Cercafarmaco.it

SALICIL MIX OS SACCO 25KG Produttore: INDUSTRIA ITALIANA INTEGR.TREI

  • PRODOTTO VETERINARIO
  • Prezzo: libero

DENOMINAZIONE

SALICIL MIX

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Altri analgesici ed antipiretici.

PRINCIPI ATTIVI

Acido acetilsalicilico 500 g/1000 g.

INDICAZIONI

Sindromi influenzali, dolori articolari, ipertermia.

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR

Allergia ai salicilati. Ulcera gastrica e duodenale.

USO/VIA DI SOMMINISTRAZIONE

Orale.

POSOLOGIA

Somministrare 25 mg di acido acetilsalicilico per kg di peso vivo al giorno, per 5 giorni. Somministrare le quantita' di premiscela, accuratamente miscelata al mangime finito, in funzione del peso e del consumo giornaliero di alimento, avendo cura di non superare la dose in principio attivo per kg di peso vivo giornaliera indicata. Consumo di alimento pari a 1,0% del peso vivo: 5 kg di premiscela per tonnellata di mangime finito. Consumo di alimento pari a 3,0% del peso vivo: 1,66 kg di premiscela per tonnellata di mangime finito. Consumo di alimento pari a 5,o% del peso vivo: 1 kg di premiscela per tonnellata di mangime finito.

CONSERVAZIONE

Questo medicinale veterinario non richiede alcuna speciale condizionedi conservazione. Conservare in luogo fresco e asciutto, proteggere dalla luce solare diretta. Periodo di validita' dopo la prima apertura:3 mesi. Il mangime medicato deve essere consumato entro 6 mesi dalla preparazione, se correttamente conservato.

AVVERTENZE

Precauzioni speciali per chi somministra il prodotto: non ingerire, evitare il contatto con la pelle e con gli occhi. Incompatibilita': in assenza di studi di compatibilita' non miscelare con altri medicinali veterinari.

TEMPO DI ATTESA

Carne: zero giorni.

SPECIE DI DESTINAZIONE

Suini.

INTERAZIONI

Non somministrare in associazione con altri farmaci antiinfiammatori.

DIAGNOSI E PRESCRIZIONE

Da vendersi dietro presentazione di ricetta medico-veterinaria in triplice copia non ripetibile.

EFFETTI INDESIDERATI

Nel caso di trattamento con alte dosi possono manifestarsi disturbi gastrici.

GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO

Gli effetti sulla riproduzione dovuti all'uso dell'acido acetilsalicilico (prolungamento della gestazione e aumento della mortalita' perinatale) sono evidenziabili solamente a dosaggi molto superiori alla dosed'impiego (200 mg/kg p.v.). E' comunque buona norma evitare l'uso nelcorso della gravidanza e dell'allattamento.

Codice: 103323010
Codice EAN:

Codice ATC: N02BA01
  • Sistema nervoso
  • Analgesici
  • Altri analgesici ed antipiretici
  • Acido salicilico e derivati
  • Acido acetilsalicilico
Temperatura di conservazione: al riparo dalla luce, in luogo fresco e asciutto
Gruppo merceologico: 8AA1
  • Veterinaria
  • Medicinali veterinari
  • Specialita' medicinali veterinarie
Forma farmaceutica: POLVERE ORALE
Scadenza: 12 MESI
Confezionamento: SACCO

POLVERE ORALE

12 MESI

SACCO