Cercafarmaco.it

COVINAN INIET F 20ML 100MG/ML Produttore: MSD ANIMAL HEALTH SRL

  • PRODOTTO VETERINARIO
  • RICETTA MEDICA NON RIPETIBILE VETERINARIA

DENOMINAZIONE

COVINAN 100 MG/ML SOSPENSIONE INIETTABILE PER CANI E GATTI

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Regolatori del ciclo estrale.

PRINCIPI ATTIVI

Proligestone 100 mg/ml.

ECCIPIENTI

Lecitina, sorbitano palmitato, polisorbato 40, metil para-idrossibenzoato, propil para-idrossibenzoato, sodio citrato diidrato, potassio diidrogeno fosfato, macrogol 3350, acqua per preparazioni iniettabili.

INDICAZIONI

Controllo dell'estro nella cagna: rinvio permanente dell'estro: iniezioni ripetute somministrate "nell'anestro" indotto da precedente somministrazione di Covinan o altri progestinici; rinvio temporaneo dell'estro: una sola iniezione somministrata in anestro; soppressione dell'estro: una sola iniezione somministrata all'inizio del proestro. Trattamento e prevenzione della falsa gravidanza nella cagna: e' stato dimostrato che una sola iniezione allevia effettivamente la maggior parte delle cagne sia dai sintomi nervosi che dalla lattazione associati alla falsa gravidanza. I risultati delle sperimentazioni dimostrano che l'incidenza della falsa gravidanza e' marcatamente ridotta dopo l'uso di Covinan per il controllo dell'estro, indipendentemente dall'anamnesi della cagna riguardo a questa sindrome. Controllo dell'estro nella gatta: rinvio permanente dell'estro: iniezioni ripetute somministrate "nell'anestro" indotto da precedente somministrazione di Covinan o di altri progestinici; rinvio temporaneo dell'estro: una sola iniezione somministrata durante il diestro o l'anestro; soppressione dell'estro: una sola iniezione somministrata all'inizio dell'estro. Trattamento e prevenzione dell'eczema miliare nel gatto.

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR

Non va somministrato alle cagne che sono state trattate in precedenzacon estrogeni od altri progestinici per falsa gravidanza in corso. Non usare in caso di ipersensibilita' al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti.

SICUREZZA NELLE SPECIE DI RIF.

Sovradosaggio (sintomi, procedure d'emergenza, antidoti), se necessari

USO/VIA DI SOMMINISTRAZIONE

Sottocutanea.

POSOLOGIA

CAGNE: fino a 33 mg/kg di peso vivo. Il dosaggio varia con il peso dell'animale: animali piu' pesanti ricevono in proporzione un dosaggio minore. GATTE: generalmente 1 ml per capo. Modalita' di somministrazione. CAGNE. >>Rinvio permanente dell'estro: prima dose 3 mesi dopo un'iniezione preliminare in proestro o in anestro; seconda dose: dopo altri4 mesi; terza dose e successive dosi: ogni 5 mesi. Se non si riesce amantenere un anestro totale (es. si manifesta un estro "affiorante") si consiglia di effettuare immediatamente un'iniezione seguita poi dallo schema di somministrazione routinario descritto sopra. Dopo il termine delle somministrazioni, il calore successivo si manifestera' in media 6 mesi dopo l'ultima iniezione (variando da 3 a 9 mesi). Si puo' effettuare un'iniezione per il rinvio permanente dell'estro anche nellecagne che vengono presentate al veterinario un po' in ritardo rispetto alle scadenze sopra riportate o che hanno ricevuto in precedenza altri progestinici, purche' il precedente rinvio non sia stato interrottoda un calore. In questi casi la successiva iniezione di Covinan va effettuata dopo 4 mesi e quindi ogni 5 mesi. >>Rinvio temporaneo dell'estro: una sola iniezione in qualsiasi momento dell'anestro, ma preferibilmente non piu' di 1 mese prima dell'effetto che si desidera raggiungere. Il calore successivo si manifestera' in media 6 mesi dopo l'iniezione (variando da 3 a 9 mesi). >>Soppressione dell'estro: una sola iniezione va somministrata il piu' presto possibile dopo il rinvenimento dei segni di proestro. Dopo l'iniezione le perdite ematiche, l'edema vulvare e l'interesse per il maschio diminuiscono gradatamente e scompaiono in genere nel giro di 5 giorni. Il tempo medio necessario per il ritorno dell'estro nella maggior parte delle cagne, sara' di 6 mesi (variando da 3 a 10 mesi). >>Tattamento della falsa gravidanza: somministrazione di una sola dose preferibilmente alla comparsa dei primi sintomi. Nella maggior parte dei casi, i sintomi nervosi scompariranno entro 6 giorni e la lattazione cessera' o si ridurra' di molto 9 giorni dopo l'iniezione. Nel 20% circa dei casi i sintomi ricompariranno un mese dopo il trattamento. GATTE: si consigliano modalita' di somministrazione uguali a quelle descritte per la cagna, tranne che per il rinviotemporaneo dell'estro, nel qual caso le iniezioni possono essere somministrate sia in diestro che in anestro. Poiche' i gatti sono poliestrali stagionali, la ricomparsa del calore dopo il trattamento e' molto variabile. Tuttavia la maggior parte delle gatte andra' in calore 6 mesi e mezzo dopo la somministrazione del medicinale (dato per la soppressione o per il rinvio temporaneo dell'estro). In ogni caso, il ritorno in calore sara' posticipato ulteriormente se sopravviene la stagionedi riposo sessuale (anestro). >>Trattamento e prevenzione dell'eczemamiliare nel gatto (dermatite miliare felina): una sola iniezione, possibilmente ripetuta ogni 4 mesi o piu' frequentemente se necessario, aseconda della risposta clinica ottenuta.

