Cercafarmaco.it

CRONOGEST PMSG INTRAMUSCOLO 5 FIALE 600UI. Produttore: INTERVET ITALIA SRL

  • PRODOTTO VETERINARIO
  • RICETTA MEDICA NON RIPETIBILE VETERINARIA

DENOMINAZIONE

CRONO-GEST P.M.S.G.

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Gonadotropina serica.

PRINCIPI ATTIVI

Ogni flacone contiene: Gonadotropina serica equina presentazione da 400 U.I. 400 U.I *; presentazione da 500 U.I. 500 U.I *; presentazione da 600 U.I. 600 U.I*; presentazione da 700 U.I. 700 U.I.*; presentazione da 6000 U.I. 6000 U.I.*.* viene applicata una sovraproduzione del 5%

ECCIPIENTI

Mannitolo 5,0 mg; Sodio fosfato bibasico 0,25 mg; Sodio fosfato monobasico 0,25 mg.SolventeOgni flacone contiene per ml: Sodio fosfato bibasico 0,5 mg; Sodio fosfato monobasico 0,5 mg; Acqua per iniezioni q.b.a 1 ml.

INDICAZIONI

Induzione dei calori (o estri) e sincronizzazione delle ovulazioni negli ovini e nei caprini (pecora, agnella, capra) dopo trattamento con spugne vaginali (Crono-gest Spugne) impregnate di Cronolone (F.G.A. = Fluorogestone acetato) secondo il metodo Crono-gest. Il metodo Crono-gest per l'induzione e la sincronizzazione dell'estro negli ovini e neicaprini si basa su: -L'introduzione di una spugna (Crono-gest Spugne)impregnata di Cronolone nella vagina della pecora, dell'agnella o della capra. -L'inoculazione intramuscolare di gonadotropina serica (Crono-gest P.M.S.G.) al momento dell'estrazione della spugna. Iniettato per via intramuscolare al momento del ritiro delle spugne vaginali (nelle capre in alcuni casi 2 giorni prima), il Cronogest P.M.S.G. favorisce l'instaurarsi di una fase follicolare, provoca la comparsa dei calori e da' il via ad ovulazioni sincronizzate.

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR

Non indicato durante la gravidanza.

USO/VIA DI SOMMINISTRAZIONE

Iniettato per via intramuscolare al momento dei ritiro delle spugne vaginali (nelle capre in alcuni casi 2 giorni prima), il Crono-gest P.M.S.G. favorisce l'instaurarsi di una fase follicolare, provoca la comparsa dei calori e da' il via ad ovulazioni sincronizzate.

