Cercafarmaco.it

GASTROGARD OS PASTA 7SIR 6,16G Produttore: BOEHRINGER ING.ANIM.H.IT.SPA

  • PRODOTTO VETERINARIO

DENOMINAZIONE

GASTROGARD

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Farmaci per il trattamento dell'ulcera peptica. Inibitori della pompaprotonica.

PRINCIPI ATTIVI

Omeprazolo 370 mg/g.

ECCIPIENTI

Ossido di ferro giallo (E172), Monoetanolamina, Potassio sorbato, Olio di Cassia, Sodio Stearato, Calcio Stearato, Olio di ricino idrogenato, Glicole propilenico ottanoato decanoato, Olio di sesamo.

INDICAZIONI

Per il trattamento e la prevenzione delle ulcere gastriche.

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR

Non somministrare nelle cavalle in lattazione che producono latte peril consumo umano.

USO/VIA DI SOMMINISTRAZIONE

Orale.

POSOLOGIA

Il prodotto e' efficace nei cavalli di qualsiasi razza e governati nelle piu' diverse condizioni; in puledri a partire da 4 settimane di eta' e con peso corporeo superiore a 70 kg; e negli stalloni da riproduzione. Trattamento delle ulcere gastriche: somministrare inizialmente alla dose di 4 mg/kg p.c. di omeprazolo, una volta al giorno per 28 giorni consecutivi, e quindi proseguire con la somministrazione di una dose di 1 mg/kg p.c. di omeprazolo, una volta al giorno per 28 giorni consecutivi, al fine di ridurre l'incidenza di recidiva durante il trattamento. In caso di recidiva, si raccomanda di ripetere il trattamento alla dose di 4 mg/kg p.c. di omeprazolo. Si raccomanda di associare altrattamento adeguate modifiche delle modalita' di gestione e delle pratiche di allevamento. Prevenzione delle ulcere gastriche: somministrare alla dose di 1 mg/kg p.c. di omeprazolo, una volta al giorno. Per somministrare il prodotto alla dose di 4 mg/kg p.c. di omeprazolo, posizionare l'anello sullo stantuffo graduato della siringa fissandolo in corrispondenza del peso del cavallo. Ciascun segno dello stantuffo corrisponde alla quantita' di omeprazolo sufficiente per il trattamento di 100 kg di peso corporeo. Il contenuto di una siringa e' sufficiente per il trattamento di un cavallo da 575 kg alla dose di 4 mg/kg p.c. di omeprazolo. Per somministrare alla dose di 1 mg/kg p.c. di omeprazolo, posizionare l'anello sullo stantuffo graduato della siringa fissandolo in corrispondenza di un quarto del peso del cavallo. A questo dosaggio ciascun segno dello stantuffo corrisponde ad una quantita' sufficiente di omeprazolo per trattare un cavallo di 400 kg di peso corporeo. Per esempio, per trattare un cavallo di 400 kg di peso, posizionare l'anello sullo stantuffo graduato della siringa fissandolo in corrispondenza di 100 kg. Richiudere dopo l'uso tramite l'apposito coprisiringa.

CONSERVAZIONE

Non conservare ad una temperatura superiore ai 30 gradi C. Richiuderedopo l'uso tramite l'apposito coprisiringa. Periodo di validita' dopoprima apertura del condizionamento primario: 28 giorni.

AVVERTENZE

La somministrazione non e' raccomandata nei soggetti al di sotto di 4settimane di eta' o di peso corporeo inferiore ai 70 kg. Stress (inclusi allenamenti particolarmente intensi e competizioni ad alto livello), alimentazione, gestione e pratiche di allevamento possono essere associate a sviluppo di ulcere gastriche nel cavallo. Coloro che sono responsabili del benessere dei cavalli devono adoperarsi per ridurre glistimoli ulcerogeni modificando le modalita' di governo al fine di raggiungere una diminuzione degli stress, dei periodi di digiuno, un aumento del consumo di fibra grezza, consentendo anche l'accesso al pascolo. Precauzioni speciali per chi somministra il prodotto agli animali: poiche' il prodotto puo' causare reazioni di ipersensibilita', si raccomanda di evitare il contatto diretto con cute e occhi. Si raccomanda di utilizzare guanti impermeabili e di non mangiare o bere durante l'utilizzo o la somministrazione del prodotto. Lavare le mani ed eventuali aree di cute venute a contatto con il prodotto dopo l'uso. In caso di contatto con gli occhi, lavare immediatamente con acqua corrente pulita e consultare un medico. Coloro che hanno sviluppato una reazione in seguito al contatto con il prodotto dovrebbero evitare di maneggiarlo in futuro. Sovradosaggio: non sono state osservate reazioni avverse dopo somministrazione, nei cavalli adulti e nei puledri di eta' superiore a 2 mesi, di dosaggi giornalieri fino a 20 mg/kg di omeprazolo per91 giorni consecutivi. La somministrazione di GastroGard a un dosaggio giornaliero di 12 mg/kg, per 71 giorni consecutivi, non ha provocatoalcuna reazione avversa negli stalloni da riproduzione (in particolare non sono state riscontrate reazioni avverse sulla qualita' del seme o sul comportamento sessuale). Non sono state riscontrate reazioni avverse dopo somministrazione nei cavalli adulti di 40 mg/kg/die di omeprazolo per 21 giorni consecutivi.

TEMPO DI ATTESA

Carne, visceri: 1 giorno. Latte: non utilizzare nelle cavalle in lattazione che producono latte per il consumo umano.

SPECIE DI DESTINAZIONE

Equini.

INTERAZIONI

L'omeprazolo puo' prolungare il tempo di eliminazione del warfarin. Non sono note altre possibili interazioni con i medicinali piu' comunemente usati nel cavallo, anche se non puo' essere esclusa l'esistenza di interazioni con farmaci metabolizzati a livello epatico.

EFFETTI INDESIDERATI

Non sono note reazioni avverse in seguito alla somministrazione.

GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO

Studi di laboratorio non hanno evidenziato alcun effetto teratogeno nel ratto e nel coniglio. In assenza di studi specifici, l'impiego del prodotto nelle cavalle gravide e in allattamento non e' raccomandato.

Codice: 103656017
Codice EAN:

Codice ATC: A02BC01
  • Apparato gastrointestinale e metabolismo
  • Farmaci per disturbi correlati all'acidita'
  • Antiulcera peptica e malattia da reflusso gastroesof.
  • Inibitori della pompa acida
  • Omeprazolo
Temperatura di conservazione: non conservare al di sopra di +30 gradi
Gruppo merceologico: 8AA1
  • Veterinaria
  • Medicinali veterinari
  • Specialita' medicinali veterinarie
Forma farmaceutica: PASTA ORALE
Scadenza: 18 MESI
Confezionamento: SIRINGA

PASTA ORALE

18 MESI

SIRINGA