Cercafarmaco.it

ORBENIN EXTRA 4SIR 1D BOVINI Produttore: ZOETIS ITALIA SRL

  • PRODOTTO VETERINARIO

DENOMINAZIONE

ORBENIN EXTRA SOSPENSIONE INTRAMAMMARIA PER BOVINE E PECORE IN ASCIUTTA

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Antibatterici per uso intramammario, penicilline resistenti alle betalattamasi.

PRINCIPI ATTIVI

Per bovine in asciutta Ogni siringa da 7,0 ml contiene: Principio attivo: Cloxacillina (come cloxacillina benzatina) 0,6 g Eccipienti: q.b.a 3,6 g Per l'elenco completo degli eccipienti, vedere paragrafo 6.1.Per pecore in asciutta Ogni siringa da 4,5 ml contiene: Principio attivo: Cloxacillina (come cloxacillina benzatina) 0,3 g Eccipienti: q.b.a 1,8 g Per l'elenco completo degli eccipienti, vedere paragrafo 6.1.

ECCIPIENTI

Acido stearico, stearato di alluminio, paraffina liquida.

INDICAZIONI

Orbenin Extra per bovine e pecore in asciutta e' indicato per il trattamento di infezioni intramammarie esistenti nonche' per fornire un'efficace protezione durante il periodo di asciutta. L'attivita' antibatterica di Orbenin Extra sospensione intramammaria per bovine e pecore in asciutta si esplica pertanto sui piu' comuni e diffusi microrganismiGram positivi associati a mastiti e specificamente contro infezioni generate dalle seguenti specie microbiche: Streptococcus agalactiae, Streptococcus dysgalactiae, Streptococcus uberis, Stafilococchi penicillino-resistenti e penicillino sensibili (Staphylococcus aureus) e Corynebacterium pyogenes.

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR

Orbenin Extra non e' inteso per l'uso nelle bovine e pecore in lattazione. Non usare in caso di ipersensibilita' al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti.

SICUREZZA NELLE SPECIE DI RIF.

La sospensione non irrita i tessuti della mammella ed e' ben tollerata nelle specie target. Nessun effetto negativo e' previsto nel caso disomministrazione accidentale di una sovradose.

USO/VIA DI SOMMINISTRAZIONE

Bovine: somministrare per via topica intramammaria una siringa (da 7 ml) per quarto infetto dopo l'ultima mungitura della lattazione. Pecore: somministrare per via topica intramammaria una siringa (da 4,5 ml) per emimammella infetta alla messa in asciutta.

POSOLOGIA

Bovine: somministrare per via topica intramammaria una siringa (da 7 ml) per quarto infetto dopo l'ultima mungitura della lattazione. Al momento della messa in asciutta, dopo l'ultima mungitura, lavare ed asciugare la mammella disinfettando il capezzolo (in particolare l'orifizio) con idoneo preparato, quindi inserire la cannula della siringa nell'orifizio del capezzolo premendo il pistone con delicatezza fino in fondo in modo che tutto il farmaco venga inoculato. Massaggiare quindi con delicatezza con entrambe le mani il quarto spingendo sempre verso l'alto per far diffondere uniformemente il prodotto in tutta la cisterna. Dopo l'infusione e' consigliabile immergere il capezzolo in una soluzione disinfettante e antisettica, specifica per questo impiego. Il trattamento va eseguito in condizioni di asetticita' da parte dell'operatore. Pecore: somministrare per via topica intramammaria una siringa (da 4,5 ml) per emimammella infetta alla messa in asciutta. Al terminedel periodo di preparazione all'asciutta, lavare ed asciugare la mammella disinfettando bene il capezzolo dopo aver eliminato il secreto eventualmente ancora presente in mammella, quindi inserire la cannula della siringa nell'orifizio del capezzolo premendo il pistone con delicatezza fino in fondo in modo che tutto il farmaco venga inoculato. Massaggiare con delicatezza spingendo verso l'alto per far diffondere uniformemente il prodotto in tutta la cisterna. Dopo l'infusione e' consigliabile immergere il capezzolo in una soluzione disinfettante e antisettica, specifica per questo impiego. Il trattamento va eseguito in condizioni di asetticita' da parte dell'operatore.

