Cercafarmaco.it

CLAMOXYL PAL.TAB. 20CPR 400MG Produttore: ZOETIS ITALIA SRL

  • PRODOTTO VETERINARIO
  • RICETTA MEDICA RIPETIBILE VETERINARIA

DENOMINAZIONE

CLAMOXYL PALATABLE TABLETS COMPRESSE APPETIBILI

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Antibatterici per uso sistemico – penicilline ad ampio spettro-amoxicillina.

PRINCIPI ATTIVI

Ogni compressa da 40 mg, 200 mg, 400 mg contiene rispettivamente: 40 mg. Principio attivo: amoxicillina triidrato pari ad amoxicillina: 40 mg; eccipienti: q.b.a: 280 mg. 200 mg. Principio attivo: amoxicillina triidrato pari ad amoxicillina: 200 mg; eccipienti: q.b.a: 600 mg. 400mg. Principio attivo: amoxicillina triidrato pari ad amoxicillina: 400 mg; eccipienti: q.b.a: 1200 mg. Per l'elenco completo degli eccipienti, vedere paragrafo 6.1.

ECCIPIENTI

Magnesio stearato, silice colloidale, cellulosa microcristallina essiccata, metilcellulosa essiccata, lievito essiccato.

INDICAZIONI

In vitro, Clamoxyl Palatable Tablets e' efficace contro un'ampia gamma di batteri clinicamente importanti nei cani e nei gatti tra cui: cani: haemolytic Streptococcus; Enterobacter spp.; Escherichia coli ; Enterococcus spp.; Proteus spp.; Staphylococcus intermedius; Staphylococcus coagulasi positivo. Gatti: haemolytic Streptococcus ; Bacteroideceae; Escherichia Coli; Enterococcus spp.; Pasteurella multocida Prevotella spp.; Proteus spp.; Staphylococcus spp.coagulasi negativo; ClamoxylPalatable Tablets e' indicato per il trattamento delle infezioni batteriche primarie e secondarie dei cani e dei gatti. In particolare il prodotto e' indicato nei seguenti casi: infezioni dell'apparato digerente, ivi incluse gastriti ed enteriti; infezioni dell'apparato respiratorio, comprese tonsilliti e bronchiti; infezioni dell'apparato genito-urinario, comprese metriti e cistiti; infezioni a carattere locale, quali ascessi e dermatiti; infezioni batteriche secondarie associate a malattie virali

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR

Clamoxyl Palatable Tablets, come tutte le altre penicilline, non deveessere somministrato a conigli e cavie criceti, gerbilli e piccoli roditori in genere e a poligastrici con rumine funzionante. Non usare incaso di ipersensibilita' al principio attivo, ad altri farmaci betalattamici o ad uno qualsiasi degli eccipienti. Non somministrare nei casi di accertata insufficienza renale. L'uso del prodotto e' controindicato dove sono noti casi di resistenza alle penicilline.

SICUREZZA NELLE SPECIE DI RIF.

L'amoxicillina presenta una scarsa tossicita' verso le specie di destinazione, ed e' ben tollerata per somministrazione orale. A parte alcuni casi di diarrea riportati occasionalmente al dosaggio raccomandato,non sono previste reazioni avverse per sovradosaggio accidentale.

USO/VIA DI SOMMINISTRAZIONE

Le compresse devono essere somministrate per via orale; se necessario, possono essere frantumate o disciolte in latte od acqua.

POSOLOGIA

Le compresse devono essere somministrate per via orale; se necessario, possono essere frantumate o disciolte in latte od acqua. La posologia consigliata e' di 4-11 mg/kg due volte al giorno. E' consigliata la dose piu' elevata per il trattamento di animali giovani e di forme sostenute dai seguenti batteri Gram negativi: Bacteroides spp., Escherichia coli, Salmonella spp., Bordetella bronchiseptica, Campylobacter spp., Fusobacterium necrophorum, Klebsiella spp., Pasteurella spp. e Proteus spp. Dosaggi consigliati: Gatti: 1/2-1 compressa da 40 mg due volte al giorno. Cani da 10 kg: 1 - 2 compresse da 40 mg due volte al giorno. Cani da 20 kg: 1/2-1 compressa da 200 mg due volte al giorno; 1/2 compressa da 400 mg per ogni 20 kg di peso due volte al giorno (4 - 11mg di amoxicillina per kg). Dati gli alti livelli serici raggiunti rapidamente dopo la somministrazione orale, il trattamento antibiotico per via parenterale e' generalmente non necessario, anche in presenza di malattie sistemiche. Qualora, pero', il trattamento per via parenterale si rendesse necessario, le compresse possono essere di valido aiuto come terapia di sostegno.

