Cercafarmaco.it

MUCOSIFFA FL 1D+FL 2ML Produttore: CEVA SALUTE ANIMALE SPA

  • PRODOTTO VETERINARIO

DENOMINAZIONE

MUCOSIFFA

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Immunologici per bovini. Vaccini virali vivi.

PRINCIPI ATTIVI

Ogni dose di vaccino contiene: virus della diarrea virale-malattia delle mucose, ceppo C24V, almeno 10^3,5 DICC50.

ECCIPIENTI

Ogni dose di vaccino contiene: solvente sterile (acqua p.p.i.) 2 ml; altri q.b. a una dose.

INDICAZIONI

Immunizzazione attiva dei bovini contro il virus della Diarrea Viraledei bovini (BVDV) di tipo 1. Protezione crociata dei bovini nei confronti del virus della Diarrea Virale dei bovini (BVDV) di tipo 2. Protezione del feto. Prevenzione della mortalita', dei segni clinici e/o delle lesioni causate dal virus della Diarrea Virale dei bovini (BVDV) di tipo 1 e 2. Nei soggetti con piu' di sei mesi, un'unica somministrazione e' sufficiente per ottenere un'immunita' che permane almeno per un anno.

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR

Nessuna.

USO/VIA DI SOMMINISTRAZIONE

Intramuscolare.

POSOLOGIA

Ricostituire ciascuna dose di vaccino con due ml di diluente. Una dose da 2 ml per via intramuscolare secondo i seguenti schemi vaccinali. RIPRODUTTORI. Vaccinazione di base. Manze destinate alla riproduzione:una iniezione tra i 6 mesi di vita ed 1 mese dalla prima inseminazione. Richiami: annuali. BOVINI CON PIU' DI 6 MESI DI VITA. Vaccinazione di base: 1 sola iniezione. Richiami: annuali. VITELLI Vaccinazione di base. Soggetti nati da madri non vaccinate: prima iniezione a partire dall'eta' di 8 giorni; seconda iniezione a 5-6 mesi di vita. Soggetti nati da madri vaccinate: la prima iniezione e' consigliata a 2-3 mesi di vita ed e' destinata a proteggere, in ambiente infetto, gli animaliche hanno gia' eliminato completamente i loro anticorpi di origine colostrale; una seconda iniezione a 5-6 mesi di vita, per assicurare l'immunizzazione dei vitelli che avevano ancora anticorpi di origine colostrale al momento della prima iniezione. Richiami: a circa un anno di eta'.

CONSERVAZIONE

Conservare in frigorifero (2-8 gradi C). Proteggere dalla luce. Non congelare. Dopo la ricostituzione il prodotto deve essere consumato immediatamente e non conservato.

AVVERTENZE

Vaccinare solamente animali in buono stato di salute. Rispettare le consuete norme di asepsi. Per la preparazione del vaccino ricostituito e l'iniezione utilizzare materiali sterili e privi di tracce di antisettici o disinfettanti. La vaccinazione dell'animale gravido deve essere naturalmente seguita da una precoce e quantitativamente sufficiente somministrazione di colostro al neonato. L'infezione del feto nei primi mesi di gestazione puo' indurre, nel feto stesso, uno stato di immunotolleranza che pregiudichera' l'immunizzazione attiva indotta da una vaccinazione eventualmente eseguita nell'animale quando sara' gia' nato. Distruggere il vaccino inutilizzato e disinfettare i flaconi vuoti prima di eliminarli. Precauzioni speciali per chi somministra il prodotto agli animal: utilizzare il vaccino immediatamente dopo la ricostituzione del liofilizzato con il solvente. In caso di autoiniezione accidentale, rivolgersi immediatamente ad un medico mostrandogli il foglietto illustrativo o l'etichetta del prodotto. Sovradosaggio: non si e' osservato alcun evento avverso dopo la somministrazione di almeno 10 dosi di vaccino. Incompatibilita': non miscelare con altri vaccini o medicinali ad azione immunologica. Non mescolare estemporaneamente con altri farmaci contenenti sostanze tensioattive o antisettici.

TEMPO DI ATTESA

Zero giorni.

SPECIE DI DESTINAZIONE

Bovini.

INTERAZIONI

Non sono disponibili informazioni sulla sicurezza ed efficacia dell'uso concomitante di questo vaccino con altri. Pertanto la decisione di utilizzare questo vaccino prima o dopo un altro medicinale veterinariodeve essere valutata caso per caso.

EFFETTI INDESIDERATI

Nessuno noto.

GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO

Femmine gravide o in lattazione possono essere vaccinate. Durante le prove cliniche non si sono osservati eventi avversi in queste categorie di animali. Il vaccino puo' essere usato durante la gravidanza.

Codice: 101611022
Codice EAN:

Codice ATC: I02AD02
  • Immunologici
  • Immunologici per bovidi
  • Immunologici per bovini
  • Vaccini virali vivi
  • Diarrea virale bovina
Temperatura di conservazione: da +2 a +8 gradi, al riparo dalla luce, non congelare
Gruppo merceologico: 8AA1
  • Veterinaria
  • Medicinali veterinari
  • Specialita' medicinali veterinarie
Forma farmaceutica: POLVERE E SOLVENTE PER SOSPENSIONE INIETTABILE
Scadenza: 24 MESI
Confezionamento: FLACONE

POLVERE E SOLVENTE PER SOSPENSIONE INIETTABILE

24 MESI

FLACONE