Cercafarmaco.it

RUVAX FL 20ML 10D Produttore: BOEHRINGER ING.ANIM.H.IT.SPA

  • PRODOTTO VETERINARIO

DENOMINAZIONE

RUVAX

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Immunologici per suini. Vaccini batterici inattivati.

PRINCIPI ATTIVI

Ogni ml di vaccino contiene: Erysipelothrix rhusiopathiae (sierotipo 2) q.b. per ottenere nel topo almeno 25 U.I. Adiuvante: idrossido di alluminio.

ECCIPIENTI

Idrossido di alluminio, mercuriotiolato sodico, soluzione di cloruro di sodio 0,15M.

INDICAZIONI

Vaccinazione contro il Malrossino dei suini. Nei suini all'ingrasso: immunizzazione attiva per la riduzione dei segni clinici, per la prevenzione delle lesioni cutanee generalizzate e per la prevenzione della mortalita' causata da Erysipelothrix rhusiopathiae sierotipo 2. Nei suini riproduttori: immunizzazione attiva per la riduzione dei segni clinici, per la prevenzione delle lesioni cutanee generalizzate e per la prevenzione della mortalita' causata da Erysipelothrix rhusiopathiae sierotipo 2. Immunizzazione passiva dei suinetti, attraverso la somministrazione del vaccino alle scrofe e scrofette gravide, per la riduzione della mortalita' causata da Erysipelothrix rhusiopathiae sierotipo 2. L'immunita' inizia 3 settimane dopo la vaccinazione di base.

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR

Nessuna.

USO/VIA DI SOMMINISTRAZIONE

Sottocutanea, intramuscolare.

POSOLOGIA

2 ml/capo per via sottocutanea nella fossetta retroauricolare o, preferibilmente, per via intramuscolare profonda nei muscoli del collo. Schema vaccinale. Futuri riproduttori (scrofette e verretti) e riproduttori. Vaccinazione di base: 2 iniezioni a 3-4 settimane di intervallo antecedentemente alla prima inseminazione. Richiami: semestrali; per lescrofe ad ogni fine lattazione o nell'ultimo mese di gravidanza e peri verri almeno 3 settimane prima dell'accoppiamento/inseminazione. Suini destinati all'ingrasso: due iniezioni a 3-4 settimane di intervallo a partire dall'eta' di 10 settimane.

CONSERVAZIONE

Conservare in frigorifero (2-8 gradi C). Proteggere dalla luce. Non congelare. Dopo la prima apertura il prodotto deve essere consumato immediatamente e non conservato.

AVVERTENZE

Vaccinare solamente animali sani. Agitare prima dell'uso. Rispettare le consuete norme di asepsi. Precauzioni speciali per chi somministra il prodotto agli animali: in caso di autoiniezione accidentale, rivolgersi immediatamente ad un medico mostrandogli il foglietto illustrativo o l'etichetta. Sovradosaggio: nelle prove di innocuita' sono stati vaccinati anche animali con dose doppia (4 ml), senza che si siano verificati particolari episodi di intolleranza o reazioni indesiderate. Incompatibilita': in assenza di studi di compatibilita' non miscelare con altri medicinali veterinari.

TEMPO DI ATTESA

Zero giorni.

SPECIE DI DESTINAZIONE

Suini.

INTERAZIONI

Non sono disponibili informazioni sulla sicurezza e l'efficacia dell'uso concomitante di questo vaccino con altri.

EFFETTI INDESIDERATI

Se somministrato per via sottocutanea, il vaccino puo' indurre la formazione di un nodulo nel punto di inoculo che scompare, in media, entro 15 giorni. La vaccinazione, cosi' come tutte le iniezioni di corpi batterici effettuate per attuare una profilassi contro una determinata malattia batterica, puo' scatenare reazioni di ipersensibilita', soprattutto in animali precedentemente sensibilizzati da una infezione da Malrossino. In tal caso si raccomanda di instaurare un adeguato trattamento sintomatico.

GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO

Il vaccino puo' essere utilizzato per eseguire richiami nel corso della gravidanza e a fine lattazione.

Codice: 101599013
Codice EAN:

Codice ATC: I09AB03
  • Immunologici
  • Immunologici per suidi
  • Maiale / suino
  • Vac.batterici inat.
  • Erysipelothrix
Temperatura di conservazione: da +2 a +8 gradi, al riparo dalla luce, non congelare
Gruppo merceologico: 8AA1
  • Veterinaria
  • Medicinali veterinari
  • Specialita' medicinali veterinarie
Forma farmaceutica: SOLUZIONE INIETTABILE
Scadenza: 24 MESI
Confezionamento: FLACONE

SOLUZIONE INIETTABILE

24 MESI

FLACONE