Cercafarmaco.it

DRONCIT 9% OS GEL 6,67G C/APPL Produttore: BAYER SPA (DIV.SANITA'ANIMALE)

  • PRODOTTO VETERINARIO
  • RICETTA MEDICA RIPETIBILE VETERINARIA

DENOMINAZIONE

DRONCIT 9% GEL ORALE

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Antielmintico per il trattamento dei cestodi nei cavalli. Il praziquantel, derivato pirazinoisochinolonico, e' utilizzato come antielmintico in diverse specie animali. E' assorbito molto rapidamente attraversoil tegumento dei parassiti e quindi si distribuisce uniformemente al loro interno. Sia in vivo che in vitro si verifica molto rapidamente un grave danno del tegumento dei parassiti, che si traduce nella contrazione e nella paralisi degli stessi. In particolare, il principio di questa rapida insorgenza d'azione e' il cambiamento di permeabilita' delle membrane del parassita al Ca++ innescato dal praziquantel, e la conseguente distribuzione del metabolismo del parassita. Dopo somministrazione orale viene assorbito molto rapidamente e pressoche' totalmentenello stomaco e nell'intestino tenue. Il picco dei livelli serici viene raggiunto entro la prima ora dalla somministrazione. Il praziquantel si distribuisce rapidamente in tutti gliorgani. L'emivita di eliminazione del praziquantel marcato con 14C e dei suoi metabolici e' pari a5ore. Viene poi metabolizzato rapidamente dal fegato. Il principale metobolita e' un derivato 4-idrossicicloesilico. Nel cavallo, 24 ore dopo la somministrazione circa il 31% della dose vieneeliminata con le urine ed il 24% con le feci.

PRINCIPI ATTIVI

1 grammo di gel contiene: Praziquantel: 90,0 mg;

ECCIPIENTI

Paraidrossibenzoato di propile (E216): 0,2 mg; paraidrossibenzoato dimetile (E218):1,4mg.

INDICAZIONI

Trattamento delle infestazioni da parte dei cestodi della specie Anoplocephalaperfoliata, sensibile al praziquantel.

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR

In caso di parassitismo molto grave la lisi dei cestodi puo' provocare coliche passeggere di lieveintensita' e feci liquide. latte: non utilizzare in cavalle il cui latte e' destinato al consumo umano. studi condotti su animali da laboratorio (ratto, coniglio) non hanno evidenziato effetti teratogeni,embriotossici, maternotossici del praziquantel alle dosi terapeutiche. Non e' stata studiata l'innocuita'del farmaco nelle giumente durante la gestazione e l'allattamento. Il prodotto somministrato per 3 giorni consecutivi, e' stato ben tollerato senza sintomi fino a 5 volteil dosaggio raccomandato. Nessuna conosciuta. In assenza di studi di compatibilita' non utilizzare con altri prodotti.

USO/VIA DI SOMMINISTRAZIONE

Uso orale. Il gel viene somministrato tarmite un applicatore graduato, ogni graduazione e'evidenziata ed eroga la dose richiesta per trattare 50 kg p.v. in unico trattamento.

POSOLOGIA

1 mg praziquantel/kg p.c. cioe' 6,67 g di gel/600 kg p.v.

CONSERVAZIONE

Nessuna precauzione particolare.

AVVERTENZE

Poiche' e' improbabile l'infestazione dei puledri di eta' inferiore ai due mesi non si consideranecessario il trattamento di tali animali. Al fine di limitare l'eliminazione del prodotto e dei suoimetabolici nei pascoli, i cavalli dovranno soggiornare nella stalla 2 gg dopo il trattamento. Inseguito ad un ripetuto impiego di antielmintico appartenente a tale classe, puo' svilupparsi resistenzaparassitaria ad una particolare classe di antielmintici. Non sono stati stabiliti gli MRL per il latte.

TEMPO DI ATTESA

Tessuti edibili: zero giorni. Latte: non utilizzare in cavalle il cuilatte e' destinato al consumo umano.

SPECIE DI DESTINAZIONE

Cavalli.

Codice: 103310013
Codice EAN:

Codice ATC: P52AA01
  • Farmaci antiparassitari, insetticidi e repellenti
  • Antielmintici
  • Derivati chinolinici e sostanze correlate
  • Praziquantel
Temperatura di conservazione: a temperatura ambiente
Gruppo merceologico: 8AA1
  • Veterinaria
  • Medicinali veterinari
  • Specialita' medicinali veterinarie
Forma farmaceutica: GEL ORALE
Scadenza: 24 MESI
Confezionamento: SCATOLA

GEL ORALE

24 MESI

SCATOLA