Cercafarmaco.it

DAIPRIM IM FL 250ML Produttore: IZO SRL

  • PRODOTTO VETERINARIO

DENOMINAZIONE

DAIPRIM

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Antibatterici per uso sistemico. Associazioni di sulfonamidi e trimetoprim.

PRINCIPI ATTIVI

Sulfamonometossina sodica 0,2 g/ml, Trimetoprim 0,04 g/ml.

ECCIPIENTI

Dimetilacetamide, Tetraglicole, Acqua p.p.i..

INDICAZIONI

Trattamento di tutte le infezioni sostenute da microrganismi sensibili all'associazione Sulfamonometossina-Trimetoprim, quali Gram positiviaerobi (Staphylococcus aureus , Streptococcus spp., Actinomyces spp.,Corynebacterium spp., E. rhusiopathiae , L. monocytogenes), Gram negativi aerobi come Actinobacillus spp., Bordetella spp., Brucella spp., Shigella, Neisseria, Enterobacteriaceae (E. coli , Klebsiella spp., Proteus spp., Salmonella spp., Yersinia spp.), Hemophilus spp., Pasteurella spp., nonche' microrganismi anaerobi come Bacterioides spp., Fusobacterium spp., alcuni Clostridium e Chlamydia, Vibrio. Risultano moderatamente sensibili Moraxella spp., Mycobacterium spp., Nocardia spp. Infezioni del tratto respiratorio: polmoniti, bronchiti acute e croniche, broncopolmoniti, ascessi polmonari, faringiti, laringiti, bronchioectasie. Infezioni del tratto intestinale: gastriti, enteriti, gastroenteriti. Infezioni del tratto urinario e genitale: metriti, vaginiti, cistiti, uretriti. Infezioni generalizzate: setticemie, brucellosi, osteomieliti, mastiti.

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR

Non usare in caso di ipersensibilita' ai principi attivi o ad uno qualsiasi degli eccipienti. Non somministrare ad animali con alterata funzionalita' renale o epatica, o con discrasie ematiche.

USO/VIA DI SOMMINISTRAZIONE

Intramuscolare.

POSOLOGIA

Bovini adulti da carne e bovine lattifere: 30-50 ml/capo al giorno per 2-3 giorni (pari a 20 mg di sulfamonometossina/Kg p.v., pari a 4 mg di trimetoprim/Kg p.v.). Vitelli: 5-10 ml/capo al giorno per 2-3 giorni (pari a 20 mg di sulfamonometossina/Kg p.v., pari a 4 mg di trimetoprim/Kg p.v.). Suini adulti: 10-12 ml/capo al giorno per 2-3 giorni (pari a 20 mg di sulfamonometossina/Kg p.v., pari a 4 mg di trimetoprim/Kg p.v.). Suinetti: 2-3 ml/capo al giorno per 2-3 giorni (pari a 20 mg di sulfamonometossina/Kg p.v., pari a 4 mg di trimetoprim/Kg p.v.). Per assicurare il corretto dosaggio del prodotto determinare quanto piu'accuratamente possibile il peso dell'animale per evitare il sotto- o sovra-dosaggio.

CONSERVAZIONE

Conservare a temperatura non superiore a 25 gradi C. Proteggere dallaluce. Periodo di validita' del medicinale veterinario dopo prima apertura: 28 giorni.

AVVERTENZE

A causa di possibili variazioni nel tempo e geografiche della sensibilita' delle specie microbiche target all'associazione sulfamidico-trimetoprim, si raccomanda di effettuare l'esame batteriologico e test di sensibilita'. L'uso inappropriato del prodotto potrebbe incrementare la prevalenza ai germi resistenti e ridurre l'efficacia dei trattamenticon altri antimicrobici della stessa classe a causa della possibile comparsa di resistenza crociata. Precauzioni speciali per chi somministra il prodotto agli animali: il personale addetto alla manipolazione del prodotto deve seguire le normali precauzioni igieniche. Fare attenzione durante la somministrazione del prodotto per evitare l'autoiniezione accidentale. Non ingerire. In caso di autoiniezione o ingestione accidentali, rivolgersi immediatamente ad un medico. Incompatibilita': in assenza di studi di compatibilita' non miscelare con altri medicinali veterinari.

TEMPO DI ATTESA

Carne, visceri. Bovini: 13 giorni. Suini: 20 giorni. Latte. Bovini: 120 ore (10 mungiture).

SPECIE DI DESTINAZIONE

Bovini, suini.

INTERAZIONI

Non sono descritti fenomeni di antagonismo tra le penicilline e i sulfamidici; tuttavia si sconsiglia la somministrazione parenterale del prodotto in associazione con altri antibiotici. Un'incompatibilita' chimica dei sulfamidici con farmaci solforati (es. purganti salini) puo' essere responsabile di un effetto antagonista.

EFFETTI INDESIDERATI

Nessuno noto.

GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO

In mancanza di studi sulle specie di destinazione usare solo conformemente alla valutazione del rapporto rischio/beneficio.

Codice: 102009026
Codice EAN:

Codice ATC: J01EW17
  • Antimicrobici generali per uso sistemico
  • Antibatterici per uso sistemico
  • Sulfonamidi e trimetoprim
  • Associazioni di sulfonamidi e trimetoprim, inclusi derivati
  • Sulfamonometossina e trimetoprim
Temperatura di conservazione: non superiore a +25 gradi e al riparo dalla luce
Gruppo merceologico: 8AA1
  • Veterinaria
  • Medicinali veterinari
  • Specialita' medicinali veterinarie
Forma farmaceutica: SOLUZIONE INIETTABILE
Scadenza: 24 MESI
Confezionamento: FLACONE

SOLUZIONE INIETTABILE

24 MESI

FLACONE