Cercafarmaco.it

DOPROVET 10CPR 100MG Produttore: INTERVET PRODUCTIONS SRL

  • PRODOTTO VETERINARIO
  • RICETTA MEDICA RIPETIBILE VETERINARIA

DENOMINAZIONE

DOPROVET

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Antibatterici per uso sistemico-tetracicline-doxiciclina.

PRINCIPI ATTIVI

Doxiciclina monoidrato 100 mg o 200 mg.

ECCIPIENTI

Lattosio, carbossimetilamido sodico A, magnesio stearato, silice colloidale anidra, cellulosa microcristallina.

INDICAZIONI

Terapia delle infezioni batteriche sostenute da germi sensibili alla doxiciclina, in particolare: infezioni respiratorie, infezioni da Chlamydia, infezioni trasmesse da zecche e sostenute da Ehrlichia spp., Rickettsia spp., Borrelia burgdorferi.

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR

Non somministrare a soggetti con ipersensibilita' accertata verso le tetracicline o con insufficienza epatica; in soggetti affetti da patologie renali la somministrazione deve avvenire sotto diretto controllo.Non utilizzare se e' stata evidenziata resistenza alle tetracicline acausa del potenziale di resistenza crociata.

SICUREZZA NELLE SPECIE DI RIF.

Non superare le dosi consigliate.

USO/VIA DI SOMMINISTRAZIONE

Orale.

POSOLOGIA

Per le infezioni respiratorie la dose d'attacco e': 1 compressa da 100 mg (o mezza compressa da 200 mg)/20 kg p.v. seguita a 12 e 24 ore damezza compressa da 100 mg (o un quarto di compressa da 200 mg)/20 kg p.v. per 8-10 giorni e comunque fino a remissione della sintomatologiaclinica. In caso di erlichiosi e rickettiosi, la dose raccomandata e': 10 mg/kg p.c. pari a 1 cpr/10 kg p.c. per la formulazione da 100 mg ed a 1/2 cpr/10 kg p.c. per la formulazione da 200 mg ogni 24 ore per 14 giorni nelle forme acute e 28 giorni nelle forme croniche. Clamidiosi: mezza compressa da 100 mg/10 kg p.v. al di' per 21 giorni. Borreliosi: 1 compressa da 100 mg/20 kg p.v. ogni 12 ore per 2/4 settimane. Al fine di garantire la somministrazione di una dose corretta, il peso corporeo dovra' essere determinato il piu' accuratamente possibile perevitare il sottodosaggio.

CONSERVAZIONE

Conservare al riparo dalla luce, in luogo asciutto.

AVVERTENZE

Il prodotto deve essere utilizzato sulla base di test di sensibilita'nei batteri isolati dall'animale. Se cio' non fosse possibile, la terapia dovra' basarsi sulle informazioni epidemiologiche locali relativealla sensibilita' dei batteri bersaglio nonche' prendendo in considerazione le norme nazionali ufficiali sull'uso degli antibiotici. L'uso improprio del prodotto, ad esempio la somministrazione di dosaggi troppo bassi, puo' aumentare la diffusione di batteri resistenti alla doxiciclina e puo' ridurre l'efficacia del trattamento con altre tetracicline, a causa della potenziale insorgenza di resistenza crociata Precauzioni speciali che devono essere adottate dalla persona che somministra il prodotto agli animali: evitare il contatto diretto con la pelle, gli occhi, le mucose. In caso di contaminazione lavare abbondantementecon acqua e sapone. Le persone con nota ipersensibilita' alla doxiciclina o alle tetracicline o ad uno qualsiasi degli eccipienti devono evitare contatti con il medicinale veterinario. Non mangiare, bere o fumare durante la manipolazione del prodotto. Incompatibilita': non miscelare con altri medicinali veterinari.

TEMPO DI ATTESA

Non pertinente.

SPECIE DI DESTINAZIONE

Cani, gatti.

INTERAZIONI

Barbiturici e fenitoina riducono il tempo di emivita della doxiciclina. La somministrazione simultanea per via orale di correttori del pH, quali ad esempio gli antiacidi, dovra' essere evitata in quanto riducono la disponibilita' della doxiciclina. Poiche' le tetracicline deprimono l'attivita' plasmatica della protrombina si possono rendere necessari degli aggiustamenti di dosaggio in soggetti in terapia anticoagulante. Come altri farmaci batteriostatici, le tetracicline interferiscono con l'azione delle penicilline e di altri antibiotici battericidi, eprodotti ricchi di calcio e magnesio.

DIAGNOSI E PRESCRIZIONE

Da vendersi soltanto dietro presentazione di ricetta medico veterinaria ripetibile.

EFFETTI INDESIDERATI

Sono possibili, anche se rari, episodi di vomito e diarrea dovuti ad alterazione della flora microbica.

GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO

Se ne sconsiglia l'uso durante la gravidanza e nei cuccioli, a causa di una colorazione gialla permanente che potrebbe instaurarsi nei denti in sviluppo.

Codice: 102898018
Codice EAN:

Codice ATC: J01AA02
  • Antimicrobici generali per uso sistemico
  • Antibatterici per uso sistemico
  • Tetracicline
  • Doxiciclina
Temperatura di conservazione: al riparo da luce e umidita'
Gruppo merceologico: 8AA1
  • Veterinaria
  • Medicinali veterinari
  • Specialita' medicinali veterinarie
Forma farmaceutica: COMPRESSE DIVISIBILI
Scadenza: 24 MESI
Confezionamento: BLISTER

COMPRESSE DIVISIBILI

24 MESI

BLISTER