Cercafarmaco.it

CANDIOACAR SPRAY 150ML Produttore: CANDIOLI IST.PROFIL.E FARM.SPA

  • PRODOTTO VETERINARIO
  • RICETTA MEDICA NON RICHIESTA

DENOMINAZIONE

CANDIO ACAR

PRINCIPI ATTIVI

Rotenone 0,3 g/100 g; d-phenothrin 0,038 g/100 g.

ECCIPIENTI

Olio di pino 25,3 g/100 g; glicole dipropilenico 26,822 g/100 g; dimetiletere 47,54 g/100 g.

INDICAZIONI

Trattamento locale delle acariasi respiratorie sostenute da acari di vario genere (Sternostoma tracheacolum e meddai, Rhinonyssus sternostomus ecc.) e che colpiscono uccelli da gabbia e da voliera.

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR

L'impiego del prodotto e' controindicato nei soggetti ammalati e convalescenti. Il prodotto e' inoltre controindicato in quei soggetti che presentino forme di ipersensibilita' nota nei confronti dei principi attivi o dei costituenti dell'eccipiente. E' comunque sconsigliato l'uso del prodotto su animali sensibili (asmatici, allergici ecc.). Non usare su animali con estese lesioni della pelle.

SICUREZZA NELLE SPECIE DI RIF.

L'uso eccessivo del prodotto puo' provocare la comparsa di una sintomatologia riconducibile all'avvelenamento da Rotenone, caratterizzato da irritazione cutanea ed oculare, tremori, depressione del ritmo respiratorio, vomito e convulsioni. In tal caso allontanare i soggetti dall'ambiente contaminato e fargli respirare aria fresca; parallelamente richiedere l'intervento del medico. Evitare un uso eccessivo ed improprio.

USO/VIA DI SOMMINISTRAZIONE

Topica.

POSOLOGIA

Topica. Spruzzare i soggetti da una distanza di 30 cm circa, limitando il trattamento ad una durata di 3-5 secondi al fine di evitare un raffreddamento eccessivo dovuto alla rapida evaporazione del propellentecon conseguente rischio di affezioni respiratorie. Ripetere il trattamento almeno tre volte al giorno. Agitare la bombola prima dell'uso.

CONSERVAZIONE

Recipiente sotto pressione. Conservare il prodotto in luogo fresco edasciutto, al riparo dalle fonti di calore dirette ed indirette.

AVVERTENZE

L'uso, specie se prolungato, dei prodotti per uso topico puo' dare origine a fenomeni di sensibilizzazione; in tal caso interrompere il trattamento ed istituire un'idonea terapia. Non usare per trattamenti prolungati; dopo breve periodo di trattamento senza risultati apprezzabili consultare il medico. Precauzioni speciali per chi somministra il prodotto: il prodotto e' nocivo per contatto con la pelle, per inalazione e per ingestione. Effettuare i trattamenti in un ambiente areato, proteggendosi le mani con un paio di guanti. Durante la somministrazioneevitare di inalare il prodotto, in particolare nel caso di persone particolarmente sensibili come asmatici, allergici, ecc. Dopo l'impiego,risciacquare a lungo le mani con acqua corrente e sapone. Evitare di inalare o di portare il prodotto a contatto con bocca, occhi e mucose in genere; in caso di contatto accidentale lavare accuratamente la parte con abbondante acqua. In caso di malessere consultare immediatamente il medico.

TEMPO DI ATTESA

Non pertinente.

SPECIE DI DESTINAZIONE

Uccelli da gabbia e da voliera.

INTERAZIONI

Evitare l'uso contemporaneo di altri antiparassitari.

DIAGNOSI E PRESCRIZIONE

La vendita non e' riservata esclusivamente alle farmacie e non e' sottoposta all'obbligo di ricetta medico-veterinaria.

EFFETTI INDESIDERATI

La somministrazione del prodotto su canarini fortemente parassitati puo' determinare la comparsa di turbe respiratorie, soprattutto se effettuata in modo eccessivo, sia in termini di durata e numero di trattamenti.

Codice: 103329013
Codice EAN:

Codice ATC: P53AC
  • Farmaci antiparassitari, insetticidi e repellenti
  • Ectoparassiticidi, insetticidi e repellenti
  • Ectoparassiticidi per uso topico, inclusi gli insetticidi
  • Piretrine e piretroidi
Temperatura di conservazione: in luogo asciutto e lontano da fonti di calore dirette
Gruppo merceologico: 8AA1
  • Veterinaria
  • Medicinali veterinari
  • Specialita' medicinali veterinarie
Forma farmaceutica: SPRAY CUTANEO SOLUZIONE
Scadenza: 24 MESI
Confezionamento: BOMBOLETTA

SPRAY CUTANEO SOLUZIONE

24 MESI

BOMBOLETTA