Cercafarmaco.it

APILIFE VAR 1SACCH 2TAVOLETTE Produttore: CHEMICALS LAIF SPA

  • PRODOTTO VETERINARIO
  • RICETTA MEDICA NON RICHIESTA

DENOMINAZIONE

APILIFE VAR

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Antiparassitari.

PRINCIPI ATTIVI

Ogni striscia per arnia contiene: timolo 8,00 g, eucalipto olio 1,72 g, canfora racemica 0,39 g, levomentolo 0,39 g.

ECCIPIENTI

Resina fenolica espansa (5 cm x 7,5 cm x 0,5 cm).

INDICAZIONI

Trattamento della varroasi causata da Varroa destructor.

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR

Non utilizzare durante la produzione del miele per non alterarne il il gusto. Non utilizzare quando la temperatura massima giornaliera e' superiore a 30 gradi C.

SICUREZZA NELLE SPECIE DI RIF.

In caso di sovradosaggio dovuto ad un'introduzione nell'arnia di un numero maggiore di strisce rispetto a quello corretto, puo' creare un'azione di disturbo sulle api aumentandone lo stress ed inducendo delle modifiche comportamentali che le portano ad uscire dall'arnia ed a sostare all'esterno della stessa. Se si trovano api e larve morte, in talcaso rimuovere le strisce in eccesso.

USO/VIA DI SOMMINISTRAZIONE

In arnia.

POSOLOGIA

1 striscia ogni 7 giorni per ogni arnia, trattamento completo 4 strisce per ogni arnia. Il trattamento deve essere fatto una volta all'anno. Modalita' di somministrazione: effettuare il trattamento prelevando dal sacchetto una striscia e posizionarla in uno dei quattro angoli sopra il nido, lontano dalla covata posta al centro dell'arnia. Richiudere l'arnia e lasciare agire per 7 giorni. La striscia puo' anche essere usata tagliandola in 3-4 pezzi e mettendoli agli angoli dell'arnia. Ripetere il trattamento per 4 volte consecutive. Alla fine del trattamento rimuovere gli eventuali residui presenti. Non e' consigliato l'utilizzo del prodotto in arnie a cassa multipla dove ci si puo' attendere un'efficacia non sufficiente. Piano di lotta integrata L'efficacia tra le arnie puo' variare a seguito delle condizioni circostanti (temperatura, reinfestazione etc.). Il prodotto dovrebbe quindi essere utilizzato come un trattamento fra quelli utilizzati all'interno di un piano di lotta integrata e la caduta dell'acaro essere regolarmente monitorata. Arnie con una caduta media superiore ad un acaro al giorno due settimane dopo l'ultimo trattamento, necessitano di un ulteriore trattamento in inverno o in primavera (preferibilmente con un altro principio attivo).

CONSERVAZIONE

Conservare a temperatura inferiore a 25 gradi C. Non refrigerare o congelare il prodotto. Conservare il prodotto al riparo dalla luce solare diretta. Proteggere dal gelo. Conservare la striscia nella confezione originale. Periodo di validita' dopo la prima apertura del confezionamento primario: tutte le strisce del sacchetto aperto devono essere usate immediatamente.

AVVERTENZE

Il trattamento con temperature superiori a 30 gradi C puo' aumentare lo stress e la mortalita' nelle api adulte e nella covata. Per ottenere una maggiore efficacia usare il prodotto a fine estate dopo il raccolto del miele, quando la quantita' di covata presente e' diminuita. Latemperatura esterna ideale per una buona efficacia del prodotto durante il trattamento e' tra 20-25 gradi C. Ci si puo' attendere un'efficacia insufficiente se la temperatura media esterna e' inferiore a 15 gradi C. Effettuare i trattamenti in assenza di melario. Non usare il prodotto durante la produzione ma dopo il relativo raccolto del miele. Tutte le arnie dello stesso apiario devono essere trattate simultaneamente per evitare il saccheggio. Evitare il disturbo dell'arnia. Non mettere la striscia al centro dell'arnia o vicino alla covata. Non applicare il prodotto vicino ad un nutritore in modo da non ridurre l'alimentazione. Non e' consigliato trattare le arnie quando fa freddo. Precauzioni speciali per chi somministra il prodotto agli animali: a causa di una possibile dermatite da contatto e irritazione della pelle e degli occhi osservata con il timolo, evitare il contatto diretto con la pelle e gli occhi. Maneggiare il prodotto indossando guanti impermeabilied usuali dispositivi di protezione. Dopo l'applicazione lavare le mani ed il materiale a contatto con la striscia con acqua e sapone. In caso di contatto con la pelle lavare accuratamente la parte con acqua esapone. In caso di contatto con gli occhi, sciacquare accuratamente con abbondante acqua corrente ed avvisare un medico. Non inalare. Sovradosaggio: in caso di sovradosaggio dovuto ad un'introduzione nell'arnia di un numero maggiore di strisce rispetto a quello corretto, puo' creare un'azione di disturbo sulle api aumentandone lo stress ed inducendo delle modifiche comportamentali che le portano ad uscire dall'arniaed a sostare all'esterno della stessa. Se si trovano api e larve morte, in tal caso rimuovere le strisce in eccesso.

TEMPO DI ATTESA

Miele: zero giorni. Non usare durante la produzione del miele per evitare di alterarne il gusto.

SPECIE DI DESTINAZIONE

Api (Apis mellifera).

INTERAZIONI

Non usare contemporaneamente con altri farmaci acaricidi.

DIAGNOSI E PRESCRIZIONE

La vendita non e' riservata esclusivamente alle farmacie e non e' sottoposta all'obbligo di ricetta medico veterinaria

EFFETTI INDESIDERATI

Le api possono spostare il cibo posto sotto la striscia. Il trattamento con temperature superiori a 30 gradi C puo' aumentare lo stress e la mortalita' nelle api adulte e nella covata. La colonia puo' agitarsileggermente durante il trattamento. Si puo' manifestare una riduzionenell'accettazione del nutrimento se la fase di alimentazione coincidecon quella del trattamento.

GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO

Non pertinente.

Codice: 103132015
Codice EAN:

Codice ATC: P53AX30
  • Farmaci antiparassitari, insetticidi e repellenti
  • Ectoparassiticidi, insetticidi e repellenti
  • Ectoparassiticidi per uso topico, inclusi gli insetticidi
  • Altri ectoparassiticidi per uso topico
  • Associazioni di altri ectoparassiticidi per uso topico
Temperatura di conservazione: inferiore a +25 gradi, non congelare e non refrigerare
Gruppo merceologico: 8AA1
  • Veterinaria
  • Medicinali veterinari
  • Specialita' medicinali veterinarie
Forma farmaceutica: STRISCIA PER ALVEARE
Scadenza: 24 MESI
Confezionamento: SACCHETTO

STRISCIA PER ALVEARE

24 MESI

SACCHETTO