Cercafarmaco.it

NOBILIS AE 1143 FL 1000D Produttore: INTERVET ITALIA SRL

  • PRODOTTO VETERINARIO
  • RICETTA MEDICA RIPETIBILE VETERINARIA IN TRIPLICE CO RICETTA MEDICA RIPETIBILE VETERINARIA IN TRIPLICE CO RICETTA MEDICA RIPETIBILE VETERINARIA IN TRIPLICE CO

DENOMINAZIONE

NOBILIS AE 1143

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

VACCINO VIVO CONTRO L'ENCEFALOMIELITE AVIARE (A.E.)

PRINCIPI ATTIVI

Ciascun flacone contiene per dose per animale almeno 3,0 log10 EID50 del virus vivo dell'Encefalomielite Aviare ceppo Calnek 1143 in uno stabilizzante. La composizione dello stabilizzante per ml (prima della liofilizzazione) e' la seguente: Lattosio 100 mg; Polvere di latte scremato 50 mg; Triptosio 6 mg; Disodio edetato 5 mg; Sodio ascorbato 50 mg; Gentamicina solfato 0,1 mg; Acqua per iniezione q.b. a 1,0 ml.

INDICAZIONI

Vaccinazione delle future ovaiole e delle riproduttrici. I polli da vaccinare devono essere in buona salute. Infatti i volatili ammalati o debilitati sono incapaci di sviluppare una immunita' sufficiente dopo la vaccinazione.

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR

In nessun caso si deve usare questo vaccino per l'immunizzazione di polli di meno di due mesi d'eta' e in ovaiole in deposizione.

USO/VIA DI SOMMINISTRAZIONE

A. Somministrazione nell'acqua da bere. Sciogliere 1000 dosi di vaccino in circa 20-30 litri di acqua e somministrare tramite abbeveratoiosemplice o a goccia. Per le razze pesanti o in estate la quantita' diacqua deve essere quella massima. Modalita' d'uso: Utilizzare acqua fresca e pulita che non abbia mai presentato il sapore o l'odore di cloro o metalli. Usando parti uguali di latte fresco scremato ed acqua, il vaccino disciolto manterra' la sua attivita' piu' a lungo. Assicurarsi che tutto il vaccino disciolto nell'acqua sia consumato entro due ore. E' importante provvedere ad un numero adeguato di abbeveratoi per assicurare a ciascun pollo un adeguato spazio per bere. Tutti gli abbeveratoi devono essere puliti e privi di qualsiasi traccia di detergente o disinfettante. Le condizioni climatiche possono consigliare una variazione del periodo di sospensione dell'acqua da bere prima della vaccinazione; per esempio piu' la temperatura e' elevata, piu' il periodo sara' breve.B. Instillazione orale Si vaccinera' almeno il 4% di ogni gruppo di polli. Il virus vaccinale si diffondera' da solo nel resto del gruppo. Modalita' d'uso: Un flacone da 1000 dosi va sciolto in 40 ml di Solvente Unisol o di acqua distillata. Aprire il flacone ed aggiungere una parte del Solvente. Agitare finche'il vaccino si sia sciolto e versare questa sospensione nel flacone che contiene il restante solvente. Per omogeneizzare la sospensione, aspirare ed espellere la soluzione con l'aiuto di un contagocce. Agitare regolarmente durante lavaccinazione.Quando il vaccino e' disciolto, e' molto fragile e perdela sua attivita' in alcune ore. Non esporre la soluzione vaccinale alcalore o al sole. Si vaccinera' ogni pollo somministrandogli nella cavita' boccale il quantitativo di circa 1 ml. Immunita' e reazione vaccinale Se si seguono le istruzioni, un mese dopo la vaccinazione all'eta' di3-4 mesi, il gruppo avra' acquisito una immunita' che coprira'tutto il periodo normale di deposizione.Questa immunita' sara' trasmessa passivamente, con l'uovo, dalla gallina al pulcino.Cosi' i pulcini, provenienti da queste uova, saranno immuni per le prime settimane divita. Lo stabilizzarsi di una immunita' solida e' in funzione dell'eta' e dello stato sanitario dei soggetti.La vaccinazione non provoca normalmente alcuna reazione, quando si seguono le nostre prescrizioni.

POSOLOGIA

Programma di vaccinazione Eta'3-4 mesi vaccino Nobilis AE 1143 somministrazione acqua da bere o instillazione orale. Eta' periodo di muta Nobilis AE 1143 somministrazione acqua da bere o instillazione orale. Questo programma di vaccinazione viene fornito a titolo indicativo.Si deve tenere conto delle condizioni locali ed e' indispensabile la prescrizione del medico veterinario.Fra due vaccinazioni consecutive con vaccini diversi si deve rispettare un intervallo di 14 giorni. La vaccinazione con il vaccino A.E. puo' essere associata con la vaccinazione per il Diftero-Vaiolo.

CONSERVAZIONE

A +2 - +6 gradi centigradi (frigorifero) e al riparo dalla luce.Ogni flacone deve essere utilizzato nel piu' breve tempo dopo la sua apertura.

AVVERTENZE

In nessun caso si deve usare questo vaccino per l'immunizzazione di polli di meno di 2 mesi e di ovaiole in deposizione. La vaccinazione delle ovaiole e delle riproduttrici sara' praticata almeno un mese primadell'inizio della deposizione, e cio' per evitare il rischio dell'Encefalomielite Aviare nei pulcini nati da uova di queste ovaiole.Si evitera' di trasmettere il virus vaccinale a polli non immunizzati.Non somministrare a fagiani, quaglie e a tacchini.I polli da vaccinare devono essere in buona salute e non colpiti da qualche altra malattia.Fra due vaccinazioni consecutive con vaccini diversi si deve rispettare un intervallo di almeno 14 giorni. La vaccinazione con il vaccino A.E. pu essere associata alla vaccinazione per ilDiftero-Vaiolo.Non mescolare questo prodotto con altri vaccini.

TEMPO DI ATTESA

Carne: zero giorni.

SPECIE DI DESTINAZIONE

Polli.

Codice: 101861021
Codice EAN:

Codice ATC: I01AD02
  • Immunologici
  • Immunologici per uccelli
  • Immunologici per pollame
  • Vaccini virali vivi
  • Virus dell'encefalomielite aviare
Temperatura di conservazione: da +2 a +6 gradi
Gruppo merceologico: 8AA1
  • Veterinaria
  • Medicinali veterinari
  • Specialita' medicinali veterinarie
Forma farmaceutica: PREPARAZIONE INIETTABILE
Scadenza: 18 MESI
Confezionamento: FLACONE

PREPARAZIONE INIETTABILE

18 MESI

FLACONE