POSOLOGIA

allo stesso caproneLa dose di P.M.S.G. da inoculare varia secondo: le caratteristiche delle femmine (razza, eta', attivita' sessuale prolificita', stato fisiologico, ecc.); 1'epoca del trattamento (durante o fuori la stagione degli accoppiamenti); gli obiettivi che si desiderano perseguire.Pecora e Agnella: A causa dei suddetti vari fattori che possono influire sulla scelta della dose di P.M.S.G, si forniscono i seguenti dosaggi indicativi soloa titolo informativo. Durante la stagionedegli accoppiamenti, PecoraAl momento del ritiro dellaspugna inoculare: 300-600 U.I; Fuori dalla stagione degli accoppiamenti: 400-700 U.I. Agnella (7-15 mesi di eta')Al momento del ritiro della spugna inoculare: 400 U.I.Per la scelta di una corretta dose di P.M.S.G. e' opportuno sentire il parere di un Medico Veterinario o il servizio tecnico della Intervet.Quando si usa il Crono-gest fuori della stagione degli accoppiamenti bisogna confrontare i risultati con quelli ottenuti abitualmente nellostesso periodo e non con quelli ottenuti durante la stagione dagli accoppiamenti. Per questo, per ogni applicazione di Crono-gest in un gregge e' bene annotare le condizioni di realizzazione (data, dose di P.M.S.G., tipo di femmina) e i risultati ottenuti. Cio' allo scopo di adattare sempre meglio la dose di P.M.S.G. al gregge ed agli obbiettivi perseguiti. Capra: Nella capra i dosaggi variano secondo l'epoca del trattamento e sono in rapporto alla produzione lattea giornaliera.Epoca del trattamento Prima del Dal 15 giugno Dal 15 settembreCrono-gest (estrazione 15 giugno al 15 settembre al 15 dicembredella spugna):Momento d'inoculazione 48 ore prima 48 ore prima al momento deldel P.M.S.G.: del ritiro del ritiro ritiro della della spugna della spugna spugnaDose di P.M.S.G. secondo laproduzione lattea al momento del trattamento:- meno di 3,5 Kg 600 U.I. 500 U.I. 400 U.I.- piu' di 3,5 Kg 700 U.I. 600 U.I. 500 U.I.Preparazione della soluzione di P.M.S.G.Poiché si consiglia di utilizzare 2 ml di soluzione ricostituita per animale, qui sotto diamo istruzioni su come eseguire la soluzione del confezionamento da 6000 U.I. per ottenere il dosaggio desiderato.Flacone da 6000 U.I.Dosaggio da somministrare (U.I.) 300 400 500 600 640Volume di solvente necessarioper un flacone di P.M.S.G. (ml) 40 30 24 20 18Numero di femmine che possonovenire trattate 20 15 12 10 9Se il volume del solvente e' elevato, per mettere in soluzione il P.M.S.G. liofilizzato utilizzare un flacone pulito e asciutto. Una volta preparata, la soluzione deve essere utilizzata immediatamente.Fecondazione degli oviniI migliori risultati fecondativi si ottengono con la monta individuale (cioe' presentando le femmine ad una ad una al maschio) o con la fecondazione artificiale.Pertanto nella pecora e nell'agnella bisogna eseguire: 2 fecondazionia 48 e a 60 ore dopo l'estrazione della spugna e l'inoculazione di P.M.S.G.Solo con la fecondazione artificiale si puo' eseguire anche: 1 sola inseminazione a 56 ore. Tenendo conto delle ore della giornata in cui avvengono le fecondazioni e' consigliabile estrarre le spugne al mattino. Non presentare lo stesso giorno all'ariete pecore e agnelle. Lasciare riposare i maschi 10 minuti fra una monta e l'altra.Applicare le spugne tenendo conto del numero dei maschi disponibili. Durante la stagione Fuori dalla stagione degli accoppiamenti degli accoppiamentiPer ogni ariete nonpresentare alla 10 pecore o 5 pecore omonta giornalierapiu' di: 7-8 agnelle 3-4 agnelleIntervallo fra ogni gruppodi femmine sincronizzate dapresentare allo stesso ariete 3-4 giorni 7 giorniNel caso di fecondazione artificiale, consultare il Centro di Fecondazione incaricato a tale scopo.Fecondazione dei capriniNella capra la fecondazione deve avvenire dopo la 36a ora dall'estrazione della spugna e precisamente:* primo salto quando la capra accetta l'accoppiamento* secondo salto 12 ore dopo il primo.Se la capra lo accetta, un terzo salto puo' aver luogo 12 ore dopo ilsecondo.Per ogni caprone non presentare alla monta giornaliera piu' di 5 capre. Per meglio sfruttare l'utilizzo dei caproni si consiglia quindi il seguente metodo: per ogni caprone disponibile si applicano le spugne a15 capre contemporaneamente, mentre le spugne verranno ritirate:* a 5 capre dopo 17 giorni* ad altre 5 capre dopo 19 giorni* alle rimanenti 5 capre dopo 21 giorni. Fino al 15 settembre Fino al 31 dicembreIntervallo fra ogni gruppodi 15 capresincronizzate: 8-10 giorni, 3-4 giornida presentare

CONSERVAZIONE

Il Crono-gest P.M.S.G. va conservato al fresco da +6 a +15 gradi centigradi ed al riparo dalla luce.

AVVERTENZE

Il Crono-gest non e' un trattamento per l'infertilita'. Non applicareil metodo Crono-gest a femmine che presentano scoli vaginali (effettuare in questi casi un trattamento antinfettivo appropriato), n a femmine che hanno abortito, senza combattere le cause di abor

TEMPO DI ATTESA

Carne: zero giorni. Latte: zero ore.

SPECIE DI DESTINAZIONE

Ovini, caprini.

Codice: 501723276
Codice EAN:

Codice ATC: G03GA03
  • Sistema genito-urinario ed ormoni sessuali
  • Ormoni sessuali e modulatori del sistema genitale
  • Gonadotropine ed altri stimolanti dell'ovulazione
  • Gonadotropine
  • Gonadotropina sierica
Temperatura di conservazione: a -190 in azoto liquido
Gruppo merceologico: 8AA1
  • Veterinaria
  • Medicinali veterinari
  • Specialita' medicinali veterinarie
Forma farmaceutica: PREPARAZIONE INIETTABILE
Scadenza: 36 MESI
Confezionamento: SCATOLA

PREPARAZIONE INIETTABILE

36 MESI

SCATOLA