Cercafarmaco.it

SPIRAVET 200 SOLUB SACCO 5KG Produttore: CEVA SALUTE ANIMALE SPA

  • PRODOTTO VETERINARIO

DENOMINAZIONE

SPIRAVET 200 SOLUBILE

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Antibatterici per uso sistemico. Macrolidi.

PRINCIPI ATTIVI

Spiramicina pari a base 200 mg/g pari a 640.000 UI (riferiti a materia prima avente attivita' di 3200 UI/mg).

ECCIPIENTI

Q.b. a 1000 g.

INDICAZIONI

VITELLI DA LATTE: malattie respiratorie e neonatali sostenute da germi Gram-positivi (Arcanobacterim pyogenes, Staphylococcus spp., Streptococcus spp.), germi Gram negativi (Actinobacillus pleuropneuomanie, Histophylus somni, Manheimia spp., Pasteurella multocida), micoplasmi. SUINI: enterite batterica, polmonite enzootica, sostenute da germi Grampositivi (Staphylococcus spp., Streptococcus spp.), germi Gram negativi (Actinobacillus pleuropneumoniae, Pasteurella multocida), micoplasmi.

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR

Non usare in animali con ipersensibilita' nota al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti.

USO/VIA DI SOMMINISTRAZIONE

Orale.

POSOLOGIA

12,5 g di prodotto/100 kg di peso vivo (pari a 25 mg di principio attivo/kg p.v.) per 3-5 giorni. Il prodotto deve essere somministrato nell'acqua da bere o nel mangime liquido, avendo cura di non superare la posologia in mg di principio attivo/kg p.v. giornaliera autorizzata. Per garantire un dosaggio corretto, occorre determinare il peso corporeo con la massima precisione possibile.

CONSERVAZIONE

Non conservare a temperatura superiore a 25 gradi C e proteggere dalla luce. Conservare in luogo asciutto. Periodo di validita' dopo la prima apertura del contenitore: 2 mesi. Periodo di validita' dopo diluizione in acqua da bere, conformemente alle istruzioni: 24 ore. Dopo diluizione nel mangime liquido, il prodotto deve essere consumato immediatamente e non conservato.

AVVERTENZE

Non miscelare in mangimi solidi. Utilizzare solo dopo aver accertato la sensibilita' dei germi al principio attivo. Si raccomanda di eseguire un antibiogramma prima dell'inizio del trattamento. L'utilizzo ripetuto e protratto va evitato, migliorando le prassi di gestione mediante pulizia e disinfezione. L'utilizzo del prodotto dovrebbe essere basato su test di sensibilita' nei confronti di batteri isolati dagli animali da trattare. Se cio' non fosse possibile, la terapia dovrebbe essere basata su informazioni epidemiologiche locali (regionali o aziendali) circa la sensibilita' dei batteri bersaglio. Un utilizzo di tale prodotto diverso dalle istruzioni fornite puo' condurre ad aumento dellaprevalenza dei batteri resistenti alla spiramicina. Non lasciare a disposizione di altri animali l'acqua o il mangime liquido medicato. Precauzioni speciali per l'utilizzatore: e' buona norma evitare il contatto e l'inalazione. Non mangiare, bere o fumare durante la manipolazione del prodotto. In caso di contaminazione lavare abbondantemente con acqua e sapone. Se l'irratazione persiste o in caso di ingestione accidentale consultare il medico. Incompatibilita': in assenza di studi di compatibilita' non miscelare con altri medicinali veterinari.

TEMPO DI ATTESA

Carne, visceri. Vitelli: 31 giorni. Suini: 7 giorni.

SPECIE DI DESTINAZIONE

Vitelli, suini.

INTERAZIONI

Resistenza crociata con eritromicina e carbomicina.

EFFETTI INDESIDERATI

Nessuno noto.

GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO

In gravidanza e lattazione il prodotto va somministrato solo in caso di effettiva necessita'.

Codice: 103394045
Codice EAN:

Codice ATC: J01FA02
  • Antimicrobici generali per uso sistemico
  • Antibatterici per uso sistemico
  • Macrolidi, lincosamidi e streptogramine
  • Macrolidi
  • Spiramicina
Temperatura di conservazione: non superiore a +25 gradi, al riparo da luce e umidita'
Gruppo merceologico: 8AA2
  • Veterinaria
  • Medicinali veterinari
  • Medicinali veterinari prefabbricati
Forma farmaceutica: POLVERE PER SOLUZIONE ORALE
Scadenza: 24 MESI
Confezionamento: SACCO

POLVERE PER SOLUZIONE ORALE

24 MESI

SACCO