CONSERVAZIONE

Conservare in un luogo asciutto. Proteggere dalla luce. Periodo di validità del medicinale veterinario confezionato per la vendita: 3 anni.Ogni frazione di compressa deve essere utilizzata immediatamente e non conservata.

AVVERTENZE

Precauzioni speciali per l'impiego negli animali: a causa di possibili variazioni nel tempo e geografiche della sensibilita' delle specie microbiche target all'amoxicillina si raccomanda di effettuare l'esame batteriologico e test di sensibilita'. Optare per antibiotici a spettro d'azione piu' ridotto rispetto a quello dell'amoxicillina qualora l'antibiogramma ne confermi la possibile efficacia del trattamento. L'uso improprio del prodotto potrebbe incrementare la prevalenza ai germi resistenti all'amoxicillina e ridurre l'efficacia dei trattamenti con altri antibiotici beta-lattamici a causa della possibile comparsa di resistenza crociata. Precauzioni speciali che devono essere adottate dalla persona che somministra il prodotto agli animali: le penicilline possono causare reazioni da ipersensibilita' a seguito di ingestione o contatto con la pelle. Tali reazioni possono essere occasionalmente molto serie. Si puo' sviluppare ipersensibilita' crociata tra penicilline e cefalosporine e viceversa. Le persone con nota ipersensibilita' all'amoxicillina o ad altre penicilline o a cefalosporine devono evitarecontatti con il medicinale veterinario. Fare attenzione durante la somministrazione del prodotto. In caso di ingestione accidentale, rivolgersi immediatamente ad un medico mostrandogli il foglietto illustrativo o l'etichetta. L'amoxicillina presenta una scarsa tossicita' verso le specie di destinazione, ed e' ben tollerata per somministrazione orale. A parte alcuni casi di diarrea riportati occasionalmente al dosaggio raccomandato, non sono previste reazioni avverse per sovradosaggio accidentale. In assenza di studi di compatibilità non miscelare con altri medicinali veterinari.

TEMPO DI ATTESA

Non pertinente.

SPECIE DI DESTINAZIONE

Cani e gatti.

INTERAZIONI

L'amoxicillina presenta resistenza crociata con l'ampicillina. La somministrazione contemporanea di amoxicillina con antibiotici ad azione batteriostatica, quali tetracicline e macrolidi, deve essere evitata in quanto viene ridotta l'attivita' antibatterica dell'amoxicillina. Alcontrario, e' noto un effetto sinergico tra penicilline semi-sintetiche ed aminoglicosidi.

DIAGNOSI E PRESCRIZIONE

Da vendersi soltanto dietro presentazione di ricetta medico veterinaria ripetibile.

EFFETTI INDESIDERATI

Come con tutti i prodotti contenenti antibiotici, sono possibili fenomeni di intolleranza quali reazioni allergiche e manifestazioni di dismicrobismo intestinale. Raramente possono essere osservati disturbi digestivi (vomito, dispepsia, diarrea) a carattere lieve e transitorio. Reazioni allergiche. Vedere paragrafo 4.10 "Sovradosaggio".

GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO

Puo' essere usato durante la gravidanza e l'allattamento.

Codice: 100089061
Codice EAN:

Codice ATC: J01CA04
  • Antimicrobici generali per uso sistemico
  • Antibatterici per uso sistemico
  • Antibatterici beta-lattamici, penicilline
  • Penicilline ad ampio spettro
  • Amoxicillina
Temperatura di conservazione: al riparo da luce e umidita'
Gruppo merceologico: 8AA1
  • Veterinaria
  • Medicinali veterinari
  • Specialita' medicinali veterinarie
Forma farmaceutica: COMPRESSE
Scadenza: 36 MESI
Confezionamento: BLISTER

COMPRESSE

36 MESI

BLISTER