di peso corporeo o piu' grandi, utilizzare due pipette. Tenendo la pipetta in posizione verticale, ruotare e togliere il cappuccio. Utilizzare il cappuccio capovolto per ruotare e rimuovere il sigillo della pipetta. Per cani inferiori a 25 kg di peso corporeo: con il cane in piedi sulle quattro zampe, ripartire il pelo tra le scapole fino a rendere visibile la cute. Appoggiare l'estremita' della pipetta sulla cute e spremere piu' volte in modo deciso fino a vuotare tutto il contenuto direttamente sulla cute. Per cani di 25 kg di peso corporeo o piu' grandi: per una facile applicazione il cane deve esserein piedi sulle quattro zampe. Tutto il contenuto della/e pipetta/e deve essere applicato equamente in tre o quattro punti localizzati in differenti siti di applicazione lungo il dorso del cane, a partire dallescapole fino alla base della coda.

POSOLOGIA

Dosaggio e schema posologico. Cane: < 4 kg kg p.c. Prodotto: advantage 40 per cani; numero di pipette: 1 x 0,4 ml; imidacloprid: minimo di 10 mg/kg p.c. Cane: >= 4 < 10 kg kg p.c. Prodotto: advantage 100 per cani; numero di pipette: 1 x 1,0 ml; imidacloprid: minimo di 10 mg/kg p.c. Cane: >= 10 < 25 kg kg p.c. Prodotto: advantage 250 per cani; numero di pipette: 1 x 2,5 ml; imidacloprid: minimo di 10 mg/kg p.c. Cane:>= 25 < 40 kg kg p.c. Prodotto: advantage 400 per cani; numero di pipette: 1 x 4,0 ml; imidacloprid: minimo di 10 mg/kg p.c. Cane: >= 40 kgkg p.c. Prodotto: advantage 400 per cani; numero di pipette: 2 x 4,0 ml; imidacloprid: minimo di 10 mg/kg p.c.La reinfestazione causata dallo sviluppo di nuove pulci presenti nell'ambiente puo' continuare a manifestarsi per sei settimane o oltre dopo l'inizio del trattamento. Puo' pertanto essere necessario piu' di un trattamento, in funzione del livello di pulci presente nell'ambiente. Come complemento in caso di infestazione ambientale, si raccomanda l'ulteriore impiego di un trattamento ambientale idoneo contro le pulci adulte ed i loro stadi di sviluppo. Il prodotto rimane efficace anche se l'animale si bagna, per esempio dopo una nuotata o dopo esposizione ad un acquazzone. Tuttavia, in casi di frequenti nuotate o bagni, puo' rendersi necessario un nuovotrattamento, in funzione della presenza di pulci nell'ambiente. In questi casi non trattare piu' di una volta la settimana. In caso di infestazione da pidocchi e' raccomandato un ulteriore esame veterinario 30giorni dopo il trattamento in quanto alcuni animali possono richiedere un secondo trattamento. Modalita' di somministrazione: togliere una pipetta dalla confezione. Per cani di 40 kg di peso corporeo o piu' grandi, utilizzare due pipette. Tenendo la pipetta in posizione verticale, ruotare e togliere il cappuccio. Utilizzare il cappuccio capovolto per ruotare e rimuovere il sigillo della pipetta. Per cani inferiori a25 kg di peso corporeo: con il cane in piedi sulle quattro zampe, ripartire il pelo tra le scapole fino a rendere visibile la cute. Appoggiare l'estremita' della pipetta sulla cute e spremere piu' volte in modo deciso fino a vuotare tutto il contenuto direttamente sulla cute. Per cani di 25 kg di peso corporeo o piu' grandi: per una facile applicazione il cane deve essere in piedi sulle quattro zampe. Tutto il contenuto della/e pipetta/e deve essere applicato equamente in tre o quattro punti localizzati in differenti siti di applicazione lungo il dorso del cane, a partire dalle scapole fino alla base della coda. In ogni punto ripartire il mantello fino a rendere visibile la cute. Appoggiarel'estremita' della pipetta sulla cute e spremere delicatamente per vuotare una parte del contenuto direttamente sulla cute. Per tutti i cani: non applicare in nessuno dei punti una quantita' eccessiva di soluzione che possa far si' che una parte di quest'ultima coli lungo i fianchi del cane. Il prodotto ha un sapore amaro e occasionalmente puo' verificarsi salivazione se l'animale si lecca sul sito di applicazione immediatamente dopo il trattamento. Cio' non e' un segno di intossicazione e scompare entro alcuni minuti senza trattamento. La corretta applicazione minimizzera' la possibilita' che il cane lecchi il prodotto. Applicare solo su cute integra. Non permettere agli animali trattati recentemente di pulirsi l'un l'altro.

