Cercafarmaco.it

PENISTREPTO 12 FLACONI 100ML. Produttore: VIRBAC SRL

  • PRODOTTO VETERINARIO
  • RICETTA MEDICA RIPETIBILE VETERINARIA IN TRIPLICE CO RICETTA MEDICA RIPETIBILE VETERINARIA IN TRIPLICE CO RICETTA MEDICA RIPETIBILE VETERINARIA IN TRIPLICE CO

DENOMINAZIONE

Peni-strepto 20/20.

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Antibatterici per uso sistemico. Penicilline, associazioni.

INDICAZIONI

E' un'associazione di due antibiotici con spettro di attivita' complementare. La penicillina G e' un efficacie antibiotico con uno spettro d'azione che comprende tutti i germi Gram-positivi. La Diidrostreptomicina, antibiotico del gruppo oligosaccaridico, e' attiva sui germi Gram-positivi e sui micobatteri. E' particolarmente utile nelle forme respiratorie e intestinali. L'associazione dei due antibiotici e' molto efficace contro la maggior parte delle malattie batteriche degli animali domestici. Questa sospensione permette di trattare tutte le infezioni di origine respiratoria e intestinale dei bovini, equini, caprini, ovini, animali da compagnia e da pelliccia. Infezioni delle vie respiratorie: polmoniti, bronchiti, tracheiti, pleuriti, infezioni battericheassociate a polmoniti virali. Infezioni intestinali: enteriti di origine batterica. Infezioni diverse: patereccio, interdigitale, onfaliti,metriti, mastiti, otiti.

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR

Da utilizzare con cautela negli animali ipersensibili alla penicillina.

USO/VIA DI SOMMINISTRAZIONE

Si somministra per via sottocutanea, intramuscolare o intraperitoneale. Non inoculare per via endovenosa.

POSOLOGIA

Bovini, equini: 10 ml per 100 Kg di peso corporeo. Vitelli, puledri: 15 ml per 100 Kg di peso corporeo. Ovini, caprini: da 5 a 10 ml per soggetto. Suini: 2 ml per 10 Kg di peso corporeo. Suinetti: da 0,5 a 1 mlper soggetto. Cani, gatti, volpi: 1 ml per 5 Kg di peso corporeo.

CONSERVAZIONE

Tenere al riparo dalla luce.

AVVERTENZE

L'uso del prodotto e' consigliabile dopo antibiogramma analogamente aquanto previsto in generale per un corretto uso degli antibiotici. Gli animali trattati con Penistrepto non debbono essere macellati se nontrascorsi almeno 60 giorni dall'ultimo trattamento; il latte delle bovine trattate potra' essere utilizzato per il consumo umano 4 giorni (8 mungiture) dopo l'ultimo trattamento. Il trattamento deve essere effettuato sotto la diretta responsabilita' del medico veterinario, che nedeve dare notizia all'autorita' sanitaria competente per territorio alfine di consentire un adeguato controllo sulla osservanza dei tempi disospensione.

TEMPO DI ATTESA

Carni: 74 giorni. Latte: 7 giorni.

SPECIE DI DESTINAZIONE

Bovini, equini, caprini, ovini, animali da compagnia e da pelliccia.

DIAGNOSI E PRESCRIZIONE

L'uso di questo prodotto e' consentito solo in seguito alla diagnosi clinica effettuata da parte del veterinario che lo prescrive con ricetta medico veterinaria.

MONITORAGGIO POST-MARKETING

Il veterinario deve segnalare alla USL competente per territorio eventuali effetti di non innoquita' e di mancata efficacia provocati dal farmaco che si manifestino sugli animali da reddito.

Codice: 504755529
Codice EAN:

Codice ATC: J01RA01
  • Antimicrobici generali per uso sistemico
  • Antibatterici per uso sistemico
  • Associazioni di antibatterici
  • Penicilline, associazioni con altri antibatterici
Temperatura di conservazione: al riparo dalla luce
Gruppo merceologico: 8AA1
  • Veterinaria
  • Medicinali veterinari
  • Specialita' medicinali veterinarie
Forma farmaceutica: PREPARAZIONE INIETTABILE
Scadenza: 18 MESI
Confezionamento: FLACONE

PREPARAZIONE INIETTABILE

18 MESI

FLACONE