Cercafarmaco.it

CYDECTIN 1% INIET FL 500ML OV Produttore: ZOETIS ITALIA SRL

  • PRODOTTO VETERINARIO

DENOMINAZIONE

CYDECTIN 1% 10 MG/ML SOLUZIONE INIETTABILE PER OVINI

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Endectocidi.

PRINCIPI ATTIVI

Moxidectina 10,00 mg/ml.

ECCIPIENTI

Polisorbato 80, fosfato di sodio anidro, Fosfato acido di aodio monoidrato, alcool benzilico, butilidrossitoluene, disodio edetato, glicolepropilenico, acqua per preparazioni iniettabili.

INDICAZIONI

La moxidectina e' indicata per il trattamento di infestazioni causateda parassiti sensibili alla moxidectina. Nematodi gastro- intestinali: Haemonchus contortus, Ostertagia (Teladorsagia) circumcincta (incluse larve quiescenti), Trichostrongylus axei (adulti), Trichostrongylus colubriformis (adulti ed L3), Nematodirus spathiger (adulto), Cooperiacurticei (macmasteri) (adulti), Cooperia punctata (adulti), Gaigeria pachyscelis (L3), Oesophagostomum columbianum (L3), Chabertia ovina (adulto). Nematodi del tratto respiratorio: Dictyocaulus filaria (adulto). Larve di ditteri: Oestrus ovis (L1-L2-L3). Acari della rogna: Psoroptes ovis. La moxidectina ha un persistente effetto di: 5 settimane contro Ostertagia circumcincta, Haemoncus contortus, Psoroptes ovis; 4 settimane contro Gaigeria pachyscelis, Oesophagostomum columbianum; 2 settimane contro Trichostrongylus colubriformis. Alcune prove hanno dimostrato che la moxidectina e' attiva contro ceppi di Haemoncus contortus resistente ai benzimidazolici, ivermectina e doramectina.

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR

Non usare in animali con una storia di precedente vaccinazione controla pedaina. Tale uso puo' causare reazioni di tipo anafilattico, inclusi dispnea, atassia, depressione, morte e aborti.

USO/VIA DI SOMMINISTRAZIONE

Sottocutanea.

POSOLOGIA

200 mcg moxidectina/kg di peso vivo (equivalente a 0,1 ml/5 kg di peso vivo), da somministrare sottocute come singola iniezione. Per la rogna, nei trattamenti terapeutici somministrare due dosi a distanza di 10 giorni. Per la prevenzione e' sufficiente un solo trattamento. Somministrare sottocute davanti o dietro la spalla utilizzando un ago di 1,5-1,2 mm di diametro e 1,5 cm di lunghezza. Per le confezioni da 200 e500 ml si raccomanda l'utilizzo di un idoneo dispositivo multidosatore.

CONSERVAZIONE

Proteggere dalla luce. Conservare a temperatura inferiore a +25 gradiC. Periodo di validita' dopo prima apertura del confezionamento primario: 1 mese.

AVVERTENZE

L'utilizzo ripetuto e frequente di qualsiasi antielmintico puo' determinare resistenza parassitaria nei confronti di questo e di altri antielmintici della stessa classe. Utilizzare particolare attenzione nelladeterminazione della dose nei giovani agnelli per evitare sovradosaggi. Precauzioni speciali per chi somministra il medicinale veterinario agli animali: rispettare le norme di buone pratiche veterinarie. Evitare il contatto diretto con la pelle e gli occhi. Lavarsi le mani dopo l'uso. Altre precauzioni che riguardano l'impatto sull'ambiente La moxidectina soddisfa i criteri per una sostanza (molto) persistente, bioaccumulabile e tossica (PBT); pertanto, l'esposizione dell'ambiente alla moxidectina deve essere limitata per quanto possibile. I trattamentidevono essere somministrati solo quando necessari e devono essere basati sulla conta delle uova fecali o sulla valutazione del rischio di infestazione a livello di animale e/o di mandria. Come altri lattoni macrociclici, la moxidectina potrebbe causare effetti avversi sugli organismi non bersaglio: le feci che contengono moxidectina escrete sul pascolo da parte di animali trattati possono ridurre temporaneamente l'abbondanza di organismi che si nutrono di sterco. A seguito del trattamento di ovini con il prodotto, livelli potenzialmente tossici di moxidectina per le specie di mosche delle stalle possono essere escreti perun periodo superiore a 4 settimane e possono diminuire l'abbondanza di dette mosche durante tale periodo. E' stato stabilito in prove di laboratorio che la moxidectina puo' condizionare temporaneamente la riproduzione degli scarabei stercorari; ciononostante, studi con residui riscontrati non mostrano effetti a lungo termine. Tuttavia, in caso di ripetuti trattamenti con la moxidectina (come con prodotti della stessa classe antielmintica) e' consigliabile non trattare animali sullo stesso pascolo ogni volta, al fine di consentire il recupero delle popolazioni di fauna coprofaga. La moxidectina e' intrinsecamente tossica per gli organismi acquatici, compresi i pesci. Il prodotto deve essere utilizzato unicamente in conformita' alle istruzioni riportate sull'etichetta. Sulla base del profilo di escrezione della moxidectina quandosomministrata sotto forma di formulazione iniettabile agli ovini, glianimali trattati non devono avere accesso ai corsi d'acqua durante i primi 11 giorni successivi al trattamento. Sovradosaggio: sintomi da sovradosaggio sono gli stessi che si osservano raramente alla dose raccomandata. Incompatibilita': in assenza di studi di compatibilita' non miscelare con altri medicinali veterinari.

TEMPO DI ATTESA

Carne, visceri: 82 giorni. Latte: non e' permesso l'uso in pecore cheproducono latte per l'alimentazione umana o per produzioni industriali od in pecore gravide od in asciutta nei 60 giorni precedenti il parto.

SPECIE DI DESTINAZIONE

Ovini.

INTERAZIONI

Non utilizzare in animali vaccinati contro la pedaina.

EFFETTI INDESIDERATI

Molto raramente (meno di 1 animale su 10.000 animali trattati, incluse le segnalazioni isolate) negli animali trattati si possono osservaresalivazione transitoria, depressione, sonnolenza ed atassia. Generalmente non e' necessario un trattamento. I sintomi si risolvono in 24-48ore. Non esiste un antidoto specifico.

GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO

Studi di laboratorio (ratti e conigli) hanno dimostrato che la moxidectina non ha effetti teratogeni od embriotossici alla dose terapeutica. Il prodotto si e' dimostrato sicuro per il suo uso in pecore in gravidanza. L'uso in animali in gravidanza e' possibile.

Codice: 102632039
Codice EAN:

Codice ATC: P54AB02
  • Farmaci antiparassitari, insetticidi e repellenti
  • Endectocidi
  • Lattoni macrociclici
  • Milbemicine
  • Moxidectina
Temperatura di conservazione: inferiore a +25 gradi e al riparo dalla luce
Gruppo merceologico: 8AA1
  • Veterinaria
  • Medicinali veterinari
  • Specialita' medicinali veterinarie
Forma farmaceutica: SOLUZIONE INIETTABILE
Scadenza: 36 MESI
Confezionamento: FLACONE

SOLUZIONE INIETTABILE

36 MESI

FLACONE