Cercafarmaco.it

DECTOMAX POUR ON FL 2,5LT Produttore: PFIZER ITALIA SRL (DIV.VET.)

  • PRODOTTO VETERINARIO
  • RICETTA MEDICA RIPETIBILE VETERINARIA IN TRIPLICE CO RICETTA MEDICA RIPETIBILE VETERINARIA IN TRIPLICE CO RICETTA MEDICA RIPETIBILE VETERINARIA IN TRIPLICE CO

DENOMINAZIONE

DECTOMAX POUR-ON

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Endectocidi. Lattoni macrociclici. Avermectine.

PRINCIPI ATTIVI

Doramectina 5 mg/ml.

ECCIPIENTI

Cetearil ottanoato 160 mg/ml; trietanolamina 0,5 mg/ml; isopropanolo q.b. a 1 ml.

INDICAZIONI

E' indicato per il trattamento delle seguenti specie patogene di nematodi gastrointestinali, vermi polmonari, nematodi oculari, larve di ditteri responsabili dell'ipodermosi, pidocchi succhiatori e pungitori, acari della rogna e ditteri ematofagi nei bovini. Nematodi gastrointestinali (adulti e la di quarto stadio): Ostertagia ostertagi (comprese le larve inibite); O. lyrata adulti; Haemonchus placei; Trichostrongylus axei; T. colubriformis; Cooperia oncophora; C. punctata adulti; C. surnabada adulti (syn. mcmasteri); Bunostomum phlebotomum adulti; Oesophagostomum radiatum; Trichuris spp adulti. Nematodi polmonari (adultie larve di quarto stadio): Dictyocaulus viviparus. Nematodi oculari (adulti): Thelazia spp. Ditteri responsabili dell'ipodermosi (larve migranti): Hypoderma bovis; H. lineatum. Pidocchi pungitori: Damalinia (Bovicola) bovis. Pidocchi succhiatori: Haematopinus eurysternus; Linognathus vituli; Solenopotes capillatus. Acari della rogna: Sarcoptes scabiei; Chorioptes bovis; Psoroptes bovis. Ditteri ematofagi: Haematobiairritans. Il farmaco protegge dalle infezioni e dalle reinfezioni deiseguenti parassiti per i periodi indicati: Osteragia osterai 35 giorni; Cooperia oncophora 28 giorni; Dictocaulus viviparus 42 giorni; Linognathus vituli 49 giorni; Damalinia (Bovicola) bovis 42 giorni; Trichostrongylus axei 28 giorni; Solenopotes capillatus 35 giorni. Il farmaco controlla anche taluni ditteri ematofagi (Haematobia irritans) per almeno 42 giorni dopo il trattamento.

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR

Il prodotto e' formulato specificatamente per l'applicazione topica nei bovini; non deve essere usato su altre specie perche' puo' provocare gravi reazioni avverse, inclusa la morte nei cani. Non usare il prodotto durante la lattazione nelle bovine che producono latte per il consumo umano oppure nelle bovine in asciutta o nelle manze da latte gravide nei 60 giorni prima del parto. Non usare in caso di ipersensibilita' al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti

USO/VIA DI SOMMINISTRAZIONE

Topica.

DOSI

Dosaggio

POSOLOGIA

Singola somministrazione di 1 ml ogni 10 kg peso vivo (equivalente a 500 mcg di doramectina/kg peso vivo). Applicare lungo la linea medianadel dorso in una striscia sottile che va dal garrese all'attacco della coda. Per assicurare la somministrazione di una dose corretta, il peso corporeo deve essere determinato nel modo piu' accurato possibile; la precisione del dispositivo di dosaggio deve essere controllata. Se gli animali devono essere trattati in maniera collettiva piuttosto cheindividualmente, devono essere raggruppati in base al loro peso corporeo e la dose calcolata di conseguenza, per evitare sottodosaggi e sovradosaggi.