CONSERVAZIONE

Conservare in un luogo fresco e asciutto. Periodo di validita' del medicinale veterinario confezionato per la vendita: 2 anni.

AVVERTENZE

Orbenin Extra non e' adatto per l'uso nelle bovine e pecore con periodi di asciutta inferiori a 42 e 35 giorni rispettivamente. Orbenin Extra non deve essere usato su bovine e pecore in lattazione. Precauzionispeciali per l'impiego negli animali: nessuna. Precauzioni speciali che devono essere adottate dalla persona che somministra il prodotto agli animali: nell'uomo, le penicilline possono talvolta causare ipersensibilita' e reazioni allergiche gravi. Si consiglia pertanto di non manipolare il prodotto in caso di nota sensibilita' alle sostanze in esso contenute o se tale impiego e' stato sconsigliato da un medico. In caso di reazioni di sensibilita', consultare un medico. Lavare le mani dopo l'uso. Non ingerire. In caso di ingestione accidentale, rivolgersi ad un medico mostrandogli il foglietto illustrativo o l'etichetta. La sospensione non irrita i tessuti della mammella ed e' ben tollerata nelle specie target. Nessun effetto negativo e' previsto nel caso di somministrazione accidentale di una sovradose. Incompatibilita' non note.

TEMPO DI ATTESA

Bovine: il prodotto non e' inteso per l'uso nelle bovine con periodi di asciutta inferiori a 42 giorni. Latte: per il consumo umano puo' essere utilizzato a partire dalla quarta mungitura (48 ore) dopo il parto. Se il parto avviene prima dei 42 giorni dopo l'ultimo trattamento, il latte per il consumo umano puo' essere utilizzato solo dal 44. giorno dopo l'ultimo trattamento. Carne e visceri: 3 giorni. Non utilizzare a scopo alimentare le mammelle degli animali trattati. Pecore: il prodotto non e' inteso per l'uso nelle pecore con periodi di asciutta inferiori a 35 giorni. Latte: per il consumo umano puo' essere utilizzato solo dopo 8 giorni dal parto. Se il parto avviene prima dei 35 giorni dopo l'ultimo trattamento, il latte per il consumo umano puo' essereutilizzato solo dal 35. giorno piu' 8 giorni dopo l'ultimo trattamento. Carne e visceri: 28 giorni.

SPECIE DI DESTINAZIONE

Bovine e pecore in asciutta

INTERAZIONI

Nessuna conosciuta.

DIAGNOSI E PRESCRIZIONE

Da vendersi soltanto dietro presentazione di ricetta medico veterinaria in triplice copia non ripetibile.

EFFETTI INDESIDERATI

Non sono state osservate reazioni avverse.

GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO

Orbenin Extra non e' inteso per l'uso nelle bovine e pecore in lattazione. Non utilizzare nelle bovine e pecore con un periodo di asciutta inferiore a 42 e 35 giorni rispettivamente.

Codice: 101945020
Codice EAN:

Codice ATC: J51CF02
  • Antimicrobici generali per uso sistemico
  • Antibatterici per uso intramammario
  • Antibatterici beta-lattamici, penicilline, uso intramammario
  • Penicilline resistenti alle beta-lattamasi
  • Cloxacillina
Temperatura di conservazione: non superiore a +25 gradi
Gruppo merceologico: 8AA1
  • Veterinaria
  • Medicinali veterinari
  • Specialita' medicinali veterinarie
Forma farmaceutica: SOSPENSIONE INTRAMAMMARIA
Scadenza: 24 MESI
Confezionamento: SIRINGA MONODOSE

SOSPENSIONE INTRAMAMMARIA

24 MESI

SIRINGA MONODOSE