Cercafarmaco.it

ISOSPEN 40CPR 100MG FL Produttore: TEKNOFARMA SRL

  • PRODOTTO VETERINARIO
  • RICETTA MEDICA RIPETIBILE VETERINARIA

DENOMINAZIONE

ISOSPEN, 100 MG, COMPRESSE PER CANI E GATTI

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Antibatterici per uso sistemico, clortetraciclina.

PRINCIPI ATTIVI

1 compressa contiene: principio attivo: clortetraciclina cloridrato 100 mg (pari a Clortetraciclina base 92,925 mg). Eccipienti: per l'elenco completo degli eccipienti, vedere paragrafo 6.1.

ECCIPIENTI

Amido di riso, lattosio monoidrato, magnesio stearato.

INDICAZIONI

Terapia della coccidiosi del cane e del gatto.

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR

Non somministrare in caso di ipersensibilita' al principio attivo o ad uno degli eccipienti. La Clortetraciclina deve essere impiegata con attenzione negli animali con insufficienza renale, mediante modulazione del dosaggio e monitoraggio della funzionalita' renale. Vedi anche paragrafo 4.7 "Impiego durante la gravidanza e l'allattamento".

SICUREZZA NELLE SPECIE DI RIF.

Dosi elevate possono provocare nausea, vomito e diarrea. Dosi elevatee protratte nel tempo possono causare ingiallimento dei denti sia neidenti decidui che nei denti in formazione.

USO/VIA DI SOMMINISTRAZIONE

Per uso orale.

POSOLOGIA

Per uso orale. La dose attiva e' di 25 mg di Clortetraciclina cloridrato per Kg di peso animale per un minimo di sei giorni e un massimo diquindici giorni. Una compressa ogni 4 Kg di peso dell'animale al giorno tutti i giorni fino a negativizzazione dell'esame copro - microscopico. Arrotondare sempre il peso dell'animale al numero intero superiore. La negativizzazione avviene entro un minimo di 6 giorni ed un massimo di 15 giorni di trattamento. La compressa e' divisibile in 4 parti per agevolare il trattamento di animali di peso diverso (1 parte per 1Kg di peso). Posizionare la compressa su una superficie piana con il lato recante le linee di frattura rivolto verso l'alto. Esercitare conil pollice una pressione al centro della compressa per ottenere la divisione in 4 quarti.

CONSERVAZIONE

Questo medicinale veterinario non richiede alcuna temperatura particolare di conservazione. Dopo ogni utilizzo richiudere il flacone per proteggere il medicinale dalla luce e dall'umidita'. Conservare ogni frazione di compressa residua nel flacone originale, richiuso col propriotappo, ed usare entro 5 giorni. Periodo di validità del medicinale veterinario confezionato per la vendita: 3 anni. Periodo di validità dopo prima apertura del confezionamento primario: 6 mesi. Periodo di validità delle compresse divise: 5 giorni.

AVVERTENZE

Precauzioni speciali per l'impiego negli animali: l'uso del prodotto in modo non conforme a quanto indicato nelle istruzioni dell'RCP puo' aumentare la prevalenza dei batteri resistenti alle tetracicline e puo' diminuire l'efficacia del trattamento con altri antibiotici della stessa classe o di classi diverse, per potenziale resistenza crociata. Vedi paragrafo 4.8 "Interazione con altri medicinali veterinari ed altre forme di interazione" Precauzioni speciali che devono essere adottate dalla persona che somministra il medicinale veterinario agli animali: le persone con nota ipersensibilita' alla Clortetraciclina cloridrato o alle tetracicline devono somministrare il medicinale veterinario con cautela. Dosi elevate possono provocare nausea, vomito e diarrea. Dosi elevate e protratte nel tempo possono causare ingiallimento dei denti sia nei denti decidui che nei denti in formazione. Incompatibilità: non pertinente.

TEMPO DI ATTESA

Non pertinente.

SPECIE DI DESTINAZIONE

Cani e gatti.

INTERAZIONI

Non somministrare contemporaneamente sali di bismuto come antidiarroici. L'assorbimento dell'antibiotico e' ridotto in concomitanza con la somministrazione di altri prodotti ricchi di calcio e magnesio.

DIAGNOSI E PRESCRIZIONE

Da vendersi dietro presentazione di ricetta medico veterinaria ripetibile.

EFFETTI INDESIDERATI

Anche se il trattamento viene ben tollerato, sono possibili i seguenti effetti collaterali: fenomeni di dismicrobismo enterico con la comparsa di ipovitaminosi B e di superinfezioni da Candida, disturbi di tipo allergico o fenomeni di intolleranza individuale. Nel gatto normalmente il trattamento viene ben tollerato; sono pero' possibili casi di intolleranza individuale alla Clortetraciclina (vomito-diarrea), in questi casi i sintomi cessano con la semplice interruzione del trattamento.

GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO

Usare solo conformemente alla valutazione del rapporto rischio-beneficio del veterinario responsabile.

Codice: 102245026
Codice EAN:

Codice ATC: P51AX
  • Farmaci antiparassitari, insetticidi e repellenti
  • Antiprotozoari
  • Sostanze contro le malattie protozoarie
  • Altri antiprotozoari
Temperatura di conservazione: nessuna particolare condizione di conservazione
Gruppo merceologico: 8AA1
  • Veterinaria
  • Medicinali veterinari
  • Specialita' medicinali veterinarie
Forma farmaceutica: COMPRESSE DIVISIBILI
Scadenza: 36 MESI
Confezionamento: FLACONE

COMPRESSE DIVISIBILI

36 MESI

FLACONE