Cercafarmaco.it

PERIZIN BOTT VETRO 10ML S/DOS Produttore: BAYER SPA (DIV.SANITA'ANIMALE)

  • PRODOTTO VETERINARIO
  • RICETTA MEDICA RIPETIBILE VETERINARIA IN TRIPLICE CO RICETTA MEDICA RIPETIBILE VETERINARIA IN TRIPLICE CO RICETTA MEDICA RIPETIBILE VETERINARIA IN TRIPLICE CO

DENOMINAZIONE

PERIZIN

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Antiparassitario uso esterno in soluzione concentrata da diluire in acqua per il controllo degli acari "Varroa" delle api. Perizin contienecome unico principio attivo Cumafos, a cui e' da attribuire la doppiaazione sistemica su tutti i membri della colonia. Inizialmente le apiirrorate lo concentrano nelle sacche mellifere; nel giro di 3 ore, per scambio alimentare (trofalassi) tutte le api della colonia ricevono la dose di prodotto sufficiente a colpire i parassiti. SuccessivamentePerizin agisce sistemicamente in ogni ape, passando dalla sacca del miele all'intestino e da questo all'emolinfa; ogni acaro che successivamente succhia l'emolinfa muore in brevissimo tempo. La formulazione diPerizin e' appositamente studiata per colpire gli acari parassiti delle api. Dato pero' che le api notoriamente sono collocate molto vicineagli acari nella scala zoologica, puo' riscontrarsi mortalita' se la famiglia e' gia' debilitata dai parassiti, o da altre cause (malattie croniche o acute, temperature basse, o altro).

PRINCIPI ATTIVI

100 g di soluzione contengono 3,28 g di Cumafos.

INDICAZIONI

Perizin trova le seguenti indicazioni: per l'accertamento di eventuale presenza di acari del genere "Varroa", per la disinfestazione degli acari "Varroa", per la lotta contro la "Braula coeca".

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR

Non sono noti, allo stato attuale delle conoscenze, effetti secondaridegni di nota o controindicazioni all'impiego di Perizin.

POSOLOGIA

PERIODO DI SOMMINISTARZIONE. L'uso di Perizin e' limitato al periodo autunno-invernale, fino a 6 settimane prima della ripresa dell'attivita di raccolta. La somministrazione va effettuata esclusivamente: - quando e' cessata l'attivita' di raccolta; - in assenza di melario; - prima della formazione del glomere invernale; - in situazione di assenza di neonati (covata). I trattamenti vanno effettuati a temperatura esterna non inferiore ai +5 gradi centigradi, e puo' essere effettuato anche quando le api non sono tutte presenti all'interno dell'alveare.DOSAGGIO. Perizin e' una formulazione concentrata che va diluita con acqua immediatamente prima dell'uso. Il rapporto di diluizione e' di 1:50 pari a 1 ml di Perizin in 50 ml di acqua. Per una famiglia di api di normali dimensioni, disposta quindi su 6-10 favi e' necessaria la somministrazione di 50 ml dell'emulsione contenente 1 ml di Perizin (= una dose). Alle famiglie deboli ed ai nuclei che occupano meno di 5 favi, vanno somministrati soltanto 10-25 ml dell'emulsione.SOMMINISTRAZIONE. L'emulsione va versata a gocce dall'alto sulle api presenti negli interspazi fra i favi, distribuendo la quantita' necessaria uniformemente. Si puo' usare un dosatore o una siringa graduata, oppure l'apposito "set" dosatore.FREQUENZA DELLE SOMMINISTRAZIONI. Per l'accertamento di acari "Varroa" e' sufficiente una sola applicazione. Il giorno dopo si effettua il controllo dei parassiti morti sui telai diagnostici sottostanti, preventivamente inseriti. Per il trattamento dell'alveare infestato da acari "Varroa", si procede 2 volte a distanza di 7 giorni. Trattare sempretutte le famiglie dell'apiario.

TEMPO DI ATTESA

Per evitare il contatto della sostanza attiva con il miele, la somministrazione va limitata esclusivamente al periodo autunno-invernale, fino a 6 settimane prima della ripresa dell'attivita' di raccolta. Se tale accorgimento risulta inattuabile, occorre escludere dall'alimentazione umana il miele raccolto nelle 6 settimane successive all'ultimo trattamento con Perizin. Non utilizzare per il consumo umano miele contenente parti di cera o parti di favi, anche qualora il miele venga prelevato nel periodo successivo al volo di api trattate.

SPECIE DI DESTINAZIONE

Api.

Codice: 103084024
Codice EAN:

Codice ATC: P53AF08
  • Farmaci antiparassitari, insetticidi e repellenti
  • Ectoparassiticidi, insetticidi e repellenti
  • Ectoparassiticidi per uso topico, inclusi gli insetticidi
  • Composti organofosforici
  • Cumafos
Temperatura di conservazione: in luogo fresco e asciutto
Gruppo merceologico: 8AA1
  • Veterinaria
  • Medicinali veterinari
  • Specialita' medicinali veterinarie
Forma farmaceutica: SOLUZIONE
Scadenza: 60 MESI
Confezionamento: BOTTIGLIA

SOLUZIONE

60 MESI

BOTTIGLIA