CONSERVAZIONE

Conservare nella confezione originale. Conservare a temperatura inferiore a 30 gradi C. Non refrigerare. Proteggere dalla luce. Se conservato a termperature inferiori a 4 gradi C il farmaco puo' assumere un aspetto opaco. Lasciandolo scaldare a temperatura ambiente esso riprendeil proprio aspetto normale senza che ne venga alterata l'efficacia.

AVVERTENZE

Fare attenzione ad evitare le seguenti pratiche che aumentano il rischio di sviluppo di resistenza e potrebbero rendere la terapia inefficace: uso troppo frequente e ripetuto di antielmintici della stessa classe per prolungati periodi di tempo; sottodosaggio, dovuto ad una sottostima del peso corporeo, errata somministrazione del prodotto, o un difetto di calibrazione del dispositivo di dosaggio (se esistente). Casiclinici sospetti di resistenza agli antielmintici dovrebbero essere ulteriormente esaminati con cura mediante test appropriati (per esempioil test di riduzione del numero di uova nelle feci). Nei casi in cui i risultati dei test suggeriscano con evidenza la resistenza ad un particolare antielmintico, deve essere utilizzato un antielmintico appartenente ad una diversa classe farmacologica e con un differente meccanismo d'azione. Non applicare su zone della cute sporche di fango o letame. L'efficacia terapeutica nei confronti dei parassiti interni ed esterni non e' influenzata dalla pioggia (2 cm in 1 ora) sia prima (20 minuti) che dopo (20 e 40 minuti) il trattamento. L'influenza di condizioni climatiche estreme nei riguardi dell'efficacia non e' conosciuta. Le avermectine possono non essere ben tollerate in tutte le altre specie. Casi di intolleranza con conseguenze fatali si sono verificati neicani, in particolare il Collie, il Bobtail e razze collegate o incroci, ed anche nelle tartarughe. Fare attenzione che queste specie evitino l'ingestione di prodotto versato o che possano accedere ai contenitori. Per evitare effetti collaterali dovuti alla morte di larve di Hypoderma in esofago o nel canale spinale, si raccomanda di somministrare il farmaco alla fine del periodo di attivita' delle mosche e prima chele larve abbiano raggiunto le loro sedi. Precauzioni speciali per chisomministra il prodotto: lavare le mani dopo l'uso. Il medicinale veterinario puo' essere irritante per la cute e gli occhi nell'uomo, coloro che lo usano devono fare quindi attenzione a non applicarlo su se stessi o ad altre persone. Nel caso il prodotto venga accidentalmente acontatto con la cute, lavare immediatamente la zona interessata con acqua e sapone. In caso di contatto accidentale del prodotto con gli occhi lavare immediatamente gli occhi con acqua e contattare un medico. Sovradosaggio: fino a 5 volte la dose consigliata non ha provocato segni clinici attribuibili al trattamento con doramectina.

TEMPO DI ATTESA

Carne: 35 giorni. Latte: non usare il prodotto durante la lattazione nelle bovine utilizzate per la produzione di latte per uso umano e nelle bovine in asciutta o nelle manze da latte gravide nei 60 giorni prima del parto.

SPECIE DI DESTINAZIONE

Bovini.

EFFETTI INDESIDERATI

In casi rari possono svilupparsi piccole lesioni necrotiche cutanee nella sede di somministrazione.

GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO

Non usare il prodotto durante la lattazione nelle bovine che producono latte per il consumo umano o nelle manze da latte gravide nei 60 giorni prima del parto.

Codice: 102653033
Codice EAN:

Codice ATC: P54AA03
  • Farmaci antiparassitari, insetticidi e repellenti
  • Endectocidi
  • Lattoni macrociclici
  • Avermectine
  • Doramectina
Temperatura di conservazione: inferiore a +30 gradi, conservare il prodotto nella confezione originale
Gruppo merceologico: 8AA1
  • Veterinaria
  • Medicinali veterinari
  • Specialita' medicinali veterinarie
Forma farmaceutica: SOLUZIONE POUR ON
Scadenza: 48 MESI
Confezionamento: FLACONE

SOLUZIONE POUR ON

48 MESI

FLACONE