CONSERVAZIONE

Non e' richiesta alcuna particolare precauzione. Conservare lontano da alimenti, bevande e cibo per animali. Periodo di validita' del medicinale veterinario confezionato per la vendita: 5 anni.

AVVERTENZE

Nessuna. Precauzioni speciali per l'impiego negli animali: questo prodotto e' per uso topico e non deve essere somministrato oralmente. Si deve prestare attenzione che il contenuto della pipetta non entri in contatto con gli occhi o la bocca dell'animale trattato. Non permettereagli animali trattati recentemente di pulirsi l'un l'altro. Precauzioni speciali che devono essere adottate dalla persona che somministra il prodotto agli animali: lavarsi a fondo le mani dopo l'uso. Lavare con acqua e sapone qualsiasi contaminazione della cute. Persone con notaipersensibilita' cutanea possono essere particolarmente sensibili a questo prodotto. Evitare il contatto del prodotto con gli occhi o la bocca. Se il prodotto finisce accidentalmente negli occhi, questi devonoessere sciacquati a fondo con acqua. Se l'irritazione oculare o cutanea persiste o se il prodotto viene ingerito accidentalmente, rivolgersi ad un medico. Non mangiare, bere o fumare durante l'applicazione. Non e' stato osservato alcun segno clinico avverso utilizzando dosi singole fino 200 mg/kg di peso corporeo (da cinque a otto volte la dose terapeutica), trattamenti giornalieri da 100 mg/kg di peso corporeo per cinque giorni consecutivi oppure trattamenti settimanali a cinque volte il dosaggio massimo per otto settimane consecutive. In rari casi di sovradosaggio o di leccamento del pelo trattato, possono verificarsi disordini del sistema nervoso (ad esempio contrazioni, tremori, atassia, midriasi, miosi, letargia). Negli animali e' improbabile l'avvelenamento in seguito ad assunzione orale accidentale. In questa eventualita', il trattamento deve essere sintomatico e somministrato sotto controllo medico veterinario. Non esistono antidoti specifici noti, ma la somministrazione di carbone attivo puo' essere di beneficio. Incompatibilita': non note.

TEMPO DI ATTESA

Non pertinente.

SPECIE DI DESTINAZIONE

Cani.

INTERAZIONI

Non e' stata osservata alcuna incompatibilita' tra questo prodotto, al doppio della dose raccomandata, e i seguenti prodotti veterinari di impiego comune: fenthion, lufenuron, milbemicina, febantel, pirantel epraziquantel. La compatibilita' del prodotto e' stata inoltre dimostrata con un'ampia gamma di trattamenti di routine in condizioni di campo, compresa la vaccinazione.

DIAGNOSI E PRESCRIZIONE

La vendita non e' riservata esclusivamente alle farmacie e non e' sottoposta all'obbligo di ricetta medico-veterinaria.

EFFETTI INDESIDERATI

Il prodotto ha un sapore amaro e occasionalmente puo' verificarsi salivazione se il cane lecca il sito di applicazione immediatamente dopo il trattamento. Cio' non e' un segno di intossicazione e scompare entro alcuni minuti senza trattamento (vedere anche paragrafo 4.9 Posologia e via di somministrazione ). In occasioni molto rare, possono verificarsi reazioni cutanee, ad esempio perdita del pelo, rossore, prurito e lesioni della pelle. Sono stati riportati anche stati di agitazione e disorientamento. Eccezionalmente nei cani sono stati riportati salivazione eccessiva e segni nervosi, ad esempio mancanza di coordinazione, tremori e depressione.

GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO

Studi condotti con imidacloprid su ratti e conigli, non hanno mostrato alcun effetto primario embriotossico, teratogeno o di tossicita' riproduttiva. Gli studi su cagne gravide e in lattazione, nonche' sulle loro cucciolate, sono limitati. Finora l'evidenza suggerisce che in questi animali non siano prevedibili effetti avversi.

Codice: 102396140
Codice EAN:

Codice ATC: P53AX17
  • Farmaci antiparassitari, insetticidi e repellenti
  • Ectoparassiticidi, insetticidi e repellenti
  • Ectoparassiticidi per uso topico, inclusi gli insetticidi
  • Altri ectoparassiticidi per uso topico
  • Imidacloprid
Temperatura di conservazione: nessuna particolare condizione di conservazione
Gruppo merceologico: 8AA1
  • Veterinaria
  • Medicinali veterinari
  • Specialita' medicinali veterinarie
Forma farmaceutica: SOLUZIONE SPOT ON
Scadenza: 60 MESI
Confezionamento: TUBETTO

SOLUZIONE SPOT ON

60 MESI

TUBETTO