Cercafarmaco.it

DIMAZON 20CPR 40MG Produttore: MSD ANIMAL HEALTH SRL

  • PRODOTTO VETERINARIO
  • RICETTA MEDICA RIPETIBILE VETERINARIA

DENOMINAZIONE

DIMAZON, COMPRESSE PER CANI E GATTI

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Diuretici.

PRINCIPI ATTIVI

Furosemide 10 mg o 40 mg.

ECCIPIENTI

Amido di mais, amido di mais pregelatinizzato, lattosio, talco, biossido di silicii, stearato di magnesio

INDICAZIONI

Tutti i casi in cui sia opportuno aumentare la diuresi per eliminare raccolte liquide di origine non flogistica, quali ad esempio: edema cerebrale, polmonare, bronchiale, mammario, epatico ed edemi parassitari.

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR

Non usare in caso di ipersensibilita' al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti. Non usare in caso di ipovolemia o disidratazione. Non usare in caso di grave ipotensione. Non usare in caso di insufficienza renale anurica che non risponde alla furosemide. Non usare in caso di ipokaliemia o iponatriemia. Non somministrare in animali instati di precoma o coma, associati ad encefalopatia epatica. Iperdosaggio da digitale

SICUREZZA NELLE SPECIE DI RIF.

Dati non disponibili. Non superare le dosi consigliate.

USO/VIA DI SOMMINISTRAZIONE

Orale.

POSOLOGIA

Compresse 10 mg: la posologia consigliata per cani e gatti e' di 1 compressa/2 kg di peso corporeo. Se necessario, e secondo il giudizio del medico-veterinario, le suddette dosi possono essere aumentate fino al doppio. Somministrare il dosaggio sopra indicato 1-2 volte al di' adintervalli di 12 ore. Compresse 40 mg: la posologia consigliata per cani e gatti e' di 1 compressa/8 kg di peso corporeo. Se necessario, e secondo il giudizio del medico-veterinario, le suddette dosi possono essere aumentate fino al doppio. Somministrare il dosaggio sopra indicato 1-2 volte al di' ad intervalli di 12 ore.

CONSERVAZIONE

Proteggere dalla luce.

AVVERTENZE

Nell'insufficienza epatica grave un improvviso squilibrio elettrolitico puo' causare l'insorgenza di coma epatico. Anche se la furosemide e' indicata nell'insufficienza renale acuta, allo scopo di stimolare ladiuresi, l'uso deve essere effettuato, valutando l'effetto prodotto; il permanere dell'anuria controindica la prosecuzione del trattamento.Il trattamento deve essere sospeso nel caso di malattie renali croniche se insorge oliguria ed aumento dell'azotemia. Nel caso di terapia continuativa di forme croniche e' necessario programmare periodici controlli clinici e di laboratorio per valutare possibili fenomeni di disidratazione e/o squilibrio elettrolitico e verificare la funzionalita' renale. In tale caso puo' inoltre essere opportuno integrare la dieta con potassio o con alimenti ricchi di tale elemento onde evitare rischi di ipokalemia. Usare con cautela nel diabete mellito e puo' rendere manifesti stati del diabete latente. Se in concomitanza con il trattamento l'animale dovesse assumere una maggiore quantita' di liquidi, l'effetto della terapia puo' essere compromesso. E' opportuno pertanto controllare la quantita' di liquidi che l'animale assume ed eventualmente ridurla per tutta la durata del trattamento. Precauzioni speciali che devono essere adottate dalla persona che somministra il prodotto agli animali: le persone con nota ipersensibilita' al furosemide devono evitare contatti con il medicinale veterinario.

TEMPO DI ATTESA

Non pertinente.

SPECIE DI DESTINAZIONE

Cani, gatti.

INTERAZIONI

La furosemide predispone alla tossicita' da digitale (a causa dell'ipocalcemia), potenzia l'effetto ipocalcemizzante dei corticosteroidi, puo' potenziare la nefrotossicita' delle cefalosporine, degli aminoglicosidi e delle polimixine, aumenta l'effetto ototossico degli aminoglicosidi. La furosemide ed i salicilati competono per gli stessi siti escretori renali, la contemporanea somministrazione dei due principi attivi puo' pertanto richiedere adeguamenti posologici.

DIAGNOSI E PRESCRIZIONE

Da vendersi soltanto dietro presentazione di ricetta medico veterinaria ripetibile.

EFFETTI INDESIDERATI

Nei cani e nei gatti si puo' osservare ototossicita' transitoria. A dosi terapeutiche gli effetti collaterali che si possono verificare sono generalmente dovuti al principale effetto diuretico: emoconcentrazione e modifiche di adattamento del ciclo (ridotta pressione nel circolopolmonare, aumento della resistenza periferica e aumento della frequenza cardiaca). Gli effetti collaterali a seguito dell'uso continuativocomprendono disidratazione e iperpotassiemia.

GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO

Usare solo conformemente alla valutazione del rapporto rischio-beneficio.

Codice: 100067038
Codice EAN:

Codice ATC: C03CA01
  • Sistema cardiovascolare
  • Diuretici
  • Diuretici ad azione diuretica maggiore
  • Sulfonamidi, non associate
  • Furosemide
Temperatura di conservazione: non superiore a +25, conservare il prodotto nella confezione originale
Gruppo merceologico: 8AA1
  • Veterinaria
  • Medicinali veterinari
  • Specialita' medicinali veterinarie
Forma farmaceutica: COMPRESSE
Scadenza: 60 MESI
Confezionamento: BLISTER

COMPRESSE

60 MESI

BLISTER