CONSERVAZIONE

Non conservare a temperatura superiore ai 25 gradi C.

AVVERTENZE

Puo' essere impiegato con sicurezza negli animali da riproduzione. Puo' essere usato anche nelle cagne con un'anamnesi di cicli irregolari o in quelle che hanno presentato segni di infezione del tratto urogenitale. Benche' Covinan possa essere impiegato per il trattamento delle cagne al loro primo estro, normalmente questo metodo non e' raccomandato e cosi' pure non si consiglia il trattamento anteriore al primo estro. Somministrare per via sottocutanea, rispettando le normali condizioni di asepsi (es. pulendo e disinfettando il punto d'inoculo). Agitare bene prima dell'uso. Precauzioni speciali per chi somministra il prodotto agli animali: in caso di contatto accidentale con la cute o gli occhi sciacquare accuratamente con acqua. Gli operatori devono lavarsile mani dopo l'impiego del prodotto. Le persone con nota ipersensibilita' al principio attivo devono somministrare il prodotto con cautela ed evitare contatti con il medicinale veterinario. Sovradosaggio: non sono noti effetti negativi dovuti a sovradosaggio.

TEMPO DI ATTESA

Non pertinente.

SPECIE DI DESTINAZIONE

Cagne, gatte.

INTERAZIONI

Non va somministrato alle cagne che sono state trattate in precedenzacon estrogeni od altri progestinici per falsa gravidanza in corso.

DIAGNOSI E PRESCRIZIONE

Da vendersi soltanto dietro presentazione di ricetta medico veterinaria in copia unica non ripetibile.

EFFETTI INDESIDERATI

Come con tutti i progestinici esiste la possibilita' che, con l'uso prolungato del prodotto, si abbiano come effetti collaterali endometrite e piometra ed un transitorio aumento di peso. Tuttavia, nelle prove cliniche condotte con Covinan, l'incidenza dei disturbi uterini e' stata solo dello 0,3% in tutto, e nessun caso si e' verificato nelle cagne inoculate in proestro. L'incidenza delle alterazioni uterine e' stata maggiore (1,4%) negli animali che in precedenza avevano ricevuto progestinici deposito. Le cagne o le gatte possono concepire per alcuni giorni dopo la somministrazione di Covinan per la soppressione dell'estro, anche se i sintomi sono scomparsi. Per questo motivo il contatto con i maschi deve essere evitato per quanto possibile nella prima settimana dopo l'iniezione effettuata a questo stadio del ciclo. Subito dopo l'iniezione puo' verificarsi una breve reazione di dolore. Dal momento che occasionalmente si puo' avere una leggera reazione locale associata ad una certa depigmentazione e perdita di pelo, negli animali a pelle sottile o negli animali da esposizione, si consiglia di iniettareil prodotto per via sottocutanea nell'inguine. Sono stati osservati casi di iperplasia mammaria in seguito al trattamento. In casi molto rari sono state osservate reazioni anafilattiche locali o sistemiche.

GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO

Puo' essere utilizzato durante l'allattamento, ma non durante la gravidanza.

Codice: 101904023
Codice EAN:

Codice ATC: G03DA90
  • Sistema genito-urinario ed ormoni sessuali
  • Ormoni sessuali e modulatori del sistema genitale
  • Progestinici
  • Derivati del pregnene
  • Proligestone
Temperatura di conservazione: non superiore a +25 gradi
Gruppo merceologico: 8AA1
  • Veterinaria
  • Medicinali veterinari
  • Specialita' medicinali veterinarie
Forma farmaceutica: SOSPENSIONE INIETTABILE
Scadenza: 36 MESI
Confezionamento: FLACONE

SOSPENSIONE INIETTABILE

36 MESI

FLACONE