Cercafarmaco.it

SINTOLIN 110 SACCO 25KG Produttore: SINTOFARM SPA

  • PRODOTTO VETERINARIO
  • Prezzo: libero

DENOMINAZIONE

SINTOLIN 110

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Antibatterici per uso sistemico. Lincosamidi.

PRINCIPI ATTIVI

Lincomicina cloridrato pari a lincomicina base 110 g/1000 g.

ECCIPIENTI

Olio minerale, crusca di soia.

INDICAZIONI

Suini: trattamento e controllo dell'enterite necrotica superficiale (dissenteria emorragica) causata da Brachyspira (Serpulina) hyodysenteriae e della polmonite enzootica.

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR

Non deve essere somministrato a suini con accertata ipersensibilita' alla lincomicina. L'impiego in specie animali diverse da quella autorizzata puo' provocare gravi disturbi a livello gastroenterico; pertanto, non deve essere somministrato a criceti, conigli, cavie, cincilla', cavalli ed animali ruminanti.

SICUREZZA NELLE SPECIE DI RIF.

In caso di dose eccessiva accidentale, il trattamento deve essere pron

USO/VIA DI SOMMINISTRAZIONE

Orale.

POSOLOGIA

Trattamento e controllo dell'enterite necrotica superficiale: 100 g di premiscela medicata per 100 kg di mangime (pari a 5 mg di principio attivo per kg di peso vivo) per 3 settimane. Trattamento e controllo della polmonite enzootica: 200 g di premiscela medicata per 100 kg di mangime (pari a 10 mg di principio attivo per kg di peso vivo) per 7 giorni. Il prodotto va preventivamente ed accuratamente miscelato nel mangime.

CONSERVAZIONE

Non sono necessarie particolari precauzioni per la conservazione. Conservare al riparo dall'umidita'. Periodo di validita' dopo prima apertura del condizionamento primario: 6 mesi. Periodo di validita' dopo inserimento nel mangime: 60 giorni.

AVVERTENZE

Se possibile, il medicinale deve essere usato esclusivamente in base ai risultati dell'antibiogramma. Un utilizzo di tali prodotti diverso dalle istruzioni puo' condurre ad un aumento della prevalenza dei batteri resistenti. Non lasciare a disposizione di altri animali il mangime medicato. Non somministrare insieme a miscele di caolino e/o pectine. Somministrare alle dosi indicate esclusivamente dopo miscelazione nel mangime finito. Precauzioni speciali per chi somministra il prodotto: le persone con nota ipersensibilita' alla lincomicina devono evitare contatti con il medicinale veterinario. Nella preparazione del mangime medicato con il prodotto si devono osservare le norme di buona fabbricazione, che devono comportare una miscelazione omogenea nel mangimeed adeguati procedimenti di pulizia per evitare contaminazioni crociate. Non miscelare in acqua di bevanda o in alimenti liquidi. Da usare in preparazioni antipolvere. Durante le operazioni di miscelazione si deve evitare il contatto diretto e l'inalazione del prodotto. Gli operatori a tale scopo devono indossare le adeguate protezioni. Lavarsi accuratamente le mani dopo la preparazione del prodotto. In caso di contaminazione accidentale con la cute o gli occhi lavarsi accuratamente con acqua.

TEMPO DI ATTESA

Carne: 12 giorni.

SPECIE DI DESTINAZIONE

Suini.

INTERAZIONI

La lincomicina si e' dimostrata clinicamente compatibile con lo ionoforo salinomicina. Si raccomanda di non combinare lincosamidi e macrolidi a causa dei similari meccanismi d'azione. Non somministrare insiemea miscele di caolino e/o pectine. Nel caso fosse necessaria la somministrazione dei due composti occorre separare i due trattamenti di almeno due ore. La lincomicina ha attivita' intrinseca di blocco neuromuscolare, pertanto occorre prestare particolare attenzione se si utilizzano contemporaneamente altri agenti neuro-bloccanti.

DIAGNOSI E PRESCRIZIONE

Da vendersi soltanto dietro presentazione di ricetta medico veterinaria in triplice copia non ripetibile.

EFFETTI INDESIDERATI

Rammollimento delle feci e/o leggeri fenomeni irritativi a livello della regione anale sono stati osservati occasionalmente nei primi due giorni di trattamento e di tipo solitamente transitorio. In rari casi alcuni suini possono sviluppare arrossamento della pelle e comportamento irritabile. Questi sintomi di solito diminuiscono entro 5-8 giorni, senza interruzione della terapia.

GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO

L'uso non e' raccomandato in mancanza di studi specifici.

Codice: 103638033
Codice EAN:

Codice ATC: J01FF02
  • Antimicrobici generali per uso sistemico
  • Antibatterici per uso sistemico
  • Macrolidi, lincosamidi e streptogramine
  • Lincosamidi
  • Lincomicina
Temperatura di conservazione: al riparo dall'umidita'
Gruppo merceologico: 8AC1A
  • Veterinaria
  • Alimentazione e dietetica veterinaria
  • Alimenti medicamentosi per animali
  • Premiscele medicate
Forma farmaceutica: POLVERE ORALE
Scadenza: 60 MESI
Confezionamento: SACCO

POLVERE ORALE

60 MESI

SACCO