Cercafarmaco.it

ALAMYCIN LA 300 FL 100ML Produttore: NORBROOK LABORAT.(IRELAND) LTD

  • PRODOTTO VETERINARIO

DENOMINAZIONE

ALAMYCIN LA 300

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Antibatterici per uso sistemico.

PRINCIPI ATTIVI

Ossitetraciclina diidrato pari a ossitetraciclina base 300 mg/ml.

ECCIPIENTI

Magnesio ossido, dimetilacetamide, sodio formaldeide sulfossilato, monoetanolamina, acqua p.p.i..

INDICAZIONI

Trattamento di infezioni primarie o secondarie nei bovini, suini e ovini, provocate da un'ampia gamma di batteri Gram+ e Gram- sensibili all'ossitetraciclina, in particolare: Bordetella bronchiseptica, Corynebacterium pyogenes, Erysipelotrix rhusiopathiae, Pasteurella spp, Staphylococcus spp e Streptococcus spp nonche' anche alcuni Mycoplasma, Rickettsiae, Protozoi e Clamydia. Trattamento di infezioni sistemiche, respiratorie, urinarie locali causate da microrganismi ossitetraciclina sensibili come: pasteurellosi, polmoniti, rinite atrofica, malrossino,anaplasmosi, affezioni articolari e terapia di supporto della mastite, aborto enzootico e cheratocongiuntivite nella pecora.

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR

Non usare in caso di ipersensibilita' alle tetracicline.

USO/VIA DI SOMMINISTRAZIONE

Intramuscolare profonda.

POSOLOGIA

Somministrando il prodotto alla dose standard di 20 mg/kg p.v. si ottiene un'attivita' di 3-4 giorni mentre, alla dose elevata di 30 mg/kg p.v. si ottiene un'attivita' piu' prolungata, che persiste per 5-6 giorni. Bovini, suini e ovini. Dose standard: 20 mg/kg p.v. (1 ml/15 kg p.v.). Dose elevata: 30 mg/kg p.v. (1 ml/10 kg p.v.). Per assicurare ilcorretto dosaggio determinare quanto piu' accuratamente possibile il peso dell'animale per evitare il sotto o sovradosaggio.

CONSERVAZIONE

Conservare a temperatura inferiori a 25 gradi C, proteggere dalla luce. Periodo di validita' dopo la prima apertura del flacone: 28 giorni.

AVVERTENZE

Se in parallelo si effettua un'altra terapia, usare un differente punto di inoculo. Non diluire il prodotto. Se possibile, l'ossitetraciclina deve essere usata esclusivamente in base ai risultati dell'antibiogrammma. Un utilizzo di tale prodotto diverso dalle istruzioni fornite puo' condurre ad un aumento della prevalenza dei batteri resistenti all'ossitetraciclina. Precauzioni speciali che devono essere adottate dalla persona che somministra il prodotto agli animali: persone con accertata ipersensibilita' alle tetracicline non devono avere alcun contatto con il prodotto.

TEMPO DI ATTESA

Carne. Dose standard (1 ml/15 kg p.v.). Bovini, ovini: 28 giorni. Suini: 14 giorni. Dose elevata (1 ml/10 kg p.v.). Bovini: 35 giorni. Suini, ovini: 28 giorni. Latte. Bovini, ovini: 8 giorni.

SPECIE DI DESTINAZIONE

Bovini, suini, ovini.

INTERAZIONI

Nessuna conosciuta.

DIAGNOSI E PRESCRIZIONE

Da vendersi soltanto dietro presentazione di ricetta medico veterinaria in triplice copia non ripetibile.

EFFETTI INDESIDERATI

E' normalmente ben tollerato, tuttavia occasionalmente si puo' verificare una leggera reazione locale, di natura passeggera. L'uso delle tetracicline puo' determinare fenomeni allergici o anafilattici (che recedono con l'uso di adrenalina, cortisonici, ecc.), dismicrobismo intestinale (con dolori colici, grave diarrea, che in alcuni soggetti puo' risultare anche mortale), intolleranza locale (con fenomeni irritativied istolesivi) ed alterazione della funzionalita' epatica (con steatosi ed alterazione delle prove di funzionalita'). Le tetracicline si depositano nel tessuto osseo e nei denti in via di formazione, con possibilita' di dare deformazione e fragilita' ossea. Le tetracicline possono causare fotosensibilita'.

GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO

L'uso delle tetracicline durante l'ultima fase della gravidanza, che comprende il periodo di formazione dei denti e delle ossa, puo' provocare delle macchie sugli stessi e deformazione e fragilita' ossea. Usare solo conformemente alla valutazione del rapporto rischio/beneficio.

Codice: 102807017
Codice EAN:

Codice ATC: J01AA06
  • Antimicrobici generali per uso sistemico
  • Antibatterici per uso sistemico
  • Tetracicline
  • Oxitetraciclina
Temperatura di conservazione: inferiore a +25 gradi e al riparo dalla luce
Gruppo merceologico: 8AA1
  • Veterinaria
  • Medicinali veterinari
  • Specialita' medicinali veterinarie
Forma farmaceutica: SOLUZIONE INIETTABILE
Scadenza: 24 MESI
Confezionamento: FLACONE

SOLUZIONE INIETTABILE

24 MESI

FLACONE