Cercafarmaco.it

REPEN 50+62,5 IM FL 250ML Produttore: FATRO SPA

  • PRODOTTO VETERINARIO

DENOMINAZIONE

REPEN

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Antibatterici per uso sistemico. Associazioni di antibatterici.

PRINCIPI ATTIVI

Benzilpenicillina procainica pari a benzilpenicillina 200.000 U.I./ml; diidrostreptomicina solfato pari a diidrostreptomicina 250 mg/ml.

ECCIPIENTI

Monotioglicerolo; sodio formaldeide solfossilato; sodio edetato; acqua per preparazioni iniettabili q.b. a 1 ml.

INDICAZIONI

E' indicato nelle infezioni sostenute da microorganismi sensibili alla benzilpenicillina e/o diidrostreptomicina, in particolare Gram-positivi (Actinomyces spp., Arcanobacterium spp., Bacillus spp., Clostridium spp., Corynebacterium spp., Erysipelotrix spp., Listeria spp., Nocardia spp., Rodococcus equi, Staphylococcus spp., Streptococcus spp., Vibrio spp.), Gram-negativi (Actinobacillus spp., Bacteroides spp., Brucella spp., Campylobacter spp., Dichelobacter nodosus, E. Coli, Fusobacterium necrophorum, Haemophilus spp., Klebesiella spp., Mannheimia heamolitica, Neisseria spp., Pasteurella spp., Proteus spp., Pseudomonas spp., Salmonella spp., Shigella spp., Yersinia spp.), Rickettsie, Leptospire, Spirochete, micoplasi e micobatteri. E' indicato nelle seguenti patologie: bronchiti; enteriti e gastroenteriti; actinomicosi; febbri da trasporto; leptospirosi; mastiti; podoparenchidermiti; poliartriti; pleuriti; polmoniti e broncopolmoniti; affezioni a carico dell'apparato urogenitale; infezioni batteriche conseguenti a virosi, ferite infette.

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR

Non somministrare in animali con ipersensibilita' accertata nei confronti delle penicilline. Non usare in conigli e piccoli roditori. Non somministrare in soggetti con insufficienza renale perche' si potrebbe manifestare nefrotossicita' e ototossicita'.

SICUREZZA NELLE SPECIE DI RIF.

I preparati contenenti penicillina possono provocare fenomeni di ipers

USO/VIA DI SOMMINISTRAZIONE

Intramuscolare profonda.

POSOLOGIA

Bovini, equini: da 15 a 30 ml al giorno; vitelli, puledri: da 5 a 10 ml al giorno. Suini: da 10 a 15 ml al giorno; suinetti: da 3 a 5 ml algiorno. Ovini, caprini: da 5 a 15 ml al giorno. Cani, gatti: da 2 a 10 ml al giorno. Somministrare per 3-5 giorni. Agitare prima dell'uso.

CONSERVAZIONE

Conservare ad una temperatura non superiore a 15 gradi C. Proteggere dalla luce. Validita' dopo la prima apertura del contenitore: 28 giorni.

AVVERTENZE

Non sono noti sintomi da sovradosaggio. Non superare le dosi consigliate.

TEMPO DI ATTESA

Carne, visceri: 74 giorni. Equini: il prodotto non deve essere somministrato ad equini allevati a scopo alimentare. Latte. Bovini: 108 ore.Ovi-caprini: 162 ore. Equini: uso non consentito in equini che producono latte per il consumo umano.

SPECIE DI DESTINAZIONE

Bovini, equini non DPA, suini, ovini, caprini, cani, gatti.

INTERAZIONI

Puo' esistere allergencita' crociata tra penicilline e cefalosporine.In assenza di studi di compatibilita', questo prodotto non deve essere miscelato con altri medicinali veterinari.

EFFETTI INDESIDERATI

I preparati contenenti penicilline possono provocare fenomeni di ipersensibilita' ed eccezionalmente, fenomeni anafilattici talora gravi.

GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO

Non esistono controindicazioni all'uso in gravuidanza e lattazione.

Codice: 101775029
Codice EAN:

Codice ATC: J01RA01
  • Antimicrobici generali per uso sistemico
  • Antibatterici per uso sistemico
  • Associazioni di antibatterici
  • Penicilline, associazioni con altri antibatterici
Temperatura di conservazione: inferiore a + 15 gradi e al riparo dalla luce
Gruppo merceologico: 8AA1
  • Veterinaria
  • Medicinali veterinari
  • Specialita' medicinali veterinarie
Forma farmaceutica: SOSPENSIONE INIETTABILE
Scadenza: 24 MESI
Confezionamento: FLACONE

SOSPENSIONE INIETTABILE

24 MESI

FLACONE