Cercafarmaco.it

ERITROMICINA 20% CHEMIF. 100G Produttore: CHEMIFARMA SPA

  • PRODOTTO VETERINARIO

DENOMINAZIONE

ERITROMICINA 20% CHEMIFARMA

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Antibiotici appartenenti alla famiglia dei macrolidi.

PRINCIPI ATTIVI

Eritromicina (come eritromicina tiocianato) 200 g/1000 g.

ECCIPIENTI

Silice colloidale, destrosio.

INDICAZIONI

Micoplasmosi.

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR

Non usare in animali con ipersensibilita' accertata all'eritromicina o ad uno qualsiasi degli eccipienti.

USO/VIA DI SOMMINISTRAZIONE

Orale.

POSOLOGIA

Broilers, tacchini: nell'acqua da bere da 10,0 a 20,0 g/100 kg di peso vivo (pari a 20-40 mg di principio attivo/kg p.v.) in funzione dell'eta', del peso e del consumo di acqua degli animali, per 3-5 giorni. Galline ovaiole: nell'acqua da bere da 5,0 a 10,0 g/100 kg di peso vivo(pari a 10-20 mg di principio attivo/kg p.v.) in funzione dell'eta', del peso e del consumo di acqua degli animali, per 3-5 giorni. Per unacorretta somministrazione, eliminare dagli abbeveratoi l'acqua residua e somministrare, come unica fonte di bevanda, quella medicata con ilmedicinale nella quantita' stabilita. Al termine della terapia, si somministri acqua non medicata. Per evitare un sovra-sottodosaggio il peso corporeo deve essere determinato nel modo piu' accurato possibile. Il consumo dell'acqua medicata dipende dalle condizioni cliniche deglianimali.

CONSERVAZIONE

Conservare in luogo asciutto e lontano da fonti di calore. L'acqua medicata deve essere conservata in un luogo protetto dalla luce e lontano da fonti di calore. Dopo la prima apertura, il prodotto deve essere consumato immediatamente e non conservato. Periodo di validita' dopo diluizione/ricostituzione conformemente alle istruzioni in acqua da bere: 12 ore.

AVVERTENZE

L'uso del prodotto deve essere basato su test di sensibilita' nell'osservanza delle disposizioni di legge, locali e ufficiali, relative alle sostanze antimicrobiche. Si deve prestare particolare attenzione nelmigliorare le pratiche di allevamento per evitare ogni condizione di stress. L'utilizzo ripetuto o protratto dell'eritromicina va evitato, migliorando le prassi di gestione e mediante pulizia e disinfezione. Per evitare un sovra-sottodosaggio, il peso corporeo deve essere determinato nel modo piu' accurato possibile. Non miscelare in mangimi solidi. Un utilizzo del prodotto diverso dalle istruzioni fornite puo' condurre ad un aumento della prevalenza dei batteri resistenti all'eritromicina. Precauzioni speciali che devono essere adottate dalla persona che somministra il prodotto agli animali: adottando consueti procedimenti di preparazione o di somministrazione del prodotto non sono necessarie particolari precauzioni per l'operatore, tuttavia e' buona norma evitare l'inalazione e il contatto diretto con il prodotto. Non mangiare, bere o fumare durante la manipolazione; lavare le mani dopo l'uso. Incompatibilita': non miscelare con altri medicinali veterinari. Sovradosaggio: non sono noti i sintomi da sovradosaggio.

TEMPO DI ATTESA

Carne, visceri. Broilers: 2 giorni. Tacchini: 6 giorni. Uova. Gallineovaiole: 5 giorni.

SPECIE DI DESTINAZIONE

Broilers, tacchini, galline ovaiole.

INTERAZIONI

Non deve essere somministrata in combinazione con antibiotici battericidi quali penicilline o gentamicina.

EFFETTI INDESIDERATI

Si e' osservato qualche caso di disturbo gastrointestinale.

GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO

Non vengono segnalati effetti di particolare gravita'.

Codice: 102936034
Codice EAN:

Codice ATC: J01FA01
  • Antimicrobici generali per uso sistemico
  • Antibatterici per uso sistemico
  • Macrolidi, lincosamidi e streptogramine
  • Macrolidi
  • Eritromicina
Temperatura di conservazione: in luogo fresco e asciutto
Gruppo merceologico: 8AA2
  • Veterinaria
  • Medicinali veterinari
  • Medicinali veterinari prefabbricati
Forma farmaceutica: POLVERE PER SOLUZIONE ORALE
Scadenza: 24 MESI
Confezionamento: BUSTINA/BUSTA SINGOLA

POLVERE PER SOLUZIONE ORALE

24 MESI

BUSTINA/BUSTA SINGOLA