Cercafarmaco.it

IZOCALCIO FOSFOMAGNES. 250ML Produttore: IZO SRL

  • PRODOTTO VETERINARIO
  • RICETTA MEDICA NON RIPETIBILE VETERINARIA

DENOMINAZIONE

IZOCALCIO FOSFOMAGNESIACO

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Calcio, associazioni.

PRINCIPI ATTIVI

100 ml di soluzione contengono: calcio borogluconato 20 g, magnesio ipofosfito 3 g.

ECCIPIENTI

Acqua p.p.i.

INDICAZIONI

Collasso puerperale, diatesi emorragica, stati di ipocalcemia con insufficienza cardiaca.

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR

Non somministrare in caso di ipercalcemia e di insufficienza renale. La somministrazione di calcio e' controindicata durante il trattamentocon digitale.

USO/VIA DI SOMMINISTRAZIONE

Endovenosa lenta.

POSOLOGIA

Somministrare il prodotto per via endovenosa molto lentamente. Dosi medie da somministrare: Bovini, equini: 250-500 ml/capo. Vitelli, puledri, suini: 50-100 ml/capo.

CONSERVAZIONE

Proteggere dalla luce, conservare in un luogo asciutto. Dopo la primaapertura il prodotto deve essere consumato immediatamente e non conservato.

AVVERTENZE

Il repentino aumento della calcemia nel sangue circolante puo' indurre effetti indesiderati sul miocardio e pertanto le infusioni intravenose devono essere eseguite molto lentamente, anche per evitare sovraccarico polmonare. Viene consigliata una "somministrazione in vene di grosso calibro a velocita' perfusionale controllata". Serve per una sola ed ininterrotta somministrazione e l'eventuale residuo non puo' essereutilizzato. Precauzioni speciali per chi somministra il prodotto aglianimali: il personale addetto alla manipolazione del prodotto deve seguire le normali precauzioni igieniche. Le persone con nota ipersensibilita' ai principi attivi o ad un qualsiasi degli eccipienti devono evitare contatti con il medicinale. Fare attenzione durante la somministrazione del prodotto per evitare autoiniezioni accidentali. In caso diautoiniezione accidentale rivolgersi immediatamente ad un medico mostrandogli il foglietto illustrativo o l'etichetta. Incompatibilita': evitare la miscelazione con farmaci a base di bicarbonati, fosfati, solfati e tetracicline.

TEMPO DI ATTESA

Zero giorni.

SPECIE DI DESTINAZIONE

Bovini, equini DPA, suini.

INTERAZIONI

La somministrazione contemporanea di vitamina D stimola l'assorbimento intestinale del calcio e ne diminuisce l'eliminazione renale. Il magnesio aumenta gli effetti dei farmaci miorilassanti non depolarizzantie del suxametomio (succinilcolina).

EFFETTI INDESIDERATI

Nessuno noto.

GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO

In mancanza di studi sulla specie di destinazione usare solo conformemente alla valutazione del rapporto rischio/beneficio.

Codice: 102019027
Codice EAN:

Codice ATC: A12AX
  • Apparato gastrointestinale e metabolismo
  • Integratori minerali
  • Calcio
  • Calcio, associazioni con vitamina d e/o altri farmaci
Temperatura di conservazione: al riparo da luce e umidita'
Gruppo merceologico: 8AA1
  • Veterinaria
  • Medicinali veterinari
  • Specialita' medicinali veterinarie
Forma farmaceutica: SOLUZIONE INIETTABILE
Scadenza: 36 MESI
Confezionamento: FLACONE

SOLUZIONE INIETTABILE

36 MESI

FLACONE