Cercafarmaco.it

KETAVET 50 IM 1F 10ML Produttore: INTERVET PRODUCTIONS SRL

  • PRODOTTO VETERINARIO
  • RICETTA MEDICA A RICALCO (STUPEFACENTI VETERINARI)

DENOMINAZIONE

KETAVET 50

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Ketavet 50 e' una specialita' medicinale, ad azione anestetica, presentata sotto forma di soluzione acquosa iniettabile. La ketamina, derivato della fenciclidina, appartenente al gruppo delle cicloesamine, e' un astenico a breve azione, non barbiturico, che determina una modificazione della funzionalita' delle aree associative talamocorticali con conseguente induzione di uno stato di anestesia definita "dissociativa": essa e' caratterizzata da perdita della coscienza, acinesia ed analgesia, con mantenimento dei riflessi faringo-tracheali e del tono muscolare che, a certi dosaggi, puo' risultare leggermente aumentato. Diversamente da altri anestetici, la ketamina, alla posologia consigliata,non provoca depressione cardiocircolatoria: questa caratteristica, unitamente all'effetto stimolante esercitato sulla respirazione e al mantenimento dei riflessi della deglutizione e della tosse, rende il farmaco particolarmente maneggevole.Dopo inoculazione per via intramuscolare o endovenosa, la ketamina induce in pochi minuti uno stato anestetico che persiste per circa 40 minuti, tempo ottimale per interventi di breve durata. Nel corso di operazioni chirurgiche di durata maggiore lo stato di anestesia puo' essere prolungato somministrando dosi ulteriori di farmaco.Nei mammiferi, ai dosaggi piu' elevati, possono manifestarsi effetti indesiderati che vengono agevolmente limitati col contemporaneo impiego di altri farmaci quali acepromazina o xilazina (associata, se del caso, ad atropina solfato).

PRINCIPI ATTIVI

100 ml contengono: ketamina cloridrato 5,77 g pari a ketamina 5 g.

INDICAZIONI

Equini, cani, gatti, uccelli, ruminanti selvatici e da zoo: contenzione e sedazione di soggetti aggressivi in corso di manualita' cliniche,procedure diagnostiche, cattura e trasporto; anestesia in caso di interventi chirurgici di breve durata (castrazioni, ovarioisterectomie, laparotomie, riduzione di ernie, chirurgia ortopedica ecc.); per la preanestesia, prima d'indurre l'anestesia generale (gassosa).

USO/VIA DI SOMMINISTRAZIONE

Equini: endovenosa. Cani e gatti: intramuscolare o endovenosa. Uccelli: intramuscolare. Ruminanti selvatici e da zoo: intramuscolare.

POSOLOGIA

Il dosaggio di Ketavet 50, come per tutti gli anestetici generali, e'strettamente individuale poiche'varia in funzione dell'eta', del peso,delle condizioni sanitarie, della tolleranza del soggetto da trattarenonche'del grado di sedazione che si vuole ottenere. A titolo di esempio si forniscono i seguenti schemi posologici che possono essere variati a giudizio del medico veterinario.EQUINIAl fine di limitare la comparsa di effetti indesiderati la ketamina non deve mai essere impiegata come unico agente anestetico. Lo schema di trattamento e' il seguente: xilazina mg 1,1/kg p.v. per inoculazioneendovenosa lenta (il tempo di inoculazione non deve essere inferiore a 2 minuti); dopo 2 minuti dal completamento della precedente iniezione, inoculare ketavet 50 alla dose di ml 4/kg 100 p.v., sempre per via endovenosa.CANIGli schemi di trattamento sono i seguenti: atropina solfato mg 0,04/kg p.v. per via i.m. + xilazina mg 2/kg p.v. per via i.m. o mg 0,55/kg p.v. per via e.v.; dopo 10 minuti dal completamento della presente iniezione, inoculare Ketavet 50 alla dose di ml 0,4/kg p.v. per via i.m. o ml 0,2/kg p.v. per via e.v.oppure:acepromazina mg 0,125-0,25/kg p.v. per via i.m. o e.v., seguita dopo 5 minuti da Ketavet 50 alla dose di ml 0,3/kg p.v. per via i.m. o ml 0,2/kg p.v. per via e.v.GATTIIn questa specie Ketavet 50 puo' essere usato come unico agente anestetico nelle seguenti indicazioni: - sedazione: ml 0,22-0,24/kg p.v. per via i.m. o e.v.; - interventi chirurgici minori che non richiedono rilassamento muscolare: ml 0,44-0,66/kg p.v. per via i.m. o e.v.Nel corso di interventi chirurgici in cui e'richiesto rilassamento muscolare si consiglia il seguente schema di trattamento: xilazina mg 1,1/kg p.v. per via i.m., seguita immediatamente da inoculazione di atropina solfato nalla dose di mg 0,004/kg p.v. per via i.m., dopo 20 minuti dal completamento della precedente iniezione inoculare Ketavet 50 alla dose di ml 0,4/kg p.v., sempre per via i.m.

CONSERVAZIONE

Conservare al riparo dalla luce, in luogo fresco e asciutto. Tenere fuori dalla portata dei bambini.

AVVERTENZE

Non utilizzare in animali le cui produzioni siano destinate al consumo alimentare umano. La somministrazione del prodotto per via endovenosa deve essere effettuata lentamente. Non associare il farmaco con barbiturici, nella stessa siringa, in quanto chimicamente inconpatibili. Non utilizzare il farmaco nel caso la soluzione presenti del precipatato. Eventuali variazioni di colore non pregiudicano l'efficacia del prodotto. Per la somministrazione del prodotto adottare le opportune precauzioni di asepsi.

TEMPO DI ATTESA

Non pertinente. Non utilizzare in animali le cui produzioni siano destinate al consumo alimentare umano.

SPECIE DI DESTINAZIONE

Equini non DPA, cani, gatti, uccelli, ruminanti selvatici e da zoo.

Codice: 102087032
Codice EAN:

Codice ATC: N01AX03
  • Sistema nervoso
  • Anestetici
  • Anestetici generali
  • Altri anestetici generali
  • Ketamina
Temperatura di conservazione: inferiore a +30 gradi
Gruppo merceologico: 8AA1
  • Veterinaria
  • Medicinali veterinari
  • Specialita' medicinali veterinarie
Forma farmaceutica: FIALE
Scadenza: 36 MESI
Confezionamento: FLACONE

FIALE

36 MESI

FLACONE