Cercafarmaco.it

BRONCHISHIELD 5F 1D+5F 1D 1ML Produttore: ZOETIS ITALIA SRL

  • PRODOTTO VETERINARIO
  • RICETTA MEDICA NON RIPETIBILE VETERINARIA

DENOMINAZIONE

BRONCHI-SHIELD

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Immunologici per cani. Vaccini batterici vivi.

PRINCIPI ATTIVI

Una dose di vaccino da 1 ml. Frazione liofilizzata: bordetella bronchiseptica, viva, ceppo 92B: 2,1 x 10^6 a 5,5 x 10^8 CFU.

ECCIPIENTI

Acqua per iniezioni q.b. a 1 ml.

INDICAZIONI

Per l'immunizzazione attiva dei cani di 8 settimane di eta' o oltre per la riduzione dei segni clinici di tosse causati da Bordetella bronchiseptica. Durata della protezione del vaccino: 1 anno. Inizio dell'immunita': da 5 giorni dopo la vaccinazione.

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR

Non vaccinare animali malati. Non vaccinare animali sotto trattamentocon antibiotici o immunosoppressivi. Non utilizzare in cagne gravide o in allattamento.

USO/VIA DI SOMMINISTRAZIONE

Endonasale.

POSOLOGIA

Vaccinazione primaria. Cani di eta' superiore alle 8 settimane di eta': una dose da 1 ml; introdurre 0,5 ml di vaccino in ogni narice. Per cani di grossa taglia (>15 kg): una dose da 1 ml in una sola narice. Somministrare la dose almeno 5 giorni prima del periodo di rischio anticipato, e.g. temporaneo inserimento in un canile. Vaccinazione di richiamo: vaccinazione annuale con una dose. Ricostituire il contenuto liofilizzato con il diluente in maniera asettica. Agitare bene prima dell'uso. Il vaccino deve essere utilizzato immediatamente. La testa del cane deve essere posizionata con il tartufo rivolto in alto e la bocca chiusa, in maniera da forzare la respirazione attraverso le narici. Somministrare il prodotto goccia a goccia nelle narici.

CONSERVAZIONE

Conservare e trasportare ad una temperatura compresa fra 2 e 8 gradi C. Proteggere dalla luce. Non congelare. Periodo di validita' dopo ricostituzione conformemente alle istruzioni: usare immediatamente.

AVVERTENZE

Il prodotto contiene batteri vivi e deve essere somministrato solo per via intranasale. La somministrazione per via parenterale puo' provocare ascessi o infiammazioni. Non utilizzare agenti immunosoppressori entro 1 mese dalla vaccinazione con il farmaco. Non somministrare antibiotici durante i 14 giorni dopo la vaccinazione. I cani vaccinati possono disseminare il ceppo vaccinale di Bordetella bronchiseptica fino a7 settimane dopo la vaccinazione. Durante questo periodo, persone immunodepresse devono evitare il contatto con animali vaccinati. Una precauzione simile e' anche applicabile al contatto con animali immunodepressi o non vaccinati. Il vaccino si e' dimostrato sicuro nei suini. Gatti e cani non vaccinati in contatto con cani vaccinati possono reagire alla presenza del ceppo vaccinale, presentando lievi segni clinici, come starnuti, scolo nasale ed oculare. Altri animali, come conigli e piccoli roditori non sono stati testati. Speciali precauzioni devono essere intraprese al fine di evitare la disseminazione del ceppo vaccinale nella clinica. Se viene somministrato un antibiotico entro 2 settimane dalla vaccinazione, questa dovrebbe essere ripetuta dopo il completamento del trattamento antibiotico. Precauzioni speciali per chi somministra il prodotto agli animali: disinfettare le mani e la strumentazione dopo l'uso. In caso di auto-somministrazione accidentale durantela ricostituzione del prodotto o inalazione del prodotto in aerosol al momento dell'applicazione nelle narici del cane, consultare immediatamente un medico. Le persone che somministrano il prodotto al cane devono essere avvisate che esposizioni ripetute al prodotto attraverso inalazione di prodotto in aerosol, possono provocare in rari casi reazioni di ipersensibilita'. Anche se il rischio che persone immunocompromesse possano infettarsi con Bordetella bronchiseptica e' estremamente basso, tali individui devono essere avvisati che il cane puo' espellereil batterio del vaccino fino a 7 settimane dopo la vaccinazione. Si consiglia a persone immunocompromesse di evitare il contatto con il vaccino o con cani vaccinati durante il periodo di disseminazione. Sovradosaggio: oltre alle reazioni avverse indicate, cuccioli vaccinati con una dose di dieci volte superiore la dose raccomandata possono starnutire una o piu' volte a seguito della vaccinazione. Incompatibilita': non miscelare con altri medicinali veterinari con l'eccezione del diluente fornito per l'uso con il prodotto.

TEMPO DI ATTESA

Non pertinente.

SPECIE DI DESTINAZIONE

Cani.

INTERAZIONI

Non sono disponibili informazioni sulla sicurezza ed efficacia di questo vaccino quando utilizzato con altri medicinali veterinari. Pertanto la decisione di utilizzare questo vaccino prima o dopo un altro medicinale veterinario deve essere valutata caso per caso.

EFFETTI INDESIDERATI

Occasionalmente, puo' presentarsi una tosse transitoria (1 o 2 giorni) nei primi giorni dopo la vaccinazione. Raramente si puo' osservare scolo nasale o oculare a carattere transitorio. In animali, che mostrino segni piu' gravi, puo' essere indicato un appropriato trattamento antibiotico. Comunque, il veterinario deve tenere conto che qualsiasi trattamento antibiotico eseguito entro 14 giorni dopo la vaccinazione, puo' influenzare l'efficacia del vaccino. Possono manifestarsi reazionidi ipersensibilita'. In caso di reazione anafilattica, somministrare adrenalina.

GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO

Non utilizzare in cagne gravide o in allattamento, a causa della mancanza di studi e della possibilita' di disseminazione del ceppo vaccinale.

Codice: 103742021
Codice EAN:

Codice ATC: I07AE01
  • Immunologici
  • Immunologici per canidi
  • Immunologici per cane
  • Vaccini batterici vivi
  • Bordetella
Temperatura di conservazione: da +2 a +8 e al riparo dalla luce
Gruppo merceologico: 8AA1
  • Veterinaria
  • Medicinali veterinari
  • Specialita' medicinali veterinarie
Forma farmaceutica: GOCCE OTORINOLARINGOLOGICHE SOSPENSIONE
Scadenza: 12 MESI
Confezionamento: FIALA

GOCCE OTORINOLARINGOLOGICHE SOSPENSIONE

12 MESI

FIALA