Cercafarmaco.it

ANTISEDAN IM SC FL 10ML Produttore: ORION CORPORATION

  • PRODOTTO VETERINARIO
  • RICETTA MEDICA NON RIPETIBILE VETERINARIA

DENOMINAZIONE

ANTISEDAN

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Antidoti.

PRINCIPI ATTIVI

Atipamezolo cloridrato 5 mg/ml (pari a atipamezolo 4.3 mg/ml).

ECCIPIENTI

Paraidrossibenzoato di metile, cloruro di sodio, acqua per preparazioni iniettabili.

INDICAZIONI

Antagonizza l'effetto sedativo e analgesico della medetomidina o della dexmedetomidina nel cane e nel gatto. E' particolarmente indicato ogni qualvolta si desideri accelerare il risveglio ed il ritorno allo stato normale di veglia dell'animale dopo il trattamento con medetomidina o dexmedetomidina (l'animale e' in grado di camminare da solo e risponde normalmente agli stimoli esterni; cio' permette di evitare faticosi spostamenti, soprattutto con cani di grossa taglia).

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR

Non utilizzare in caso di ipersensibilita' al principio attivo o ad uno degli eccipienti.

USO/VIA DI SOMMINISTRAZIONE

Intramuscolare, sottocutanea.

POSOLOGIA

Si raccomanda la somministrazione per via intramuscolare (IM) o sottocutanea (SC). L'effetto del medicinale e' piu' rapido in seguito a somministrazione IM. Se necessario, e' possibile ripetere la somministrazione del medicinale. L'atipamezolo viene somministrato da 15 a 60 minuti dopo la somministrazione di medetomidina o dexmedetomidina. La completa normalizzazione psico-fisica del soggetto avviene di norma entro 5-10 minuti. Nel cane, la dose calcolata in millilitri corrisponde alla dose di Domitor o Dexdomitor 0,5 mg/ml. La dose in millilitri e' pari ad un quinto (1/5) del volume della dose di Dexdomitor 0,1 mg/ml. Espressa in mcg, la dose di atipamezolo e' pari a 5 volte la dose di medetomidina ed a 10 volte quella di dexmedetomidina. Nel gatto, la dose espressa in millilitri e' pari alla meta' della dose di Domitor e Dexdomitor 0,5 mg/ml e ad un decimo (1/10) di quella del Dexdomitor 0,1 mg/ml. Espressa in mcg , la dose di atipamezolo e' pari a 2,5 volte la dose di medetomidina ed a 5 volte quella di dexmedetomidina. Per gatti di peso superiore a 3 kg, si raccomanda l'uso di Dexdomitor 0,5 mg/ml.In aggiunta, puo' essere utilizzato per risvegliare animali sedati mediante somministrazione di ketamina in combinazione con Domitor o Dexdomitor. In questo caso, la dose e' pari a quella utilizzata per risvegliare animali sedati mediante somministrazione di Domitor o Dexdomitorda soli. Non deve essere somministrato prima di 30-40 minuti dalla somministrazione di ketamina.

CONSERVAZIONE

Conservare a temperature comprese tra +15 C e +25 gradi C. Proteggeredalla luce. Periodo di validita' dopo prima apertura del confezionamento primario: 3 mesi.

AVVERTENZE

La somministrazione del medicinale veterinario deve essere effettuataesclusivamente dal medico veterinario. Dopo la somministrazione di questo prodotto l'animale dovrebbe risvegliarsi in un luogo tranquillo. Non somministrare per via endovenosa. Non somministrare prima di 30-40minuti successivi alla somministrazione di un'associazione di medetomidina o dexmedetomidina e ketamina, in quanto la ketamina residua puo'causare crisi convulsive. Particolare attenzione va prestata ai soggetti cardiopatici e debilitati. Precauzioni speciali per chi somministra il medicinale veterinario agli animali: evitare il contatto con la cute e le mucose. In caso di contatto accidentale, lavare la cute o le mucose immediatamente con acqua. Persone con nota ipersensibilita' al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti, devono evitare contatti con il medicinale veterinario. Prestare attenzione al fine di evitare l'autoinoculazione accidentale. In caso di autoinoculazione accidentale rivolgersi immediatamente ad un medico e mostrargli il foglietto illustrativo o l'etichetta. Sovradosaggio: i sintomi del sovradosaggio sono tachicardia ed iperattivita' reversibili, ipersalivazione, emesi, diarrea, tachipnea, iperestesia. Questi sintomi sono generalmente moderati e limitati a qualche ora e pertanto non richiedono di solito la somministrazione di alcuna terapia. Incompatibilita': in assenzadi studi di compatibilita' non miscelare con altri medicinali veterinari.

TEMPO DI ATTESA

Non pertinente.

SPECIE DI DESTINAZIONE

Cani, gatti.

INTERAZIONI

Stimolanti centrali non specifici (come 4-aminopiridina) potenziano gli effetti indotti dall'atipamezolo (risveglio). Non dovrebbe essere utilizzato per antagonizzare gli effetti di altri sedativi (come acepromazina, diazepam o oppiacei).

EFFETTI INDESIDERATI

Le reazioni avverse sono molto rare (meno di 1 animale su 10.000, compresi i casi isolati). Sono stati segnalati vomito o eccessiva salivazione, palpitazioni, respirazione affannosa e defecazione ma questi sintomi sono molto rari. Iperattivita' e tachicardia a rapida scomparsa possono essere osservate in alcuni individui.

GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO

Non e' raccomandato l'uso del prodotto durante la gravidanza e l'allattamento. La sicurezza del medicinale veterinario durante la gravidanza e l'allattamento non e' stata stabilita.

Codice: 100104013
Codice EAN:

Codice ATC: V03AB90
  • Vari
  • Tutti gli altri prodotti terapeutici
  • Antidoti
  • Atipamezolo
Temperatura di conservazione: da +15 a +25 gradi, al riparo dalla luce
Gruppo merceologico: 8AA1
  • Veterinaria
  • Medicinali veterinari
  • Specialita' medicinali veterinarie
Forma farmaceutica: SOLUZIONE INIETTABILE
Scadenza: 36 MESI
Confezionamento: FLACONE

SOLUZIONE INIETTABILE

36 MESI

FLACONE